Digestive Natural Care che …

Digestive Natural Care che ...

I probiotici, enzimi e altri rimedi naturali supportano la digestione sana.

esso’s tempo di prendere in considerazione il tratto gastrointestinale (GI) in una nuova luce. Anche se ha la funzione glamour di abbattere i prodotti alimentari e espellendo i rifiuti, si’anche un partecipante consenziente nella epica ed eroica battaglia del bene contro il male—batteri, cioè. Il nostro cavaliere in armatura brillante (pseudonimo dell’intestino o del tratto GI) è la patria di migliaia di miliardi di flora batterica benefiche che sono essenziali per il benessere. I batteri cattivi malvagi possono assumere in determinate condizioni, sabotando il nostro corpo con la diarrea, infezioni del tratto urinario, stanchezza e altri problemi.

“Ciò è importante poiché il corpo si basa su questi probiotici per più funzioni,” dice Gene Bruno, MS, MHS, decano degli accademici a Huntington universitario di Scienze della Salute e consulente di Jarrow formule, Los Angeles, CA. Egli spiega che abbiamo bisogno di probiotici per l’assorbimento dei nutrienti, prevenendo la colonizzazione di batteri cattivi e cibi metabolizzare e alcuni farmaci. Egli fa anche il punto che non avere abbastanza probiotici nel corpo può avere un gran numero di ramificazioni negative.

Sforzandosi di capire ceppi?
esso’s importante per i rivenditori ricordare alcune specifiche su vari ceppi di batteri benefici (e le loro numerose sottocategorie) come molti hanno benefici per la salute uniche e distinte in forma di supplemento.
In primo luogo è il Lactobacillussp. specie, spesso presenti nell’intestino tenue dove ha una funzione importante. Secondo Lisa Peterson Amore, direttore marketing per Sedona Labs, Cottonwood, AZ, “ceppi di lattobacilli aiutano nella lavorazione di acidi biliari per digerire il cibo e le sostanze nutrienti e produrre tutte le importanti vitamine del gruppo B ed enzimi nell’intestino tenue che aiutano a digerire e assorbire il cibo.”

enzimi digestivi carboidrati. Carboidrati o enzimi amido-digerire sono chiamati amilasi. amilasi lavorare per digerire carboidrati e alimenti ricchi di amido, come pane bianco, pasta e patate, così come fibra. Beta-glucanasi è un enzima che aiuta a digerire beta-glucani, un polisaccaride non-amido comunemente nei cereali e molti tipi di funghi. emicellulasi è un enzima che scompone emicellulosa, un complesso di carboidrati presenti in quasi tutte le pareti cellulari delle piante. fitasi è un enzima che rompe l’acido fitico (fitati) parte indigesto di cereali e semi oleosi per consentire fosforo, calcio e altre sostanze nutritive importanti per essere assorbiti.

Emicellulosa, beta-glucani e acidi fitico sono comuni in molti alimenti vegetali, tra cui cereali, fagioli e erbe e possono agire come fattori anti-nutritivi a causa della loro tendenza a legare e prevenire l’assorbimento intestinale di importanti minerali e sostanze nutritive. Questi enzimi sono necessari per idrolizzare fattori anti-nutritivi, aumentando così la disponibilità e l’assorbimento di importanti elementi nutritivi nel corpo.

enzimi digestivi Fat.lipasi abbattere i trigliceridi presenti negli oli dal cibo ai monogliceridi e acidi grassi liberi, che sono utilizzati come importanti fonti di energia per il corpo e sono espressi in unità di lipasi o Federazione Internazionale Pharmceutique.

Proteine ​​enzimi digestivi.Gli enzimi proteolitici chiamati proteasi (ad esempio la pepsina, la bromelina e papaina) lavorano da digerire gli alimenti ricchi di proteine ​​nel piccolo intestino, come fagioli, legumi e carni. In particolare, bromelina è una miscela di enzimi proteolitici trovati in ananas (Ananas comosus ), Mentre papaina è una proteasi cisteina presenti nella papaia verde (pawpaw frutta), entrambi i quali sono due dei più potenti ed efficaci enzimi proteolitici sul mercato.

Brevettati enzimi digestivi misti.CereCalase è una miscela amilasi brevettato di emicellulasi (rompe la cellulosa, che si trova nelle pareti cellulari delle piante), beta-glucanasi (rompe beta-glucani trova nei cereali) e fitasi (rompe acido fitico indigesto trovato in grani, semi e parti di olio ) da fonti vegetali e disponibile in una combinazione di enzimi per un migliore assorbimento di importanti nutrienti per le piante. n•zimesPA. è una miscela distintivo di proteasi, amilasi e lipasi da fonti vegetali. Questa miscela brevettata di enzimi digerisce in modo efficiente le proteine ​​più dietetici, carboidrati e grassi.

