Infiammazione e gestione del dolore …

Infiammazione e gestione del dolore ...

L’infiammazione gioca un ruolo fondamentale in tutte le fasi di aterosclerosi, che è il progressivo restringimento e indurimento delle arterie nel tempo.

La risposta infiammatoria può essere acuta o cronica. Infiammazione acuta in genere dura solo pochi giorni. Questa risposta di solito favorisce la guarigione, ma, se non controllata, possono diventare nocive.

L’obiettivo primario di infiammazione acuta è quello di localizzare ed eliminare l’irritante e riparare il tessuto circostante, ma questo cambia completamente negli stati infiammatori cronici a basso grado. Cronica basso grado di infiammazione è una delle caratteristiche della sindrome metabolica e interferisce con insulina fisiologia. L’ignoranza ha prevalso sulla interrelazione tra accumulo di lipidi muscolari, infiammazione cronica e la resistenza all’insulina, perché il fattore di mediazione centrale è il magnesio. È magnesium che modula eventi cellulari coinvolti nel processo infiammatorio.

Ci sono molti fattori che scatenano l’infiammazione. Si trovano in entrambi i nostri ambienti interni ed esterni e comprendono i livelli eccessivi di insulina (insulino-resistenza), stress emotivo, tossine ambientali (metalli pesanti), danno da radicali liberi,, batteriche, fungine altre infezioni patogeni virali, l’obesità, eccessivo gli oli idrogenati, di malattia parodontale, l’esposizione alle radiazioni, il fumo, spirochete come la Borrelia che causa la malattia di Lyme, e alcuni farmaci farmacologici. Problemi con il metabolismo dell’insulina sono una delle principali cause di malattie cardiovascolari. Esso comporta l’impossibilità di memorizzare correttamente magnesio, causando vasi sanguigni, elevata pressione sanguigna, e lo spasmo coronarico, ognuno dei quali può causare un attacco cardiaco.

l’insulina in eccesso provoca ritenzione di sodio, ritenzione di liquidi, la pressione sanguigna elevata e di insufficienza cardiaca congestizia. [1] – Dr. Ron Rosedale

reazioni infiammatorie nel corpo sono un predittore di valore di imminente attacco di cuore. Dr. Robert Genko, direttore della American Academy of parodontale Journal, sostiene che le persone con la malattia gengivale (che è una malattia infiammatoria) sono 27 volte più probabilità di subire un attacco di cuore che sono persone con gengive sane. Una carta American Heart Association rivelato che l’85% delle vittime di attacco di cuore ha avuto la malattia di gomma rispetto al 29% dei pazienti simili sani.

Quando i livelli di magnesio cadono ricercatori di notare un profondo aumento delle citochine infiammatorie presenti, insieme a un aumento dei livelli di istamina. [2]

La carenza di magnesio provoca e sostiene infiammatorie croniche costruire up. Questo concetto è interessante perché suggerisce un modo fondamentalmente più semplice di scongiurare la malattia. Invece di diversi trattamenti per le malattie cardiache, morbo di Alzheimer e il cancro del colon, si applica una sola, rimedio infiammazione di riduzione che potrebbe prevenire o curare queste e altre malattie mortali. Le parole chiave sono “prevenire ‘o” treat’, ma si prega di notare la parola non è la cura. Anche se il magnesio è una cura per molti dei nostri disturbi protocolli di trattamento completi sono consigliati con cloruro di magnesio come elemento protocollo superiore. Si tratta di un protocollo di elementi di base come il magnesio, iodio, acido alfa lipoico, bicarbonato di sodio, tiosolfato di sodio, cibo intero vitamina C, naturale vitamina D dal sole, spirulina e alcuni altri elementi importanti come l’acqua purificata, che farà la differenza in un serie di malattie croniche.

Una volta che abbiamo capito l’importanza critica diinfiammazione e la deplezione di glutatione nelle malattie del cervello,siamo in grado di adottare misure per prevenire o addirittura invertire il danno. – Dr. David Perlmutter

L’infiammazione e lo stress sistemico sono attributi centrali di molte condizioni patologiche. In magnesio abbiamo trovato un medicinale potente che è efficace in una vasta gamma di patologie. Le aziende farmaceutiche hanno bisogno di non guardare poi in riva al mare, che contiene milioni di tonnellate di cloruro di magnesio agente anti-infiammatorio perfetto.

