Consulenti neurochirurgici nervoso …

Consulenti neurochirurgici nervoso ...

I meningiomi conto per circa il 15% di tutti i tumori intracranici. comunemente verificare nel quarto al sesto decenni di vita. I meningiomi sono un po ‘ più comune nelle femmine e sono raro nei bambini (Solo 1,5% di tutti I meningiomi si verificano durante l’infanzia). Il novanta (90%) per cento di I meningiomi siamo intracranica mentre dieci (10%) per cento si verificano all’interno del canale spinale, la maggior parte dei quali sono in parte del torace della colonna vertebrale.

Radioterapia al Cervello e / o midollo spinale / canale, per qualche altro processo di malattia, è stato implicato nelle successive meningioma formazione, soprattutto nei bambini.

Mentre trauma è insolito come causa, ci sono casi di I meningiomi formando sotto una frattura, che si verificano in una zona di cicatrici Dura Mater, o attorno a un corpo estraneo.

I pazienti con malattia di von Recklinghausen noti anche come Neurofibromatosi e NF2 tendono a sviluppare più meningiomi in giovane età. In questi casi aberrazioni cromosomiche sono regolarmente visto.

fattori ormonali può giocare un ruolo nella genesi di I meningiomi; sia estrogeni e recettori per il progesterone sono stati trovati in caso di Meningioma.

I sintomi e segni clinici di I meningiomi sono correlate a quelle di un lesione di massa intracranica, o il sequestro.

Alcuni dei sintomi di un tumore del cervello (o qualsiasi altra "Messa lesione") Possono includere:

  • Mal di testa sulla derivanti al mattino o durante la notte
  • Dull, persistente mal di testa
  • nausea o vomito persistente
  • problemi visivi (offuscamento / visione doppia / visione periferica alterata)
  • debolezza fisica
  • Epilessia (convulsioni)
  • Nuova insorgenza di deficit neurologici (disturbi del linguaggio, disequilibrio, goffaggine)

I meningiomi avere variabili segni e sintomi neurologici, a seconda delle loro dimensioni, grado di rigonfiamento del cervello che inducano ed posizione all’interno del sistema nervoso. Questi tumori hanno una predilezione per alcune regioni all’interno del sistema nervoso che, di conseguenza, produce sintomi e segni specifici per la posizione del tumore. E ‘comune per il decorso clinico di un meningioma estendersi un periodo di anni.

TC (fatto con e senza "mezzo di contrasto") Può essere un metodo diagnostico definitivo dato che può mostrare il tumore come omogeneamente contrasto – massa migliorando con bordi ben definiti. scansione MRI solito identifica accuratamente la presenza di un meningioma quando utilizzato con "contrasto" aumento (Un agente noto come "Gadolinio" ). MRI può superbamente dimostrare la meningioma e il suo rapporto neurali adiacente e strutture vascolari. Finalmente, catetere angiografia è usato in alcuni casi, quando è necessario dimostrare vascolarizzazione del tumore e la sua fornitura di sangue. Ciò può essere importante in alcuni casi di tumori molto vascolari dove embolizzazione preoperatoria, per ostacolare apporto di sangue del tumore, è fatto per facilitare la rimozione chirurgica.

Più di 70% di convessità meningiomi (Tumori che si verificano sulla superficie superiore del cervello) sono in regione frontale. Se si trova in questa regione, che può rimanere asintomatica, mentre cresce a una dimensione molto grande. Epilessia e focali segni neurologici sono comuni. Queste I meningiomi sono tra quelli con un eccellente potenziale per la rimozione totale.

parasagittale Meningioma & Falcine meningiomi

Queste I meningiomi sorgere in associazione con il Longitudinale superiore del seno (Un importante struttura di drenaggio della vena del cervello) e si trovano sulla linea mediana. Essi sono spesso causa di Focal epilessia, e più tardi, paralisi, soprattutto degli arti inferiori.

Tumori derivanti dalla falx (La membrana rigida linea mediana compresa tra la sinistra e destra cerebrale emisferi) sono situato sulla linea mediana e spesso estendere a entrambi i lati del cervello. Questi tumori, pur presentando alcune sfide tecniche, sono molto suscettibili di completare la resezione.

Figura 1A (Sinistra): RMN (Gadolinio avanzato sagittale View) di un parasagittale Meningioma situato nel frontale / parietale regione posteriore e derivanti dalla falce.

Figura 1B (Destra): RMN (Gadolinio potenziato coronale View) del posteriore Frontale / parietale Regione parasagittale Meningioma. Il suo rapporto con la Falx (struttura orientamento verticale) è ben dimostrato (freccia).