Abbattere lattobacilli ancora di più, si trova un volto familiare: Lactobacillus acidophilus. Questa ricerca-backed specie, secondo la Mayo Clinic, “produce la vitamina K, lattasi e sostanze anti-microbiche.” Su quest’ultimo punto, dicono gli esperti L.acidophilus in grado di inibire alcuni agenti patogeni comuni come Salmonella e E. coli che causano spiacevoli problemi digestivi come crampi, vomito e diarrea (1).

Per esempio, L.acidophilus R0052, secondo il sito Web Jarrow formule, aiuta a rompere il lattosio, che può essere particolarmente utile per gli acquirenti che hanno difficoltà a digerire i prodotti lattiero-caseari.

Tra l’altro importante lattobacilli per la digestione sono:

  • L. rhamnosus GG, che si dice per affrontare disturbi gastrointestinali come la diarrea.
  • L. casei. che può migliorare l’intolleranza al lattosio e costipazione,
  • L. salivarius. per il supporto intestinale e
  • L. plantarium può aiutare a uccidere gli agenti patogeni (1).

Gli esperti concordano, inoltre, che bifidobatteri è un probiotico importante per la salute dell’apparato digerente. Una ragione per cui può avere a che fare con dove colonizzare: il colon. Dice Bruno, “[Bifidobatteri] sembrano essere i più importanti organismi nell’intestino nel contribuire a creare una barriera microbica all’infezione.” Egli aggiunge che questi probiotici producono “sostanze antimicrobiche che sono efficaci contro molti batteri gram-positivi e gram-negativi nocivi,” citando ricerche in materia (2, 3).

Un altro meccanismo di azione, secondo Peterson Amore, può avere a che fare con il modo in bifidobatteri interagiscono con fibra. “Bifidobatteri aiuto legano le tossine a fibra in modo che le sostanze chimiche tossiche ei rifiuti vengono eliminati. Essi aiutano disintossicare il colon, producono B essenziale e K vitamine e aminoacidi, e aiutare a ridurre la stitichezza e sostenere l’eliminazione normale e sano—un aspetto vitale della digestione normale,” spiega. Prendendo diversi ceppi di bifidobatteri in una formula può funzionare meglio. Tale utile bifidobatteri, dicono gli addetti del settore, includono:

  • B. bifidum aiuta disattivare i batteri nocivi e agenti patogeni,
  • B. lactis produce perossido di idrogeno, che distrugge i patogeni e
  • B. longum si dice per evitare problemi gastrointestinali. B. longum BB536 e B. breve M-16V può essere particolarmente utile per i bambini.

Peterson L’amore fa il punto che ci sono numerosi altri batteri benefici. Ad esempio, fa notare, “Lactococcus lactis produce acido folico, una vitamina B che aiuta la digestione sana.”

Per i clienti alla ricerca di sostegno intolleranza al lattosio, spiega che i sintomi come gonfiore addominale, flatulenza, diarrea, dolore addominale e ruttare possono essere alleviati con i seguenti ceppi: Streptococcus thermophilus, L. bulgaricus, L. acidophilus, B. longum e B. bifidus (4). Più, Saccharomyces boulardii. un probiotico lievito, si dice che contrastare diarrea associata con antibiotici uso.
E, chiunque l’assunzione di antibiotici o il recupero da un intervento chirurgico può beneficiare di probiotici. Secondo le informazioni da Solgar, uno studio di persone su un programma di ottimizzazione post-operatoria (che comprendeva ossigeno supplementare durante l’intervento chirurgico, passeggiate regolari dopo l’intervento chirurgico, e prendendo un probiotico multi-ceppo di B. lactis, L. acidophilus, L. bulgaricus e S. thermophilus più oligofruttosio prima e dopo) “riacquistato energia più veloce, erano fuori dal letto più veloce, e sono stati mangiare una dieta normale prima di quanto le persone che avevano ottenuto cure standard.”

probiotici persnickety raccolta. I rivenditori, considerano gioco giusto per essere choosey in più su cui i probiotici si consente il tuo negozio’s scaffali. I probiotici possono avere grandi benefici—ma solo se’ri formulata e preso correttamente.

Innanzitutto, scegliere ceppi (come quelli precedentemente menzionati) che hanno dimostrato di essere funzionali nell’uomo. dice Angelica S. Vrablic, Ph.D. direttore di ricerca nutrizionale al NBTY, Inc. Ronkonkoma, NY. “Alcuni prodotti possono usare ‘nuovo’ ceppi che sono stati originariamente scoperti negli animali e non sono noti per essere funzionale nel tratto gastrointestinale umano,” lei sente.