Il tuo cuore è in fiamme? [3] – New York Times

Potrebbe benissimo essere ma molto probabilmente non si sa fino a quando abbiamo improvvisamente arresto cardiaco. I ricercatori riconoscono una silenzioso tipo di infiammazione. Questo tipo di infiammazione interna ha una natura insidiosa ed è il colpevole dietro diabete e malattie cardiache. Lo stress cronico e continuo di basso livello che luoghi infiammazione silenziosi sui sistemi di difesa del corpo si traduce spesso in una ripartizione del sistema immunitario. La carenza di magnesio è un insulto silenziosa parallela accadendo al centro della nostra fisiologia. carenze di magnesio alimentano i fuochi di infiammazione e dolore.

Un altro motivo che le infiammazioni croniche ci può tenere i fuochi inferno di dolore è che il magnesio viene impoverito in condizioni di infiammazione.

Al di là di tutti i sintomi comuni di infiammazione troviamo tessuti del corpo si possono perdere la loro capacità di riconoscere le cellule che sono “sé” da quelli che non lo sono, e il corpo potrebbe erroneamente identificare le proprie cellule come invasori stranieri. Questo errore di programmazione interno poi continua a innescare e retrigger risposte immunitarie, ponendo le basi per le malattie autoimmuni. come il lupus, sclerosi multipla, e la sclerodermia. Il risultato è il caos cellulare, e ciò che è ancora più inquietante è che questo processo può accadere anno dopo anno, senza che noi nemmeno rendersene conto.

Questa risposta infiammatoria cronica rompe il tessuto sano in un tentativo mal a riparazione e la guarigione.

I medici che si specializzano in artrite reumatoide, la sclerosi multipla, il lupus e altre malattie autoimmuni sono molto familiarità con ciò che accade quando il corpo va in guerra con se stessa. Queste malattie dimostrano un attacco infiammatoria diretta contro le cellule sane in luoghi come le articolazioni, nervi e tessuto connettivo.

Il magnesio è fondamentale per immunocompetenza e svolge un ruolo cruciale nella immunità naturale e adattiva. [7]

i malati di Alzheimer che stavano già assumendo farmaci anti-infiammatori per l’artrite o malattie cardiache tendono a sviluppare la malattia più avanti rispetto a quelli che non lo erano.

I recenti progressi nel campo della medicina cardiovascolare hanno sottolineato il coinvolgimento di infiammazione nella formazione della placca aterosclerotica.

Questo capitolo rappresenta la ricerca di base sulla natura di infiammazione. Sembra al di là delle case farmaceutiche; al di là di aspirina e altri farmaci sperimentali multiuso che bloccano l’infiammazione, ma non senza danni collaterali. Il magnesio è il cuore del processo infiammatorio, è il primo prima causa quando non è presente in quantità sufficienti. Incrementi di concentrazione di magnesio extracellulare causano una diminuzione della risposta infiammatoria mentre la riduzione nei risultati magnesio extracellulare nell’infiammazione. Infiammazione provoca disfunzione endoteliale e endotelio attivato facilita l’adesione e la migrazione delle cellule tumorali. [8]

Cronicamente tessuti infiammati continuano a generare segnali che attraggono leucociti dal sangue. Quando leucociti migrano dal flusso sanguigno nel tessuto che amplificano la risposta infiammatoria.

L’infiammazione cronica destabilizza depositi di colesterolo nelle arterie coronarie, che porta ad attacchi di cuore e ictus.

L’infiammazione non solo ulteriori danni alle pareti delle arterie, lasciando loro più rigido e più incline alla formazione di placche, ma rende anche la placca che è già lì più fragile e più probabilità di scoppiare.

Un numero del Journal of American College of Nutrition 2006 un articolo che mostra che il consumo di magnesio è sceso, i livelli di proteina C-reattiva è salito. Proteina C-reattiva o CRP, è prodotto nel fegato ed è emerso come un forte predittore di eventi clinici di malattie cardiovascolari, come attacchi di cuore e ictus, anche nei casi in cui i livelli di colesterolo possono essere normali. Per questo motivo, saggi di CRP possono diventare parte della routine di esami del sangue per la determinazione del rischio cardiovascolare. i livelli di CRP nel sangue sono normalmente non rilevabili o molto basso; alti livelli sono fortemente associati con l’infiammazione.