Olfattiva Groove meningiomi (vedi figure 8, 9 & 10 di seguito) derivare dalla lamina cribrosa che si trova sotto la Lobo frontale al base della porzione anteriore del cranio. Questo tumore può crescere a livello bilaterale che possono diventare grandi senza causare deficit neurologici significativi, o prova di un aumento della pressione intracranica. Perdita dell’olfatto spesso può essere l’unico sintomo. I cambiamenti dello stato mentale non sono evidenti, finché il tumore ha raggiunto una grande dimensione. minorazione visiva e / o cecità può verificarsi una volta che il tumore diventa grande e incide sui nervi ottici e chiasma.

Tubercolo sellae Meningioma

Queste meningiomi, che coinvolgono anche la base cranica, si trovano sotto il frontale lobi del cervello dopo derivante dalla Planum Sphenoidale, tubercolo sellae o il DIAPHRAGMA sellae. Queste strutture anatomiche abbracciano una zona breve al Base del cranio sotto i lobi frontali. I tumori in queste posizioni tipicamente provocano precoce insufficienza visiva che in genere comporta la perdita di acuità visiva e deficit del campo visivo progressiva e asimmetrica. Raramente è la perdita visiva improvvisa.

Figura 2A (Top): RMN, sezioni seriali (sagittale View) tubercolo sellae Meningioma in un 46 anni Maschio con disabilità visiva sinistra. Il tumore si è esteso a coinvolgere il pituitaria Fossa (Sella Turcica). La freccia nella immagine centrale è posizionato nella Sfenoide Sinus e diretto verso l’alto verso il tumore all’interno del Sella. Le frecce nella sinistra & IMMAGINI giusto punto verso la parte tubercolo sellae dell’osso del cranio BASE che si trova appena al di sopra della sella turcica.

Figura 2B (in basso): RMN, sezioni seriali (coronale View) del tubercolo sellae Meningioma. Il tumore è in parte circonda il Arteria carotidea sinistra. Il tumore circonda parzialmente la porzione soprasellare intracranica sia carotide interna arterie (frecce) con la Sinistra colpito più di destra. (Nota: Il MRI queste arterie appaiono come rotondo nero o tubolare a forma di.)

Figura 3A (Sinistra): Photo-Stesso Operativo paziente come figure 2A&B – Il tumore circonda parzialmente sia il nervo ottico sinistro e la carotide. Il nervo è compresso dal basso e viene spostato superiormente.

Figura 3B (Destra): Foto Operativo. Il tumore è stato completamente rimosso. L’arteria carotide sinistra, Nervo ottico sinistro e Chiasm sono ben visti. Il nervo ottico destro è più a destra della freccia destra.

Sfenoide Ridge Meningioma

Figura 4A (Sinistra): RMN (coronale View) Destra Laterale Terzo Sfenoide Ridge Meningioma con circostante gonfiore causando notevoli compressione del cervello e lo spostamento delle strutture della linea mediana.

Figura 4B (Destra): RMN (stesso paziente) transaxial considerazione del gran destro laterale Terzo sphenoid Ridge Meningioma.

Figura 5: RMN (coronale View) mediale (interno) terza a sinistra Sfenoide Meningioma con invasione della pituitaria fossa e la Sinistra seno cavernoso per circondare l’Arteria carotide sinistra (freccia).

Posteriore cranica Fossa Meningioma

Questi costituiscono circa 10% di tutti Meningiomi. I risultati neurologici in questi tumori possono essere una combinazione di posteriore cranica Fossa e sintomi sopratentoriali. Questi possono essere difficoltà di mal di testa, disturbi della parola, alterazioni della vista, nausea / vomito, e l’equilibrio. Questi tumori possono anche causare vasti ritrovamenti dei nervi cranici, tra cui debolezza facciale, la perdita dell’udito, difficoltà di deglutizione, e intorpidimento del viso. A seconda della posizione specifica del tumore hanno può causare debolezza e spasticità. Alcuni di questi sintomi possono mimare i soliti sintomi osservati con neuromi acustici. Epidermoidi tumori o cisti aracnoidea.

Figura 6A (Sinistra): RMN (transaxial View) Destra cerebellare pontino angolo Meningioma (freccia) comprime il tronco cerebrale adiacente alla Destra Canale uditivo interno (IAC). Questo è diverso da un neuroma acustico che hanno origine all’interno della IAC.

Figura 6B (Destra): RMN (coronale View) Destra cerebellare angolo Meningioma comprime il tronco cerebrale (freccia). Confrontare il grado di compressione come mostrato in figura 6A.

Figura 7A (in alto a sinistra): RMN (sagittale View) posteriore cranica Fossa tentoriale Meningioma.

Questo Meningioma coinvolge le strutture venose vitali del cranio, la sagittale Sinus Superiore al Torcula Herophili.

Figura 7B (In alto a destra): Visualizzazione ingrandita della figura 7A che indica il tumore

Figura 7C (Sinistra): RMN (assiale View) Torcula Herophili Meningioma (freccia) che coinvolge la regione della giunzione delle sagittali Sinus Superior e dei seni trasversali.