Salute americano. CD probiotici e probiotici enzimatica Complex.

Bluebonnet Nutrizione. Dairy-Zymes, vegetariana Power-Zymes, Power-Zymes e vegetariana Optimum-Zymes.

Enzimi, Inc.. WellZymes Colon Salute, WellZymes Digestive Health, WellZymes Facilità gastrica.

Terapia enzimatica Prodotti. Acidophilus Pearls, Mega-Zyme enzimi sistemici, DGL estratto di liquirizia e Ultra Fiber Fusion fibre al giorno di pulizia.

formule essenziali. Dr. Ohhira’linea s probiotici.

flora Salute. Acido Assist, una linea di Udo’s Choice probiotici e miscele di enzimi, acidi grassi essenziali’s e più.

Giardino della Vita: Acido Difesa, fungina Difesa, DetoxFiber, Primal difesa, perfetto Cleanse, Pro2Go, Super Seed e WZymes.

GTC Nutrizione. NutraFlora prebiotico, Pureimune prebiotico e BioAgave fibra.

Salute Più, Inc.. numerosi colon e totale pulizia del corpo.

Jarrow formule. Jarro-Dophilus EPS, Ultra-Jarro Dophilus, Jarro-Dophilus + FOS, CDS Jarro-Dophilus, bambino’s Jarro-Dophilus, Bifidus Balance + FOS, Saccharomyces boulardii + MOS, Jarro-Zymes Inoltre, vegetariana Jarro-Zymes Inoltre, Yum-Yum Zymes, Fattori acidi biliari e zenzero.

Poco Calumet Holdings, LLC. Vidazorb formulazioni probiotici.

Lonza. FiberAid prebiotico (larice Arabinogalactan).

Natren. Healthy Trinity, Gastro-pH, Megadophilus, Bifido Factor, Digesta-Lac e Vita di inizio per i bambini.
Natrica USA, LLC: Axia3 (mentina antiacido con enzimi digestivi).

Nazionale Enzyme società. sviluppa diverse miscele proprietarie all’interno della linea Biocore.

naturalmente Vitamine. Histame, MediZym, Hep Forte, Pro-Revital e altre formule.

Culture Nebraska. Dr. Shahani’probiotici s, che includono il DDS-1 ceppo di L. acidophilus insieme a numerosi altri probiotici.

Nutraceutix. Fornitore di numerosi probiotici protetti con tecnologie LiveBac e Bio-tratto.

Pharmacenter. psyllium buccia e altre materie prime.

rinnovare la vita. integratori di fibre al giorno, Omega-3•6•formule 9 grassi acidi, probiotici alta potenza e potenti enzimi digestivi, IntestiNEW, CandiGONE, Paragone, CleanseSMART avanzata pulire e Heavy Metal Cleanse (per problemi di elemento tossico).

Sabinsa. Lactospore ingrediente probiotico.

Sedona Labs. Flora Multi-probiotici Formula, iFlora Probiotici per i bambini,
ZymaFlora Acid Balance Formula, NextZyme doppi enzimi digestivi e SerraPhase Infiammazione Response.

Solgar, Inc.. Caricol, ABC Dophilus polvere, avanzata Acidophilus capsule vegetali, avanzata Acidophilus Inoltre capsule vegetali, Multi-Acidophilus polvere, capsule vegetali avanzata 40+ acidophilus e avanzato multi-miliardi di capsule Dophilus vegetali.

Specialità Enzimi e Biochemicals Co.. linea di probiotici tra cui sprorogenes L., S. boulardii e altri.

UAS Laboratories, Inc.. probiotici con prebiotici; utilizza il DDS-1 ceppo di L. acidophilus in tutte le sue probiotici.

In accordo è Frank Hodal, Jr. fondatore e CEO, Little Calumet Holdings, LLC, Beltsville, MD, creatori di Vidazorb, che raccomanda, inoltre, ceppi di proprietà che sono stati dimostrati in studi clinici. “Indipendentemente dalla specie, ceppi che sono stati utilizzati nella ricerca clinica e trovato per essere utile e poi riprodotti in modo che possano essere utilizzati in commercio sono sempre la scelta migliore … Il consumatore ha bisogno di ricordare che solo perché si dice ‘probiotici’ sulle doesn bottiglia’t significa che tutti gli insetti sono la stessa qualità.”

