Come trattare un Inguine pregiudizio (con …

Come trattare un Inguine pregiudizio (con ...

passi Edit

Parte uno dei tre:
Ottenere sollievo immediato Edit

ICE zona. Applicare ghiaccio alla zona lesa il più presto possibile per contribuire a limitare il gonfiore, fermare qualsiasi sanguinamento sotto la pelle, e di evitare ammaccature. [1]

  • Applicare ghiaccio ogni due o tre ore, per 15 minuti ogni volta, per i primi 24 a 72 ore dopo la lesione. [2]
  • Evitare di applicare il ghiaccio direttamente sulla pelle. Utilizzare un impacco di ghiaccio, ghiaccio tritato in un sacchetto, o verdure surgelate come piselli, avvolto in un panno o un asciugamano. [3]
  • Continuare ad applicare ghiaccio per diversi giorni dopo l’infortunio e, al ritorno in attività, da tre a quattro volte al giorno o subito dopo l’attività mite. [4]

Potete per favore mettere wikiHow sulla lista bianca per il tuo annuncio blocker? wikiHow si basa su annuncio soldi per darvi la nostra how-to guide. Impara come .

Riposo. La gravità del problema all’inguine determina quanto tempo è necessario astenersi da attività fisica. [5]

  • Da lieve a moderata ceppi inguine richiedono almeno due-quattro settimane di riposo. lesioni più gravi richiedono almeno sei-otto settimane o anche di più per un adeguato recupero. [6]
  • Prendere almeno cinque a sette giorni di riposo dall’attività fisica per consentire al danno per iniziare la guarigione. Valutare il vostro dolore in quel momento per determinare un graduale ritorno al vostro sport. [7]

Comprimere il muscolo dell’inguine feriti. Compressione contribuisce a ridurre ulteriormente il gonfiore e stabilizzare il muscolo feriti. [8]

  • L’uso di un tutore speciale progettato per la zona inguinale è particolarmente utile. È fatto per adattarsi alla zona inguinale comodamente senza essere troppo stretto, che può tagliare la circolazione nella regione. Bretelle sono disponibili nella maggior parte delle farmacie.
  • involucri elastici o all’inguine reggia può essere utilizzato anche, ma fare attenzione per evitare di avvolgere la zona troppo stretto. [9]

Elevare la zona. Questo aiuta a prevenire il gonfiore e per incoraggiare un adeguato flusso di sangue. [10]

  • Uso arrotolata asciugamani, coperte o cuscini per sollevare la gamba ferita più spesso possibile. Prova di aumentare l’area sopra il livello dell’anca. [11]

Alternare il ghiaccio con le applicazioni di calore. Una volta che alcuni giorni è passato al di là della lesione iniziale, e se il tempo lo permette, applicare il calore tra le applicazioni di ghiaccio. [12]

  • Il calore può aiutare ad alleviare un po ‘il dolore e il disagio associato con l’infortunio. [13]

Prendere over-the-counter agenti anti-infiammatori. I farmaci che aiutano a ridurre l’infiammazione e il dolore comprendono ibuprofene, naprossene, e aspirina. [14]

  • prodotti paracetamolo disponibili over-the-counter può aiutare con la gestione del dolore, ma non affrontare l’infiammazione.
  • Seguire le istruzioni riportate sull’etichetta del prodotto, o le indicazioni fornite dal medico.

Differenziare i sintomi di un infortunio all’inguine da altre cause. ceppi inguine o lesioni possono possono avere sintomi simili ad altre condizioni, come ad esempio un ernia sport. [15] assicurarsi che ciò che si sta verificando è in realtà un problema all’inguine e non qualcos’altro.

  • I sintomi comunemente osservati con un problema all’inguine o lesioni comprendono sensazioni di oppressione o crampi, dolore improvviso o taglienti, e il dolore quando il muscolo si sia contratta o allungato. [16]
  • Lesioni gravi possono includere dolore estremo, anche se solo a piedi. [17]
  • L’ernia sport è indicato dal dolore nel basso addome e l’inguine, il dolore quando si tossisce o starnutisce, e continuando dolore inguinale che divampa quando si è attivo. [18]
  • fratture da stress nel femore o osso pubico possono causare dolore all’inguine e diffondere ai glutei. [19] È probabile che sentire dolore, la sera, la tenerezza e gonfiore, e che i sintomi non migliorerà quando si applica il riposo, ghiaccio, compressione ed elevazione. [20]
  • dolore ai testicoli, intorpidimento, formicolio, gonfiore aumenta, sintomi urinari, e febbri dovrebbe richiedere di consultare il medico per indagare su altre possibili cause.