I meningiomi può verificarsi anche in alcuni luoghi insoliti, come il "interno" del cervello. Il "ventricoli" siamo "cavità" all’interno del cervello associata con la produzione e "flusso" di vitale importanza Liquido cerebrospinale (CSF). CSF è effettivamente prodotto attraverso un "attivo" processo biologico in strutture anatomiche noti come "Plesso coroideo" che risiedono all’interno di queste ventricoli. strutture Coroide Plexus si trovano in ogni ventricolo laterale così come nel Terzo e quarto ventricolo. I meningiomi possono derivare da cellule della coroide plesso. In virtù della loro sfortunata posizione, questi tumori possono causare un ostruzione delle vie CSF critiche con un conseguente aumento progressivo dimensioni dei ventricoli, una condizione chiamata "idrocefalia". L’idrocefalo è una potenzialmente pericolosa per la vita complicazione poiché la pressione intracranica può aumentare a livelli critici come la pressione all’interno dei ventricoli alza. Inoltre, il progressivo aumento delle dimensioni del ventricolo produce incessante pressione sul cervello dall’interno (simile a saltare in aria palloncino di un bambino). Questo provoca un progressivo deterioramento neurologico. Il trattamento chirurgico di questa condizione è obbligatoria e impegnativo.

Le opzioni di trattamento comprendono l’osservazione, chirurgia e radioterapia.

"Osservazione" di piccoli tumori nei pazienti più anziani che non causano sintomi è una opzione in quanto questi tumori sono benigni e sono a crescita lenta. Essi non possono causare problemi durante il ciclo di vita di alcuni pazienti e può essere seguito con risonanza magnetica annuali.

La rimozione chirurgica è la migliore opzione di trattamento nei pazienti giovani, nei pazienti in cui il tumore è in una posizione critica, nei pazienti in cui questi tumori causano sintomi significativi, come l’alterazione comportamento, cambiamento di personalità, debolezza, paralisi o convulsioni e / o agisce come un maggiore "massa" lesione (come nelle figure 1A & B e 4A & B).

I meningiomi sono generalmente pensato per essere lenta crescita e benigna, e ogni sforzo è volto a rimozione totale. Alcuni tumori, tuttavia, presentano un formidabile sfida tecnica perché aderiscono a strutture neurali e vascolari vitali alla base del cervello. Questa è una zona di Special Interest neurochirurgico chiamato SKULL BASE TUMORE CHIRURGIA che richiede un team multidisciplinare dedicato di specialisti come una base cranica / microvascolare Neurochirurgo, Chirurgia Plastica craniofacciale, Chirurgo Neuro-otologica, chirurgico Neuro-Ophthalmology tra gli altri. Inoltre, Tecniche mini-invasive microendoscopica neurochirurgico possono essere applicabili per alcuni di questi tumori, come illustrato nel caso di sotto (figure 8, 9 & 10.)

Figura 8A (Sopra): RMN (Gadolinio avanzato coronale View) anterior base cranica Meningioma (frecce) in una vecchia signora 70 anni.

Figura 8B (Sinistra): RMN (Gadolinio avanzato transaxial View) Meningioma (freccia) Nota: Lo stesso paziente come figure 8A, 9 & 10.

Figura 9A (Sinistra): O Foto Dr. Lazar l’esecuzione di un mini-invasiva endoscopica Directed Immagine rimozione guidata del tumore della base cranica anteriore utilizzando un "CHIRURGIA MININVASIVA" approccio craniotomia attraverso un "sopracciglio" incisione.

Figura 9B (Destra): post-operatoria TAC dimostra la piccola "Key-Hole" Craniotomia.

Figura 10: fotografia 1 mese post-operatorio della vecchia signora 70 anni rappresentato nelle figure 8 A&B e 9 A&B.

Questo paziente è stato dimesso dall’ospedale il 2 ° giorno post-operatorio.

Nota: I primi cicatrice post-operatoria alla canna nasale destra.

meningioma & Cervello gonfiore (edema cerebrale)

sebbene il maggioranza di I meningiomi "crescere" abbastanza lentamente e comprimere il tessuto cerebrale adiacente, c’è un "limite" per la capacità del cervello di accogliere a tale compressione. Una volta che "limite" è stato superato il reazione caratteristica del cervello è quello di "rigonfiamento". il gonfiore (Edema cerebrale) è un risposta patologica a livello cellulare. Come il gonfiore progressi, provoca ulteriore compressione del cervello circostante che, a sua volta, si traduce in diminuzione afflusso di sangue alla regione interessata del cervello. Questa diminuzione cavi di alimentazione del sangue a più lesioni ("ischemia" o "mancanza di afflusso di sangue"); un pregiudizio porta a più gonfiore; più gonfiore; più pressione; più pressione; diminuito apporto di sangue; diminuito apporto di sangue; ulteriori lesioni e così via, come un ciclo vizioso. Diventa imperativo per controllare questo rigonfiamento del cervello fin dalla sua progressione può portare a gravi deficit neurologici e, infine, alla morte.

