cura bonsai da interno, cura bonsai da interno.

Se siete nuovi a Bonsai, o hanno curato un albero bonsai da anni, ci sono molti fattori che devono essere considerati quando si seleziona la ceramica per il vostro albero bonsai.

Bonsai sono in genere piantati in piccoli vasi, spesso importati dal Giappone o in Cina. Il piatto si sceglie, però, dovrebbe essere considerato da una varietà di aspetti. Ecco alcuni consigli per iniziare a trovare il giusto ceramica bonsai per il vostro albero, ambiente e budget.

Linee guida generali

Come accennato in precedenza, bonsai sono generalmente in vaso in piccole, giapponesi o cinesi pentole. ceramica giapponese è noto per la sua alta qualità, ma spesso può essere molto costoso. Possono essere abbastanza elegante tuttavia, con una varietà di opzioni per pentole smaltate e naturali. vasi cinesi sono generalmente più economiche, anche se la qualità è aumentata negli ultimi anni. antichi vasi cinesi possono anche essere raggiunti, anche se sono molto costosi e incredibilmente raro.

vecchi alberi bonsai può essere in vaso in vasi molto più piccoli dal momento che non sono più in formazione. Vecchi alberi hanno avuto le loro radici potati e trasferiti da grandi a piccoli vasi molte volte, e dovrebbero essere adattate alle fiorente in un pentolino. Se si possiede un albero anziano, un vaso più piccolo potrebbe essere una buona opzione per voi.

gli alberi più giovani, tuttavia, hanno bisogno di più spazio per crescere, come le loro radici sono ancora in fase di processo di formazione. Essi dovrebbero essere piantati in vasi più grandi, e dovranno essere collocati in vasi sempre più piccole, come il processo di formazione progredisce. Questi vasi si possono trovare abbastanza a buon mercato on-line.

Pot dimensioni e stili

vasi bonsai sono disponibili in una varietà di stili, dimensioni e colori. Ciò che si sceglie è in parte estetica e monetaria preferenza, e in parte a seconda dell’età e del clima dell’albero.

vasi più grandi dovrebbero essere selezionati per gli alberi più giovani, e dovrebbero essere in vaso in vasi meno costosi in quanto dovranno essere sostituiti frequentemente durante il processo di formazione. Una volta che l’albero è maturato, una pentola permanente più bello, e molto altro ancora può essere selezionato.

La pentola per un albero anziano bonsai deve essere di circa 2/3 dell’altezza dell’albero in larghezza. La profondità dovrebbe essere di circa la larghezza della base del tronco, anche se si possiede un giovane albero, o uno con un piccolo tronco, si consiglia di acquistare uno più profondo del tronco.

Qualunque sia la dimensione e lo stile che si sceglie, essere sicuri che è grande abbastanza per mantenere la salute della pianta.

Fascia di prezzo

La fascia di prezzo per un vaso bonsai può variare notevolmente. Come detto in precedenza, se il vostro albero è ancora in fase di formazione, si vuole acquistare un piatto economico per il vostro albero fino a raggiungere uno stato di maturazione. Se la pentola ha raggiunto questo stadio di maturazione, congratulazioni! Ora sarebbe il momento ideale per investire in una pentola di qualità che può durare per anni a venire!

A seconda delle dimensioni e lo stile della struttura, così come le proprie preferenze, il piatto si scelga, si può variare nel prezzo da circa $ 10 a diverse centinaia o più. Di alta qualità e pentole a prezzi ragionevoli possono essere facilmente ottenuti per $ 40 o meno.

Se si desidera un piatto più stravaganti di stare fuori, tuttavia, questi possono aggiungere un elemento di lusso e raffinatezza a qualsiasi area che si sceglie di ospitare il vostro albero. Una fascia alta piatto giapponese o antico vaso cinese può servire bene.