Tenete a mente, anche, consiglia Brenda Watson, fondatore e presidente di rinnovare la vita formule, Clearwater, FL, la zona del corpo che si desidera raggiungere. “Diversi ceppi probiotici sono nativi di diverse parti del sistema digestivo e il corpo. Ad esempio, lattobacilli risiede principalmente nel tratto digestivo superiore, compreso l’intestino tenue e l’area vaginale, mentre bifidobatteri risiedono principalmente nel colon,” lei dice, notando, “A causa di questo, è importante trovare un supplemento di qualità, ad alta potenza, che comprende vari ceppi probiotici, non solo per sostenere queste aree diverse, ma anche per contribuire ad affrontare specifici problemi di salute che possono esistere.”

E, don’t andare per i prodotti che don’t dire esattamente che i ceppi sono presenti in esse, consiglia Natasha Trenev, presidente per Natren, Westlake Village, CA, e fondatore dell’Istituto Nazionale di probiotici. “Ogni etichetta del prodotto deve elencare il genere, la specie e del ceppo come ad esempio: Lactobacillus acidophilus ceppo NAS. Senza designazione ceppo, l’efficacia del prodotto è nel migliore dei casi discutibile.”

Suggerimento numero tre viene da Gaetano Morello, BSc. ND, un medico naturopata pratica a West Vancouver, Canada e membro del comitato scientifico per la terapia enzimatica, Green Bay, WI: assicurarsi che l’azienda specifica il numero di batteri vitali al momento dell’acquisto. “Molti prodotti probiotici sono identificati con il numero di batteri al momento della fabbricazione, non al momento dell’acquisto. La realtà è che dal momento che i probiotici non sono molto stabili (questo è il motivo per cui molti devono essere refrigerati), vi è una certa morire che si svolge dal giorno della produzione fino al momento li porta a casa,” egli dice, aggiungendo: “C’è una tale variabilità che realmente indossate’so quello che’re ottenere quando finalmente finisce per utilizzare loro. Per evitare tutto questo, acquistare un probiotico con un dosaggio consegna garantita.”

Su questo fronte, Dan Kaur Weamer, direttore dei servizi tecnici presso Enzimi, Inc. Parkville, MO, raccomanda formule probiotici che “combinare quattro o cinque ceppi probiotici che colonizzano l’intestino in quantità elevata—preferibilmente tre miliardi o più vitali organismi.”

Quindi, essere sicuri che il prodotto ha una data di scadenza insieme a una garanzia di unità formanti colonie (CFU). Se il supplemento doesn’t bisogno di essere refrigerati, “controllare per vedere se sono fatte specifiche garanzie per quanto riguarda la potenza di ogni ceppo attraverso una data di scadenza indicata (non la data di produzione),” dice Trenev.

Fare attenzione nella scelta dei prodotti con più ceppi. dice Falkenstein. “Assicurarsi che non ci sono studi disponibili sulle combinazioni, non solo i singoli batteri in quanto alcuni ceppi possono inibire gli altri.” Per esempio, alcuni ceppi bulgaricus L. può smettere di alcuni L. acidophilus ceppi di fare il loro lavoro.

alimenti probiotici per il pensiero. I consumatori sono sicuramente in sintonia con l’idea che i probiotici possono beneficiare digestione sana, grazie anche alla pubblicità dei consumatori da aziende alimentari tradizionali che giocano il rapporto tra yogurt e soggiornano regolare. Ma, è mangiare yogurt un sostituto adeguato per integratori probiotici?

Bruno spiega che entrambe le forme hanno i loro vantaggi e svantaggi. “Gli alimenti che contengono probiotici, tra cui yogurt, panna acida, kefir, crauti, Kombucha (fermentato) e tè soia fermentata (miso, tempeh) in genere si concentrano su uno o due ceppi. Se si desidera più specie e ceppi, è’Non ri probabilità di trovarli in questi alimenti.”

Va notato, tuttavia, che alcune aziende yogurt organici buck questa tendenza. Nancy’s Springfield Creamery specifica utilizza una combinazione di L. acidophilus, S. thermophilus, B. bifidum, L. rhamnosus, L. bulgaricus e L. casei nei suoi prodotti. Questi fermenti vivi sono aggiunti dopo la pastorizzazione al fine di garantire “miliardi di fermenti lattici vivi, attivi” per cucchiaio, la società afferma sul suo sito web. E, Stonyfield Farm ha una miscela esclusiva di ceppi nei suoi yogurt organici che comprendono ceppi simili, che i nomi.