L’infiammazione è l’anello mancante per spiegare il ruolo del magnesio in molte condizioni patologiche.

asma persistente è una malattia infiammatoria che richiede
regolare terapia anti-infiammatoria con cloruro di magnesio.

Questa nuova visione di infiammazione sta cambiando il modo in pratica alcuni medici ‘, ma la maggior parte dei cardiologi non sono ancora pronti a raccomandare che la popolazione generale essere sottoposti a screening per i livelli di infiammazione. Cardiologi non lo sanno, ma quando in rari casi si prova per i livelli di magnesio nel siero che non stanno misurando nulla, ma i livelli di magnesio rigorosamente controllate nel sangue. Continua ad essere un punto cieco delle dimensioni del Golfo del Messico in percezioni cardiologi. Essi non sono in grado di raggiungere il fondo della storia infiammazione – che è carenza di magnesio.

Magnesio riduce gonfiore e, “è efficace nel trattamento di malattie infiammatorie della pelle. [10]

La medicina moderna è appena iniziando ad ammettere che l’infiammazione cronica è il principale fattore che contribuisce alla malattia di cuore ed è proprio per scoprire cloruro di magnesio come un anti infiammatorio estremamente sicuro ed efficace. Cloruro di magnesio riduce sicuro infiammazione e lo stress sistemico, perché le carenze di magnesio sono in gran parte la causa delle due condizioni.

Le persone con carenza di magnesio non possono metabolizzare correttamente gli acidi grassi importanti come EPA e DHA, che sono di vitale importanza per la salute del cuore.

Ci sono letteralmente centinaia di motivi fisiologici di proclamare il magnesio il massimo della medicina cuore; il suo coinvolgimento in centinaia di reazioni enzimatiche è solo l’inizio. Il suo uso come un anti infiammatorio rende magnesio assolutamente indispensabile non solo per i pazienti di cuore, ma anche per i diabetici, neurologici e pazienti affetti da cancro pure. Il trattamento di infiammazione cronica è stato problematico per la scienza medica perché la maggior parte dei loro trattamenti creano più infiammazione. cloruro di magnesio non lo fa.

Praticamente tutti i componenti della sindrome metabolicadi diabete, ipertensione, obesità e lipididisturbi sono associati a basso magnesio. – Dr. Michael R. Eades

Dr. Eades insiste sul fatto che la sindrome metabolica sull’intera non è altro che una manifestazione di una carenza di magnesio. Egli dice: “Perché sono così tante persone con deficit di magnesio? Perché non ci sono singoli alimenti che contengono grandi quantità di magnesio, e perché non esiste un unico alimenti contenenti grandi quantità, non vi è alcuna lobby di magnesio. Guardate calcio. Grazie al industria lattiero-casearia, siamo costantemente detto che abbiamo bisogno di ottenere abbastanza calcio, e ci è stato detto esattamente dove siamo in grado di farlo. latte e formaggio. Stessa cosa con la vitamina C. Il popolo succo d’arancia mai far dimenticare. Non è così con il magnesio, così nessuno pensa veramente di esso. un altro motivo che molte persone sono in magnesio carente è che bevono acqua in bottiglia o acqua addolcita. Ai vecchi tempi tutti bevevano acqua di pozzo o acqua da corsi d’acqua, entrambi i quali contengono grandi quantità di magnesio. il magnesio è rimosso quando l’acqua è ammorbidito e non è in grande quantità nella maggior parte delle acque in bottiglia che sono disponibili “.

l’esposizione all’inquinamento atmosferico a lungo termine è associato con neuro-infiammazione, una risposta immunitaria innata alterata, rottura della barriera emato-encefalica, la deposizione di particolato ultrafine, e l’accumulo di beta amiloide-42 e alfa-sinucleina nei bambini e nei giovani adulti. [12 ]

ratti magnesio carente sviluppare una infiammazione generalizzata. [13] – Dr. Sophie Begona