Eseguire movimenti di adduzione per identificare un infortunio all’inguine. Se i sintomi sono lievi, e non si è certi del tipo di lesione si dispone di un esercizio può aiutare a determinare se si dispone di un infortunio all’inguine. [21]

  • Un esercizio di adduzione che aiuta a identificare un infortunio all’inguine prevede il posizionamento di un oggetto leggero ponderata, come una palla medica, tra le gambe. Prova a comprimere premendo delicatamente le gambe unite. Se questo ti fa dolore, allora è più probabile avere un problema all’inguine. [22]

Consultare un medico se si dispone di un dolore sordo. Un dolore sordo e doloroso che peggiora con il movimento o l’esercizio fisico può indicare un’ernia piuttosto che un infortunio all’inguine. [23]

  • Un altro segno di un’ernia comprende un rigonfiamento nella propria area basso addome, o una regione inguinale superiore. L’ernia si verifica quando una parte indebolita del tessuto muscolare lungo la parete addominale permette una parte dell’intestino di far passare. [24]
  • L’ernia richiede cure mediche. [25]

Vedere il medico per determinare l’entità del danno. Ci sono cinque muscoli che sostengono i movimenti delle gambe chiamati adduzione. [26]

  • Adduzione significa spostare verso l’interno verso il centro del tuo corpo. Le persone che soffrono di lesioni comunemente coinvolgono i muscoli adduttori sono atleti che corrono, calcio, sprint, cambiare rapidamente la posizione, o esercitare una grande forza durante l’esecuzione di un cross-over di movimento, come nel calciare un pallone da calcio. [27]
  • I cinque muscoli adduttori sono chiamati il ​​pettineo, adduttore breve, adduttore lungo, gracile, e grande adduttore. [28]

Chiedete al vostro medico per spiegare il grado del tuo infortunio. lesioni inguine sono classificati in base alla gravità della lesione. [29]

  • Grado 1 lesioni sono mite e sono causate da eccesso di stretching uno o più dei cinque muscoli, con micro-lacerazione delle fibre muscolari all’interno della ferita. [30]
  • Grado 2 lesioni sono il tipo più comune, e coinvolgono strappo parziale di tessuto muscolare. [31]
  • Grado 3 lesioni sono più gravi, provoca dolore più intenso, e risultano da lacerazione completa, o rottura di uno o più dei cinque muscoli. [32]

Anticipare un periodo di recupero lunghi. La quantità di tempo sarà necessario per il recupero dipende dal grado del tuo infortunio. [33] In molti casi, fino a sei-otto settimane, o anche di più, sono necessari per consentire al tessuto muscolare per guarire correttamente. [34]

  • E ‘importante che si prende il tempo consigliato dal medico al fine di prevenire una nuova lesione.

Torna al tuo medico se non vi è alcun miglioramento. Se ti senti i sintomi sono peggiori, o se non si vede un miglioramento significativo entro un ragionevole lasso di tempo, ci può essere un’altra causa del dolore. [35]

  • Vedere il medico come da istruzioni per valutare il disagio persistente e si esamina per altre possibili cause. [36]
  • Monitorare il tuo dolore. Se si dispone di poco o nessun miglioramento, o se il dolore peggiora dopo i primi giorni dopo l’infortunio, rivolgersi al medico. [37]

Consultare un medico se si nota un nodulo. Una zona annodato, grumo, o di massa gonfia, nella zona di un testicolo richiede cure mediche. [38]

  • Qualsiasi dolore che si verifica lungo il basso addome e di lato, o il dolore che si irradia nel vostro inguine, garantisce inoltre vedere un medico. [39]

Considerare i sintomi. Utilizzare la gravità dei sintomi da guida per tornare all’attività. [40] Tornando al vostro sport mentre si hanno ancora il dolore può portare a lesioni successive. [41]

  • Evitare l’attività se si dispone di alcun dolore. Non camminare velocemente, correre, correre o, se si dispone di alcun dolore. [42]
  • Una volta che siete senza dolore, riprendere l’attività molto gradualmente per evitare ulteriori lesioni. [43]