Diversi integratori probiotici sostenitori sottolineano che la quantità effettiva di batteri vivi nei prodotti alimentari potrebbe non essere chiaro. Dice Vrablic, “Alcuni yogurt possono essere etichettati come ‘contiene fermenti vivi,’ ma non sappiamo quanto. Molti integratori alimentari probiotici sono chiaramente etichettati (sul pannello Supplement Facts) con la quantità per porzione.”

Il motivo per cui don’T La lista di queste informazioni secondo una yogurtiera, è la variabilità intrinseca da lotto a lotto. Ma, si deve notare che il numero medio di CFU può essere disponibile se si chiede direttamente l’azienda. Sul suo sito web, White Mountain Foods, Austin, TX, spiega “A causa delle leggi di etichettatura, un produttore sarebbero esposti ad azioni legali se qualcuno avesse un campione analizzato e il conteggio CFU non era quello che era in etichetta. L’età, la temperatura ambiente di stagione durante la lavorazione, variazioni di processo umane, cultura maestro temperatura conservati a prima dell’inoculazione, variando il contenuto di lattosio del latte, condizioni di spedizione, ecc possono influire l’effettivo contenuto CFU di un determinato campione di yogurt.”

Tuttavia, lo studio rileva che dispone di un laboratorio di analisi indipendente determinare il contenuto batterico e la più recente analisi della sua yogurt era “400 milioni di CFU per grammo di yogurt. Quella’s 90,8 miliardi per una tazza di servire,” dice White Mountain.

Informazioni sul sito Web di Stonyfield Farm dice, “una porzione di yogurt Stonyfield Farm contiene più di cinque miliardi di UFC L. rhamnosus HN001.”

Trenev porta in primo piano un altro punto sulla stabilità: dal momento che i batteri probiotici negli alimenti sono vivo e attivo, formulatori alimentari devono essere particolarmente attenti a quale ceppi hanno messo insieme, come alcuni ceppi non possono sopravvivere in un ambiente con alcuni altri ceppi. “esso’s come buttare cani e gatti nella stessa gabbia e dicendo: ‘Essi’ll andare d’accordo bene,’” lei dice.

guarigione enzimi
Come discusso brevemente, la digestione è impossibile senza enzimi. Dice Ryan Doheny, CEO e presidente di Natrica Stati Uniti d’America, LLC, Los Angeles, CA, “Gli enzimi digestivi sono fondamentali per rompere il cibo in sostanze nutritive che il corpo può assorbire. Ciascun enzima digestivo agisce su uno specifico tipo di cibo. Le proteasi abbattere proteine, amilasi abbattere i carboidrati, le lipasi abbattere i grassi e cellulasi abbattere fibra.”

Una parte enorme di offrire una grande probiotico è anche garantire il prodotto è attivo attraverso la shelf life. “Aria, calore e umidità sono deleterie per gli organismi probiotici vivi. L’esposizione a questi fattori possono influenzare la capacità di sopravvivenza a vari livelli,” dice Angelica S. Vrablic, Ph.D. direttore di ricerca nutrizionale al NBTY, Inc. “Quando la produzione di prodotti probiotici, è fondamentale per la salvaguardia contro queste variabili per quanto possibile, di fornire in ultima analisi, un prodotto efficace e praticabile.”

In questo modo è una serie di attente fasi che iniziano con la selezione ceppo. “La cosa più importante è quello di selezionare la tensione giusta,” spiega Connie Falkenstein, RD, MS, MPH, direttore del marketing e formazione, UAS Laboratories, Inc. “ceppi probiotici Hardy hanno una migliore possibilità di sopravvivere, ceppi fragili o deboli non possono. ceppi termostabile hanno maggiori probabilità di sopravvivere la distribuzione e la gestione.”

Per proteggere i probiotici attivi da acidi gastic, American Health utilizza matrice di gel bio-Tract nel suo nuovo integratore probiotico CD, consentendo di probiotici per rilasciare nel tratto intestinale. Terapia enzimatica gestisce la consegna con un tre strati, capsule a forma di perla che mantiene i batteri vivono a temperatura ambiente e garantisce sopravvivono acido dello stomaco.
Inoltre, l’umidità può essere il peggior nemico di un integratore probiotico stabile. dell’acqua elevata attiverà i batteri e iniziare il loro ciclo di vita, che comprende la loro morte. probiotici di alta qualità, dice Natasha Trenev, presidente della Natren e fondatore dell’Istituto Nazionale di probiotici, “offrire i batteri in uno stato di crescita arrestata a secco in modo che i batteri non sta crescendo in maniera incontrollata. Solo quando entra nel vostro corpo fa diventa di nuovo attivo.”