Purtroppo, la Rigonfiamento del cervello associata con un meningioma è alquanto diversa da quella che si verifica con altri tumori cerebrali come i tumori metastatici. In quest’ultimo, l’edema reagisce abbastanza rapidamente e affidabile agli steroidi dosaggio elevato. Il gonfiore del cervello che accompagna un meningioma può essere molto più difficile da controllare.

Figura 11 (a sinistra): RMN (coronale View) Destra alta convessità posteriore frontale Meningioma in un 68 anni Maschio.

Ventricolo laterale destro è compresso (Vertical ALT) come risultato dell’effetto combinato della "massa" del tumore e l’edema.

Figura 12: RMN (Gadolinio avanzata sagittale View) Destra alta convessità posteriore Frontale Meningioma (Down-curvo freccia) nello stesso paziente come figura 11.

UN "complesso" delle vene (Up-curva Freccia) drenaggio del sangue dal tumore è profondamente situato all’interno della sostanza del cervello.

Radioterapia è un opzione per alcuni pazienti con recidiva I tumori della base cranica, in pazienti che sono considerati rischi molto povero per un intervento chirurgico o nel caso molto particolare di un tumore che si trova in una zona in cui la chirurgia è molto probabile di produrre conseguenze disastrose. La radiazione è migliore dato come Stereotassica Radiochirurgia.

La terapia ormonale con agenti anti-estrogeno è una possibile alternativa. I meningiomi sono ben noti agli avere "recettori" per gli estrogeni e progesterone. Loro hanno un propensione ad aumentare di dimensioni durante la gravidanza. La possibilità di invertire il tasso di crescita o diminuire le dimensioni del tumore rimane un concetto attraente; tuttavia, questa terapia non ha realizzato alcun grado di affidabilità. I risultati a lungo termine e gli effetti di questi agenti restano da determinare. Forse ancora più importante, le donne che sono in fase di ricezione "ormonale sostitutiva" La terapia (come spesso necessaria dopo isterectomia) o che utilizzano il farmaco di controllo delle nascite che incorpora questi ormoni, dovrebbero prendere in considerazione utilizzando solo il farmaco dose minima che il loro medico consiglia e fermare l’uso di questa forma di controllo delle nascite.

I meningiomi siamo noto a ripresentarsi. Molti fattori relativi alla recidiva, il più importante dei quali, è il entità della rimozione originaria. resezione completa, compresa la rimozione del margine durale, è associato ad un basso tasso di recidiva. Ovviamente, I meningiomi che sono più aggressivo (O il raro metastatico meningiomi ) E / o si sono diffuse ("en Plaque") Lungo la Dura che si infiltra anche siamo associato ad un aumentato tasso di recidiva basato sulla biologia dei loro componenti cellulari.

Questa pagina Ultima modifica al 2/19

Related posts

  • Neurochirurgia Consultants Spine …

    Intradurale-extramidollare Tumori si trovano all’interno del rivestimento DURAL del canale spinale ma fuori la sostanza del midollo spinale. I pazienti di solito provare dolore come sintomo primario. Essi…

  • Neurochirurgici Consulenti di comprensione …

    CHIRURGIA MINI-INVASIVA ENDOSCOPICA NEUROCHIRURGIA Siamo sulla cuspide di una nuova rivoluzione in Neurochirurgia. Il concetto di Neurochirurgia minimamente invasiva introduce tecniche altamente raffinate …

  • Neurochirurgici Consulenti download …

    Colonna vertebrale e del midollo spinale del midollo spinale tumori tumori, mentre rari, possono lasciare i pazienti con danni neurologici catastrofica. (Un Paziente Information Service) del midollo spinale tumori e tumori del …

  • Neurochirurgici Consulenti download …

    Disco cervicale malattie e CERVICALE degenerative (OSTEO) ARTRITE – PARTE 1 (A Patient Information Service) Il cervicale (collo) zona è la più mobile qualsiasi parte della colonna vertebrale. Là…

  • Neurochirurgia Consultants Spine …

    CERVICALE Colonna vertebrale CERVICALE AGGIORNAMENTO: la disponibilità di materiali bioassorbibile PER CERVICALE chirurgia della colonna vertebrale Siamo lieti di annunciare che la FDA ha approvato 2 livelli inion’S …

  • Neurochirurgia Consultants degenerativa …

    Toraciche ernia ernia del disco dischi nella regione toracica sono relativamente poco comune rispetto alle regioni cervicale o lombare. L’incidenza negli Stati Uniti è di circa è di 1 su 1 milione …