Estetica

Al di là del prezzo e le esigenze circostanziali per il piatto scelto, la ceramica si seleziona è una scelta molto individuale. Alcuni tipi di alberi sono più adatti per certe pentole, ma qui ci sono alcune considerazioni estetiche si potrebbe desiderare di guardare:

· Forma. Bonsai ceramica è disponibile in una varietà di forme. Prima di selezionare un certo uno, è importante notare che gli alberi “maschile” passano meglio in vasi angolari, mentre la varietà “femminile”, che sono più dolci in forma farà meglio in un giro o pentola ovale.

· Colore. Bonsai ceramica è disponibile in molti colori differenti pure. Si dovrebbe prendere in considerazione lo stile del vostro albero, così come lo spazio in cui si prevede di mantenere il vostro albero.

· Lustrato vs. non smaltate Pentole (naturali). Nella maggior parte dei casi, la preferenza per un non smaltata o di una pentola vetrato è puramente preferenze individuali, ma alcuni alberi – come le conifere e pini – può fare meglio in una pentola più naturale (o non smaltate). Non si dovrebbe mai usare una pentola vetrato luminoso a meno che il vostro albero ha frutti o fiori. Prima di selezionare uno sopra l’altro, essere sicuri di prendere in considerazione il tipo di albero che avete e se il vostro particolare razza sarebbe cavata meglio in uno sopra l’altro.

Dove comprare

Ora che avete considerato le opzioni, vi starete chiedendo dove iniziare a cercare per il vostro ceramiche bonsai.

Vasi possono essere ottenuti da una varietà di fonti di tutto il mondo. È possibile importare molto pentole di fascia alta direttamente dalla Cina e dal Giappone. Si possono trovare negozi specializzati sia online che in alcune zone. Si può essere in grado di trovare pentole qualità decente attraverso la scuola materna o la società cui è stato acquistato il vostro albero. Tuttavia, se si è acquistato a livello locale, la scelta può essere limitata.

Tulipani sono conosciuti come una delle più belle e famose fiori primaverili si può crescere. Sono facili da coltivare, che li rende perfetti per i giardinieri pigri di tutto il mondo. Per gli amanti del tulipano accaniti che non possono ottenere abbastanza di loro in primavera, si può crescere Tulipani al chiuso tutto l’inverno utilizzando questa guida per forzatura Tulipani a fiore chiuso!

Avrete bisogno di un po ‘di terreno e alcuni vasi di terracotta; vasi di terracotta per lavorare meglio tulipani in crescita al chiuso perché si asciugano velocemente. I tulipani sono suscettibili a marcire, in modo da non vogliono i bulbi di rimanere troppo bagnato. Se sono in crescita specie più alti, è necessario utilizzare un piatto più profondo di quanto si farebbe con una specie più brevi. Assicurarsi che il piatto ha fori di drenaggio per permettere all’acqua in eccesso di fuoriuscire.

Assicurarsi di utilizzare il suolo che permette un buon drenaggio. Soilless terreno di coltura è sempre preferito quando la coltivazione indoor, se possibile: Ti dà la migliore possibilità di sopravvivenza perché è sterile e tipicamente drena molto bene.

Per ulteriori informazioni sul grande tulipani in crescita, leggi questo articolo su Tulip giardinaggio

Una volta che sono stati piantati nei vasi, si vuole metterli in un luogo fresco che ricorda la primavera. quando cresce Tulipani all’interno, la chiave è quello di simulare tutte le stagioni necessarie più veloce di su un calendario. Mettere le Tulipani in vaso in una stanza buia che non c’è niente di più caldo di 50 gradi Fahrenheit. Lascia qui per 10-12 settimane in modo che le radici hanno la possibilità di crescere. Assicurarsi di tenere traccia di come asciutta del terreno ottiene per assicurarsi che non si asciughi.

Abbastanza presto, con avete molto personale Tulipani che sei cresciuto in casa. Si possono ammirare nella pentola, o tagliarli e metterli in un vaso. Una volta che sono scaduti, basta scaricare i rifiuti nel vostro palo di composto e ricominciare tutto da capo!

Giapponese Bosso Bonsai sono estremamente a crescita lenta, che li rende perfetti per i bonsai. Crescono anche molto piccole foglie, rendendo più facile guardare equilibrata in forma in miniatura. Questi alberi sono tipicamente coltivate all’aperto in luoghi caldi, ma al coperto in luoghi più freddi. Questi alberi hanno bisogno di andare in sospeso per almeno tre mesi, ma non fanno bene a temperature sotto lo zero.