Lisa Peterson Amore, direttore marketing per Sedona Labs, dice che la sua azienda affronta il problema dell’umidità con eccipienti bassa acqua-attività, in particolare amido di riso o a catena corta fructooligosaccharides. “Prima di aggiungere qualsiasi altro ingrediente di un prodotto probiotico lo prova per come reagirà con il probiotico. Molti ingredienti altrimenti sani come estratti di frutta o erbe possono avere attività di acqua alta che si deteriora le cellule probiotiche,” lei dice.

Altri preparati speciali per le formulazioni probiotici sono liofilizzazione e la selezione capsula. Per la protezione contro l’umidità, Jarrow Formule’ supplemento Jarro-Dophilus EPS è rivestito enterico e blister imballati, “che fornisce un’ulteriore barriera contro l’ossigeno che penetra alla polvere effettiva probiotico ivi contenute,” dice Gene Bruno, MS, MHS, un consulente Jarrow formule e decano degli accademici a Huntington College of Health Sciences.

Ultimo, è l’imballaggio adeguato e di stoccaggio. Diverse aziende optano per bottiglie di vetro e disidratanti a guardia contro l’umidità. Falkenstein osserva che la sua società prende il passaggio aggiuntivo di risciacquo bottiglie con azoto per eliminare l’ossigeno in bottiglia durante la conservabilità. “Molti batteri probiotici sono anaerobi facoltativi [il che significa che] non amano l’ossigeno,” spiega.

E, molti consigliano refrigerazione (anche per le formule lunga conservazione) per ridurre il rischio di perdere i batteri.

Senza enzimi, abbiamo’d essere malnutriti; e con i rifornimenti inadeguati, abbiamo potuto sperimentare alcuni effetti sgradevoli come reflusso acido, bruciore di stomaco o indigestione. “Per qualche ragione, il corpo non può tenere il passo con la domanda posta su di esso e la mancanza di produzione di enzimi digestivi porterà a disturbi digestivi comuni,” dice esperto enzima Tom Bohager (6). Mangiare cibi crudi può aiutare, ma tali importi degli enzimi di solito sono solo sufficienti per digerire gli alimenti in cui si trovano. La maggior parte di noi don’t anche ottenere queste quantità grazie alla cottura e lavorazione.

Diversi integratori di enzimi sono sul mercato per supportare vari problemi digestivi. Dice Weamer di enzimi, Inc. “Nel sostenere una corretta digestione con gli integratori di enzimi, si’re alleviare lo stress digestivo dal pancreas. Questo aiuta l’energia conserva corpo che sostiene e aiuta a mantenere un sano sistema immunitario. Inoltre, completa digestione del cibo riduce la possibilità che il cibo parzialmente digerito attraverserà la barriera intestinale. Quando questo accade, ci’s una reazione immunitaria negativa alla sostanza estranea (cibo impropriamente digerito), che pone grande stress sul corpo.”

Per il supporto digestivo generale, gli esperti raccomandano integratori di enzimi che uniscono i tre principali gruppi di enzimi (proteasi, lipasi e amilasi), che abbattere la maggior parte dei macronutrienti. Dice Watson di rinnovare la vita, “integratori di enzimi che forniscono la maggior varietà di solito sono i migliori. Si consiglia di scegliere una formula enzima non solo una elevata potenza, ma anche con una elevata varietà di enzimi. Diversi enzimi svolgono funzioni diverse e importanti…è meglio trovare una formula con ceppi multipli dello stesso enzima per ottenere il massimo di quel particolare enzima.”

Doheny fa il punto che una tale miscela è adatto anche per il disagio occasionale come il gas, gonfiore e indigestione acida. Tali enzimi (a base vegetale) sono utilizzati in sua compagnia’s prodotto immediato sollievo bruciore di stomaco.

Essa contiene anche lattasi. L’intolleranza al lattosio è molto comune, soprattutto in diversi gruppi etnici e l’invecchiamento della popolazione. Molti degli integratori di enzimi più complete contengono un’ampia gamma di attività enzimatica.”

Va notato che tutti’s tratto digestivo è diverso, così alcune persone possono avere bisogno di più ampia integrazione di enzimi di altri. Ad esempio, Mike Smith, vice presidente di enzimi speciali & Biochemicals Co. Chino, CA, dice, “Quando i problemi digestivi sono più cronica, una miscela più completa può essere in ordine. In questo caso, si vorrebbe una miscela di enzimi che include proteasi aggiuntivi, lattasi, cellulasi, emicellulasi e galattosidasi possibilmente alfa.”

Inoltre, alcuni gruppi di persone sono particolarmente buoni candidati per gli integratori di enzimi, secondo Smith.