Oggi il più prescritto di tutti sono farmaci è usato per abbassare il colesterolo “cattivo” LDL. Per coloro che sono ancora interessati alla niacina collegamento colesterolo (vitamina B-3) in dosi elevate è efficace, molto più economico, e, soprattutto, molto più sicuro quindi qualsiasi farmaco. [16] La niacina anche abbassa drasticamente i trigliceridi. Il New York Times ha detto: “Un efficace richiamo HDL esiste già. E ‘la niacina, l’ordinario vitamina B. Niacina possono aumentare HDL fino al 35 per cento se assunto in dosi elevate, di solito circa 2.000 milligrammi al giorno. Ed è stato dimostrato per ridurre i livelli sierici di trigliceridi che ostruiscono le arterie fino al 50 per cento “. [17]

L’infiammazione è una risposta dal sistema immunitario in risposta ad un irritante. Ad esempio, se si distorsione alla caviglia, il sistema immunitario crea una proteina chiamata una circolazione immunitario Complex (CIC in breve). Il CIC viaggia lungo fino alla caviglia infortunata e provoca dolore e gonfiore. Il dolore si sente è per informarti di lesioni o danni. E il gonfiore è protettivo in quanto impedisce di muoversi e causando più irritazione. Questo è anche il senso del tuo corpo di correre per il problema con sangue fresco, gli anticorpi e le cellule vitali al fine di iniziare la guarigione e la riparazione dei danni.

Quando ho ricevuto il seguente conto dal mio assistente di ricerca Claudia francese, che è un RN in un ospedale psichiatrico cure acute, mi sono reso conto che dovremmo affrontare la questione di magnesio, infiammazione e il dolore in modo più diretto.

Ieri ho assistito uno dei più sorprendenti benefici del magnesio transdermico che ho visto. Io lavoro con un altro RN che è afflitto con l’artrite, soprattutto nelle sue mani, e muscolari frequenti crampi / spasmi alle gambe. Lei ha utilizzato il magnesio, ma è diventato lassista. Prima di partire per il lavoro ieri ho ricevuto una telefonata da lei mi pregava di piacere a portare con me un po ‘di olio di magnesio, mentre le sue mani erano così stretti e dolorosa che riusciva a malapena a stare in piedi per continuare a lavorare.

Quando sono arrivato, le mani e le dita erano molto contorte in spasmo. Le sue dita erano raggomitolati e rigida e le sue gambe erano crampi male. Ha riferito che erano stati in questo modo per tutto il giorno, e il dolore la stava guidando fino alle lacrime. Ha subito slathered l’olio di magnesio in tutto le mani. Eravamo in relazione e voleva che sulle sue mani subito in modo tutto il personale infermieristico guardato e in 5 minuti si poteva vedere visibilmente le dita si estendono torna alla normalità e il ritorno movimento delle dita. Abbiamo potuto letteralmente vedere il luogo di relax prendendo. E ‘stato semplicemente incredibile. In pochi minuti le sue mani erano completamente rilassati e funzionale di nuovo ed è rimasto in questo modo per il resto della serata. Ha anche applicato il magnesio per le gambe e ha trovato sollievo.

Circa 30 minuti dopo l’applicazione dell’olio, si alzò le mani per tutti di vedere, e ci ha mostrato i noduli artritici su alcune dita. Ha descritto quanto sia doloroso questi sono sempre al tatto. Ma lei infilò e spronato a dirci come non c’era il dolore ora. Era in grado di continuare a lavorare e fare il vasto scrittura che è una grande parte del nostro lavoro senza ulteriori disagi.

Il sollievo dal dolore e rilassamento muscolare per le persone con artrite e crampi muscolari è un importante e significativo vantaggio di olio di magnesio. Il rapido sollievo, visibile a tutti noi era davvero incredibile! Il giorno successivo ha riferito che lei aveva ottenuto la prima notte di puro riposo in molti giorni. Il dolore non è stato svegliarla.

Ciò che è essenziale ricordare circa il trattamento del dolore con il magnesio è che tratta sia il sintomo e la causa del dolore. Significato la causa del dolore spesso può essere fatta risalire a una carenza di magnesio.

Non ci sono troppe sostanze medicinali o farmaci che possono rendere questa affermazione. Va notato che la gestione del dolore con magnesio impiega cloruro di magnesio applicata transdermica alla pelle.