Irrigazione giapponese Bosso Bonsai

Bossi godono di pieno sole, il che significa che si asciugano più velocemente di altri bonsai in vaso. Assicurarsi di verificare il livello di umidità quotidiano, irrigazione bene quando asciutto. Il modo migliore per innaffiare un bonsai è quello di immergere in una vasca di acqua fino all’orlo del piatto. Lasciare sommerso per alcuni minuti prima di toglierlo e permettendo all’acqua in eccesso di defluire.

Collocazione del giapponese Bosso Bonsai

La formazione giapponese Bosso Bonsai

Tagliare di nuovo una nuova crescita per mantenere la forma e lo stile. Tenete a mente che questo albero cresce molto lentamente, in modo da non tagliare troppo se si pensa di aver bisogno in seguito. Cablaggio può essere fatto in qualsiasi momento dell’anno e può essere lasciato per tutto il tempo necessario.

Repotting giapponese Bosso Bonsai

Rinvasare questa specie ogni due anni, il taglio indietro il dieci per cento delle radici superficiali per incoraggiare una nuova crescita. Questo albero smetterà di crescere, se si esaurisce lo spazio per crescere radici.

Concimazione giapponese Bosso Bonsai

Come con qualsiasi bonsai, concimazione è fondamentale per integrare la piccola quantità di terreno. Alimentare questo albero un fertilizzante equilibrato ogni due settimane durante la stagione di crescita. Rallentare per alimentazioni mensili durante l’autunno e l’inverno.

Un Serissa è un arbusto che si trovano comunemente nel sud est asiatico in ambienti caldi e umidi. Questo albero è ben noto nella comunità bonsai per i fiori bianchi minuto che possono crescere tutto l’anno nelle giuste condizioni. Questo albero cresce molto piccole foglie e produce una corteccia nodosa che lo fa apparire invecchiato. Tutte queste condizioni si combinano per un grande campione di bonsai.

Irrigazione Serissa Bonsai

Posizionamento del tuo Serissa Bonsai

Serissa sono bonsai da interno e richiedono tutto l’anno calore. Questi alberi fare meglio in caldo, umido, luoghi ben illuminati. Più luce produrrà più fiori, in modo più luce è possibile ottenere il meglio. Eventuali variazioni di luce, temperatura, o irrigazione causeranno una neve Rosa dei bonsai a perdere le sue foglie. In questo caso, niente panico e smaltire l’albero. Le foglie ricresceranno con modifiche al nuovo ambiente.

Formazione Serissa Bonsai

Rinvaso Serissa Bonsai

Serissa Feotida dovrebbe essere repotted ogni 1 o 2 anni per ricostituire i nutrienti del suolo che sono stati lavati fuori. Rinvasare in terreno fresco che è ben drenante con torba per la conservazione del suolo. Non fertilizzare il bonsai per un mese dopo il rinvaso.

Fertilizzazione Serissa Bonsai

Fertilizzare il Serissa con un fertilizzante equilibrato una volta alla settimana durante la stagione di crescita per favorire la crescita e la fioritura. Ciò contribuirà a ricostituire i nutrienti persi da irrigazione quotidiana.

Golden Gate Ficus bonsai, come tutte le altre varietà Ficus, richiedono ambienti caldi e umidi a prosperare. Solo per questo motivo, questa specie è meglio coltivata come bonsai da interno nella maggior parte delle località. In ambienti caldi, è possibile inserire questo albero fuori durante l’estate per ridurre il mantenimento e fornire le condizioni ideali.

Il Golden Gate Ficus viene coltivato per il tronco grigio attraente che essi producono. Questa specie si sviluppa una fitta, tronco robusto per complimentarmi con le foglie verdi lucide. Il tronco grigio anche accentati con strisce bianche, dandogli il soprannome di “Tiger Stripe Ficus”. Questo bonsai cresce anche in modo estremamente rapido, il che rende il bonsai ideale per i principianti.