  • Atleti che mangiare una dieta ad alto contenuto proteico può avere troppo poco proteasi endogene per digerire loro, dice Smith. “Per questo gruppo, gli enzimi proteasi supplementari può essere molto utile,” lui spiega.
  • Poiché la produzione di enzimi gastrici e del pancreas diminuisce con l’età, “[Anziani ] Non ricevono il valore nutrizionale completa del loro cibo dal momento che molto va digerito. Per questo gruppo, una miscela di enzimi generale è utile, se preso come una capsula integratore alimentare o come parte di una scossa pasto sostitutivo,” Smith consiglia.
  • Circa il 10% della popolazione non può digerire prodotti lattiero-caseari —e questo doesn’t appena includono lattosio. Smith ritiene che da diversi proteine ​​del latte possono causare indigestione o un’allergia alle proteine ​​del latte: “Un approccio più completo alla digestione da latte è una miscela di enzimi che include non solo lattasi [vale a dire l’enzima che idrolizza il lattosio], ma anche una potente miscela di enzimi proteasi per aiutare idrolizza queste proteine. Pertanto, una formula enzima completo deve essere considerata, non solo una lattasi.”
  • Analogamente, coloro che non possono digerire il glutine possono beneficiare di alcuni enzimi. “Fortunatamente, la giusta combinazione di enzimi sembra aiutare, in particolare con il glutine nascosto in alimenti trasformati,” Smith dice. Egli cita un recente studio in cui dipeptidil peptidasi IV (DPPIV) in combinazione con una proteasi acido stabile era vantaggioso per questi individui (9).

Prebiotici e erbe: ancor più supplementi da digerire!
Allora, che cosa è importante per la salute dell’apparato digerente? Watson offre un acronimo: SPERANZA. “H sta per alto contenuto di fibra, o sta per oli omega, P sta per probiotici ed E si distingue per gli enzimi,” lei dice, aggiungendo, “Questi quattro componenti nutrizionali sono fondamentali per la digestione superiore e il benessere in generale, e dovrebbero essere considerate con una’s cibo e le scelte di integratori ogni giorno.”

Fibre e prebiotici. Una dieta ricca di fibre non solo offre alla rinfusa per aiutare la digestione; molti hanno anche effetti prebiotici.

Inoltre, aggiunge Morello, molti prebiotici “aumentare il tempo di transito delle feci, il controllo di zucchero nel sangue, eliminare le tossine e aiutare a regolare i livelli di colesterolo nel sangue.”

Due fibre prebiotiche che sono particolarmente utili sono psyllium e fruttooligosaccaridi (FOS). Bruno cita uno studio in cui bucce di psillio e altri lassativi sono stati studiati per la loro efficacia a alleviare costipazione (10). “bucce di psillio, tuttavia, hanno prodotto una maggiore percentuale di normali, feci ben formate e un minor numero di feci dure rispetto alle altre lassativi. L’incidenza di sporco, diarrea e dolore addominale sono stati anche più bassa nel gruppo trattato con bucce di psillio.” E, molte ricerche indicano che FOS può aiutare ad alleviare la stitichezza a causa dei suoi effetti fecale-bulking così come la sua capacità di promuovere la crescita bifidobatteri, sopprimere la crescita batterica dannosi nel colon, aumentare l’assorbimento del magnesio e ridurre i tumori del colon (nei modelli animali) (11 ).

Un possibile meccanismo di azione di questo è che prebiotica “è stato dimostrato per ridurre la generazione e l’assorbimento di ammoniaca nell’intestino,” dice la società. Questo è un punto importante perché troppo ammoniaca nell’intestino crasso può avere un effetto tossico sulle cellule che rivestono questo organo. Inoltre, poiché la sua struttura altamente ramificata consente di fermentare lentamente, il GAL marchio vinto’t causare gas eccessivo e gonfiore.

EFA. olio di fegato di merluzzo è stato utilizzato per anni come un rimedio naturale per la stitichezza. Informazioni sul sito Web di rinnovare la vita indica EFA in oli di pesce lubrificare il colon, “che è essenziale per la regolarità intestinale.”

Erbe aromatiche. Una serie di buoni prodotti a base di erbe completano questo segmento di mercato come lo zenzero, menta piperita, amari, corteccia di magnolia, ashwagandha e radice di liquirizia Deglycyrrhizinated (DGL, in cui è stato rimosso l’agente che eleva la pressione del sangue). Morello espande i vantaggi di quest’ultimo: “Alla masticazione, questo prodotto è stato dimostrato di aumentare la quantità di mucina prodotto nello stomaco e duodeno. È questo mucina che protegge il rivestimento dello stomaco dai livelli di acido. Garantire la produzione di mucina sano ridurrà il rischio di ulcere e può aiutare con bruciore di stomaco.”