Ridurre l’attività se si sente dolore. Quando si inizia a riprendere l’attività, prestare attenzione ai tuoi segnali del corpo. [44]

  • Se si sente dolore durante la vostra attività, quindi ridurre l’intensità o la durata e lavorare indietro verso quel livello più gradualmente. [45]
  • dolore persistente può indicare un maggiore potenziale per reinjure l’area o può essere un segnale di avvertimento che un altro infortunio di fondo può essere coinvolto. Marcia indietro sulla intensità o durata dell’esercizio fino a quando il dolore migliora. Consulta il medico se il dolore persiste. [46]

Copiare i movimenti del tuo sport. Lentamente passare attraverso i movimenti che sarà necessario per raggiungere al fine di partecipare attivamente al vostro sport. [47]

  • Spostare lentamente ma deliberatamente, evitando il peso o l’attrito, per determinare se si è senza dolore prima di tornare a partecipare attivamente. [48]

Lavorare con un allenatore. Un allenatore che è esperto nel vostro sport può non solo aiutare a recuperare fino al 100% della vostra capacità, ma può anche insegnare il corretto warm-up e attività di stretching che vi aiuterà a evitare danni futuri.

Warm up e allungare. Una delle principali cause di infortunio all’inguine è la mancanza di una corretta riscaldamento e esercizi di stretching prima dell’attività fisica. [49]

  • Stretching allenta il muscolo adduttore e lo prepara per l’attività, mentre un periodo di riscaldamento sufficiente prima di esercizio ottiene il sangue che scorre per i muscoli e prepara a farla funzionare correttamente in condizioni di stress. [50]
  • Eseguire un semplice tratto che ha come bersaglio la zona inguinale prima e dopo si lavora fuori o partecipare a sport. Sedersi sul pavimento con la schiena leggermente contro il muro. Mettere le parti inferiori dei vostri piedi uniti e tirare i piedi in verso il vostro inguine. Delicatamente e lentamente muovere le ginocchia verso il pavimento. Mantenere questo tratto per 20 secondi e ripetere una volta. [51]

Continuare ad applicare ghiaccio e calore. Per diverse settimane alla ripresa di attività, continuano ad applicarsi ghiaccio sulla zona dopo l’esercizio, insieme a compressione e periodi di riposo. [52]

  • Continuare ad applicare il calore dopo l’esercizio per contribuire a ridurre ogni dolore residuo. [53]

Come fare un impacco caldo semplice per dolori muscolari

Come recuperare da un muscolo teso o tirato

Come trattare un muscolo Cramped

Come alleviare crampi muscolari

Related posts

  • Come trattare un Inguine Injury, cura per le lesioni all’inguine.

    In questo articolo ti dice soprattutto i modi per curare un infortunio all’inguine. L’infortunio all’inguine si verifica quando si oberato un muscolo. Può apparire in piccoli strappi nel tessuto. Di solito succede se …

  • Come trattare un muscolo tirato 11 …

    Appoggiare il muscolo. Quando si ceppo un muscolo, smettere di fare l’attività che ha causato ad essere tese. strappi muscolari sono strappi in realtà nelle fibre muscolari, e l’ulteriore sforzo potrebbe causare lo strappo di …

  • Come trattare un muscolo inguinale tirato, inguine recupero di lesioni.

    Arrestare l’attività che ha causato il muscolo tirare, almeno temporaneamente. tira muscolari minori possono semplicemente richiedere una riduzione minore o limitazione delle attività incriminato fino a quando il dolore scompare. Permettere…

  • Come guarire un infortunio all’inguine

    Recuperare da un inguine Lesioni più veloce Usa all’inguine Kit trattamento delle lesioni QiVantage® di fermare immediatamente il dolore e gonfiore, e kickstart la capacità naturale del corpo di recuperare in modo rapido e …

  • Come trattare una spalla dolorante 10 …

    Passi Edit Prima di due parti: Trattare una spalla dolorante a casa Edit riposo la spalla dolorante per qualche giorno. La causa più comune di una spalla dolente è sia un uso eccessivo (spalla ripetitiva …

  • Come guarire un pull all’inguine

    Riposo e evitare tensioni sul muscolo tirato. Si dovrà probabilmente sperimentare una gamma limitata di movimento. ICE il muscolo strappato per non più di 15 minuti ogni ora. Ice contribuire a ridurre il gonfiore …