Come per l’acqua il vostro nuovo Bonsai

Immergere il vostro vaso in una vasca di acqua per un paio di minuti per assicurare che tutto il terreno è autorizzato a trattenere l’acqua. Questo è il modo migliore per irrigare il tuo bonsai perché assicura che innaffiate pienamente e in tutto. Se non è possibile utilizzare questo metodo, assicurarsi che si spalmano l’acqua su tutta la superficie. E ‘anche una buona idea di tornare dopo le deposita l’acqua e l’acqua di nuovo.

Il posizionamento del vostro bonsai

Golden Gate Ficus sono cresciuti meglio in qualsiasi punto all’interno che ha elevata umidità. Sono nativo di aree che producono la pioggia intensa e condizioni giungla-like. finestre della cucina, finestre del bagno, o qualsiasi altra stanza che dice un po ‘umida è perfetto per questa specie di bonsai. Se non è possibile fornire queste condizioni, considerare l’utilizzo di un albero di umidità e spruzzare l’albero con una bottiglia d’acqua un paio di volte al giorno. Queste vi aiuterà a mantenere l’umidità elevata e consentire il Ficus di sviluppare.

Questa specie di alberi hanno bisogno di luce del sole indiretta durante il giorno. È importante che questo albero è ombreggiata dal sole di mezzogiorno diretta e calore. È possibile spostare l’albero in un luogo che non ottiene il pieno sole o all’ombra del sole, se necessario.

Mentre bonsai Golden Gate Ficus bonsai sono principalmente coperta, che amano essere al di fuori quando è caldo. Abbiamo posto tutti i nostri bonsai all’aperto in estate una volta che è abbastanza caldo. Si gode l’ambiente naturale e riduce la quantità di diligenza richiesto per mantenerli sani. Basta assicurarsi di riportarle a quando le temperature sono in pericolo di cadere sotto temperature tollerate.

Formazione vostro nuovo Bonsai

Foglia potatura è essenziale quando la formazione di questa specie, al fine di ridurre le dimensioni foglia. Il primo 2-4 foglie su un ramo sono la dimensione ideale per l’uso in bonsai, dopo che crescono molto più grandi. Per questo motivo, si vuole tagliare ogni ramo indietro a quei primi 2-4 foglie dopo 6-10 foglie sono cresciuti sul ramo dato. defogliazione completa può essere eseguita anche sul Golden Gate Ficus bonsai alla fine della primavera. Eliminando tutte le foglie dall’albero, nuove foglie più piccole cresceranno a prendere il posto delle foglie perdute. Defogliazione può essere eseguita solo su alberi sani, come defogliatore un albero sano può paralizzare esso.

Cablaggio sarà anche uno strumento fondamentale nella produzione di un bellissimo Golden Gate Ficus. In questo modo ci alleniamo i rami di piegare dove vogliamo e finire nella posizione giusta. Durante il cablaggio questa specie, è importante controllare il settimanale di cablaggio per assicurarsi che i cavi non sono in crescita nel ramo. Bonsai Ficus Golden Gate sono grandi per gli stili formali in posizione verticale, informali in posizione verticale, e obliqui.

Rinvaso Questo tipo di Bonsai

Rinvasare questa specie ogni due o tre anni, all’inizio della primavera prima dell’inizio della stagione di crescita. Trova una pentola che complimenta il pozzo albero ed è leggermente più grande della pentola precedente. Coprire l’intero drenaggio con un pezzo di di screening o allentati rocce per tenere lo sporco in.

Dopo aver deciso sulla pentola a destra, è necessario trovare un buon terreno di sostituzione. Questa specie predilige una miscela ben drenante, composto per lo più di sabbia o altre arroga. terreno Cactus con alcuni arroga aggiunto tende a lavorare molto bene per invasatura un Ficus.

Rimuovere l’albero dal vecchio vaso e tagliare di nuovo radici superficiali in eccesso per promuovere una nuova crescita. Inizia con le radici che sono in crescita verso il basso perché si spingere i bonsai di questo piatto. Mettere l’albero in luogo e cravatta giù con qualche filo di bonsai, se necessario. Ciò contribuirà a mantenere al suo posto mentre il nuovo apparato radicale si sviluppa.