Ultimo, succo di aloe vera è importante per la categoria salute digestiva. Secondo le informazioni sul giglio del sito deserto, il motivo per cui è che l’aloe contiene calcio e acido malico. “Questi forniscono un bilanciamento pH dei livelli di acido nello stomaco. E ‘stato anche dimostrato di essere efficace per quelli con la guardia, sindrome dell’intestino irritabile e altri problemi digestivi comuni.” E, succo di aloe può essere utile per coloro che subiscono il bruciore di stomaco e reflusso acido. WF

  1. J.R. Taylor e D. Mitchell, Le Meraviglie di probiotici (San Martino’s Press, New York, NY, 2007).
  2. V. Lievin, et al. “Bifidobatteri Ceppi da Infant Resident umano gastrointestinale microflora Exert antimicrobica Attività,” Gut 47, 646–652 (2000).
  3. RA. Rastall, “Batteri nell’intestino: Amici e Nemici e come alterare l’equilibrio,” J. Nutr. 134, 2022S–2026S (2004).
  4. M. De Vrese, et al. “Probiotici—Compensazione per lattasi insufficienza,” Am. J. Clin. Nutr. 73 (2 Suppl), 421S–429S (2001).
  5. B.S. Dunlap, Y. Hongwei e Y. Elitsur, “Il Contenuto probiotico di yogurt commerciali in West Virginia,” Clin. Pediatr. 48 (5), 522–527 (2009).
  6. T. Bohager, Enzimi: Che cosa gli esperti sanno (One World Press, Prescott, AZ, 2006).
  7. A.G. Patil, N.V. Kote e V. Mulimani, “Rimozione enzimatica flatulenza che inducono zuccheri ceci latte con l’utilizzo libero e alcool polivinilico Immobilized alfa-galattosidasi da Aspergillus oryzae,” J. Ind. Microbiol. Biotechnol. 36 (1), 29–33 (2009).
  8. F. Suarez, et al. “Supplementi pancreatici ridurre la risposta sintomatica dei soggetti sani ad un alto contenuto di grassi-pasto,” Scavare. Dis. Sci. 44, 1317–1321 (1999).
  9. J. Ehren, et al. “A Food-Grade Enzyme Preparazione con Modest glutine disintossicazione Properties,” PLoS One, 4 (7), e6313 (2009).
  10. D.W. Dettmar e J. Sykes, “Un multi-centro, Medicina Generale Confronto di Ispaghula Husk con lattulosio e altri lassativi nel trattamento della costipazione semplice,” Curr. Med. Res. Opin. 14 (4), 227–233 (1998).
  11. F.R. Bornet, et al. “Aspetti nutrizionali di catena corta Fruttoligosaccaridi: evento naturale, chimica, fisiologia e salute implicazioni,” Scavare. Fegato Dis. 34 (Suppl 2), S111–1120 (2002).

Related posts

  • Naturale sollievo da digestivo …

    Mentre la maggior parte di noi non preferiscono parlarne, ogni persona sperimenta alcuni gas intestinali. Questo è un prodotto naturale del processo digestivo. Secondo il National Institutes of …

  • casa naturale rimedi pelle secca, la cura della pelle secca a casa.

    Casa rimedi naturali per la pelle secca Lo strato esterno della vostra pelle funziona come una macchina self-oliata, ma a volte la produzione di petrolio non può tenere il passo con la domanda. Problemi si verifica quando si fa la doccia un sacco, …

  • Trattamento naturale di Digestive …

    Se voi o qualcuno che conosci è stato diagnosticato un disturbo digestivo assicurarsi guardano il video qui sopra per contribuire ad ottenere informato su ciò che il problema digestivo è davvero, come si forma e come …

  • Natural Foods che supportano Candida …

    Le diete Candida sono un tipo comunemente noto di dieta a differenza di molti tipi di diete abbiamo sentito parlare. Una dieta candida è adatta a qualcuno che ha una crescita eccessiva di un tipo di lievito che tutti vivono dentro …

  • Come ripristinare Digestive Health …

    Malattia cronica seminano il terrore sulla popolazione americana. Un milione di americani soffrono di AIDS; otto milioni di avere il cancro e malattie cardiache dodici milioni battaglia. Tuttavia, vi è un disturbo …

  • I probiotici naturali, rimedi naturali per i batteri intestinali.

    Vuoi migliorare la tua salute? probiotici naturali sono batteri naturali che hanno un ruolo importante nello stimolare il sistema immunitario e hanno una capacità di aiutare nel trattamento di permeabilità intestinale …