Aggiungere il terreno per il piatto dopo il vostro sapere che l’albero è sicuro. Assicurarsi di riempire la pentola con lo sporco e compatto come si va. Acqua il tuo bonsai di recente in vaso a fondo dopo la vostra rinvasare e metterlo in ombra per recuperare. Non fertilizzare questo albero per almeno un mese dopo il trapianto!

Concimazione tuo bonsai su base regolare

Propagazione Questo Bonsai a produrre più bell’esemplare

Tutte le specie di Ficus sono estremamente facili da propagarsi dai tagli. Prendere una nuova crescita in estate con una lametta pulito e metterlo in una miscela di sabbia terreno. Immergendo il taglio di radicamento in polvere prima di inserirlo nel terreno aumenterà le probabilità di successo, ma non è assolutamente necessario. Mettere le vaso mettendo in una borsa o fornire una cupola di nascondere l’umidità. Dopo un mese, si dovrebbe essere in grado di rimuovere il taglio radicati e pianta nel tuo terreno tipico dei bonsai.

Se hai trovato questo utile, si prega di condividere il nostro sito con chiunque possa essere in grado di usarlo in futuro utilizzando i nostri strumenti di social media!

bonsai Satsuki Azalea sono uno dei più ricercati specie di bonsai da interno regolarmente disponibili. Queste piante Azalea in miniatura sono bellissimi quando coltivate come bonsai. Essi producono una grande quantità di bellissimi fiori e sono occhio cattura quando in piena fioritura. In genere fioriscono in tarda primavera e sono disponibili in qualsiasi colore del fiore. bonsai Azalea crescono foglie più piccole poi maggior parte degli alberi, che li rende la scelta perfetta per un bonsai.

Irrigazione Azalea Bonsai

Azalee non fanno bene con terreno asciutto. Hanno bisogno di avere terreno umido in ogni momento, in modo da controllare ogni giorno è fondamentale. radici secche avvizzire davanzale e morire molto rapidamente, lasciando con una pianta morta. Azalee non piace calce, in modo da utilizzare l’acqua del rubinetto priva di calce o di acqua piovana, quando possibile.

Posizionamento del tuo Azalea Bonsai

Questa specie gode di aree che sono al riparo dalla luce solare diretta ben illuminato. Possono fare bene in sole parziale, se necessario, ma assicurarsi che il sole di mezzogiorno viene filtrato. Questo albero funziona in modo ottimale in luce diffusa o posizioni semiombreggiate, che sono ideali per la produzione di fiori e mantenere un Satsuki Azalea sano.

Formazione Azalea Bonsai

Durante il cablaggio tuo bonsai Azalea, si consiglia di utilizzare fili di alluminio al posto del rame. filo di alluminio, con è più morbido di rame, è stato specificamente progettato per la formazione Azalea bonsai a causa della loro rami fragili e corteccia morbida. Wire questo albero in miniatura nel mese di novembre, dopo la stagione di crescita è finita. Questa specie è tipicamente addestrato in una semi-cascata, spazzato dal vento, obliqui, o lo stile in posizione verticale informali.

Rinvaso Azalea Bonsai

bonsai Satsuki Azalea prediligono terreni acidi, in modo da utilizzare torba in più è consigliato. Torba aiuta anche a trattenere l’acqua pur consentendo all’aria di raggiungere le radici. Il momento migliore per rinvasare questo tipo di albero è prima di vedere il fiore albero. È possibile ritagliare una notevole quantità di radici alimentatore da un azalee. Non potare le meno diffuse più spessi rubinetto radici. Il rinvaso può essere fatto anche più avanti nella stagione, basta assicurarsi di cogliere tutti i fiori; si desidera che l’albero si concentra sul recupero al posto di fiori in crescita.

Concimazione Azalea Bonsai

bonsai Satsuki Azalea preferiscono un fertilizzante acido che non include la calce. Fertilizzare questo bonsai ogni due settimane in primavera. Smettere di alimentare fertilizzante mentre l’albero è in fiore. Se si dimentica di fermarsi, nuove foglie saranno sopraffare i fiori. Nella tarda estate e inizio autunno, passare ad una alimentazione mensile di fertilizzante di alta fosforo.

Olmi cinesi sono considerati uno dei migliori veri “alberi in miniatura”. Sembrano molto naturale in forma bonsai, e guardare più simile a un albero pieno cresciuto poi quasi ogni altra specie quando viene utilizzato per bonsai. Elms cinesi producono fogliame verde scuro con piccoli denti blu sulla punta di ogni foglia. L’albero cinese Elm è bonsai principiante perfetto del perché è facile da curare, perdonare, ed è facile prevedere il modello di crescita. Questi alberi possono essere tenuti al chiuso o all’aperto finché la temperatura non inferiore a 20 gradi.

Irrigazione cinese Elm Bonsai

Collocazione del cinese Elm Bonsai

Formazione cinese Elm Bonsai

Elms cinesi richiedono una grande quantità di manutenzione potatura, o potatura nuova crescita per garantire soggiorni di albero in small form. Una delle caratteristiche più desiderate del albero cinese Elm è il piccolo foglie con un grande baule. Si desidera mantenere una grande quantità di foglie sui rami, poiché le foglie sono così piccole; questo farà sì che i rami non guardano nudo. Consentire nuovi germogli di estendere 3 o 4 nodi, poi potare di nuovo a 1 o due come richiesto. Questo renderà l’albero germogliare nuovi germogli e continuano ad espandersi.

Repotting cinese Elm Bonsai

Si dovrebbe rinvasare il vostro albero di olmo cinese ogni 1 a 3 anni, tagliando una grande quantità del sistema radicale. Elms cinesi hanno sistemi di radice forte e vigoroso e non fanno bene quando sono vincolati radice. Non fertilizzare i vostri alberi in miniatura direttamente dopo il rinvaso o si verificherà bruciare radice.

Concimazione cinese Elm Bonsai

Elms cinesi dovrebbero essere alimentati con un fertilizzante di azoto una volta alla settimana, non appena appaiono gemme. Dopo un mese, passare a un fertilizzante equilibrato ogni due settimane da estate a cadere. Durante i mesi invernali, applicare il mensile fertilizzante equilibrato.

Related posts

  • Indoor Palm Tree Care, tropicale …

    Qui troverete suggerimenti e informazioni su coperta cura degli alberi di palma. Mentre palme esterne crescono soprattutto in climi tropicali e subtropicali, palme in vaso permettono di godere di un tocco dei tropici …

  • Indoor Palm Cura delle piante, cura …

    punte di coltura di palma interne. Cura: Indoor cura delle palme per le piante di palma al coperto è facile fino a quando si capisce alcuni fatti su palmo cura degli alberi: Quasi tutte le palme richiedono una completa …

  • semi di bonsai da interno, semi bonsai da interno.

    Commenti disabilitati semi bonsai crescere un successo Indoor Bonsai www.bonsaiseedsshoppe.com piante bonsai, frutto di una antica tradizione, sono un interessante aggiunta a qualsiasi casa. Bonsai …

  • Gli alberi bonsai da interno, ti amo …

    Ci sono molti diversi tipi di alberi bonsai da interno e piante si possono acquistare. Alcuni sono favoriti più di altri perché sono più facili a crescere in condizioni di scarsa luce. Più consigliati sono la coperta …

  • bonsai da interno per i principianti …

    Commenti disabilitati sul principianti Bonsai Questa estate è il momento di fare un po ‘di più con il tempo oltre a lavorare e preoccuparsi di ogni piccola cosa. Prendere il tempo per fare hobby che amate e …

  • Come Trim e cura per Indoor …

    orchidee di posizione in una finestra esposta a sud per una crescita ottimale. Hanno bisogno di luce intensa, ma poca o nessuna luce diretta del sole. Se il sole di mezzogiorno batte su di loro, fornire ombra con una tenda pura. Se…