Dr. Linda Rapson, specializzato nel trattamento del dolore cronico, ritiene che circa il 70 per cento dei suoi pazienti che lamentano dolori muscolari, crampi e la stanchezza stanno mostrando segni di carenza di magnesio. “Praticamente tutti loro migliorano quando li ho messi su di magnesio”, dice Rapson, che gestisce una clinica del dolore occupato Toronto. “Può sembrare troppo bello per essere vero, ma è un dato di fatto.” Lei ha visto il lavoro minerale in quelli con fibromialgia, emicrania e costipazione. “La comunità scientifica dovrebbe prendere un buon difficile guardare questo”. [18]

Lynne Suo è uno dei pazienti del dottor Rapson. Lei aveva usato antidolorifici e steroidi per anni per cercare di alleviare il dolore della sua artrite e fibromialgia. Dr. Rapson la mise in 675 unità di magnesio al giorno. In pochi giorni, Suo chiamato Dr. Rapson segnalare un cambiamento sorprendente. “Sono andato da essere in costante dolore quasi tutto il giorno e la notte per avere momenti di dolore. E per me che era un enorme miglioramento”, dice Suo, un ex collegio insegnante di inglese. Lei respinge i suggerimenti che il cambiamento è un effetto placebo. “Non è stato un giorno senza dolore e ora non prendere pesanti antidolorifici”, ha relazioni.

Il nonno di tutti i farmaci anti-infiammatori è l’aspirina, che possono causare problemi più gravi che allevia spesso. La maggior parte del dolore e anti-infiammatori farmaci non sono sicuri; anche gli over the counter farmaci per il dolore tengono pericoli imprevisti. Nonostante più di un decennio di ricerca che mostra che l’assunzione di troppo paracetamolo può rovinare il fegato, il numero di gravi avvelenamenti intenzionali dalla droga è in aumento, un nuovo report di studio. [19] Il farmaco, acetaminofene, è meglio conosciuto con il marchio Tylenol. Composti contenenti Tylenol includono Excedrin, Midol Teenager Formula, Theraflu, Alka-Seltzer più fredda Medicina e NyQuil freddo e Influenza . così come altri farmaci over-the-counter e molti narcotici prescrizione, come il Vicodin e Percocet.

In ultima analisi, non esiste un unico farmaco o agente nutrizionale che ha il potere di entrambi trattare e prevenire malattie infiammatorie croniche. Il magnesio agisce come un tonico cellulare generale, mentre si riduce l’infiammazione e lo stress sistemico. Ugualmente è importante in energia complessiva (ATP) produzione, la produzione e la funzione ormonale e enzima che tutti riflettono potentemente sul processo di infiammazione.

[2] Am J Physiol. 1992; 263: R734-7

[13] La valutazione del rapporto tra iperalgesia e infiammazione periferica ratti magnesio-carenza. Sophie Begona, Abdelkrim Allouia, Alain Eschaliera, André Mazurb, Yves Rayssiguierb e Claude Dubray, Farmacologia Fondamentale et Clinique de la Douleur, Laboratoire de Farmacologia Médicale, Faculté de Médecine, Francia

[14] magnesio e la risposta infiammatoria: Potenziale implicazioni fisiopatologiche. Andrzej Mazura, Jeanette A.M. Maierb, Edmond Rocka, Elyett Gueuxa, Wojciech Nowackic e Yves Rayssiguiera. Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Scienze preclinici, Milano, Italia

[16] Assessore JD, Pasternak RC, Sacks FM, Smith HS, Monrad ES, Grossman W. Effetto di una versione modificata, regime di niacina ben tollerato sul colesterolo sierico totale, colesterolo lipoproteine ​​ad alta densità e il colesterolo rapporto lipoproteine ​​ad alta densità. Am J Cardiol. 1 ottobre 1989; 64 (12): 725-9.

Related posts

  • La gestione dei farmaci, specialista del dolore farmaci.

    da Nicole Berardoni M.D. Tory McJunkin M.D. e la gestione dei farmaci Paul Lynch M.D. è una parte importante della nostra pratica dolore. Il dolore è un fenomeno universale, sperimentato in qualche momento della …

  • Infiammazione cause, sintomi …

    L’infiammazione è la risposta del corpo di un infortunio. Si lavora per guarire le ferite, ma può anche svolgere un ruolo in alcune malattie croniche. Credit: Melodia più foto | Shutterstock L’infiammazione è un vitale …

  • Infiammazione cronica e acuta …

    Tre processi principali si verificano prima e durante l’infiammazione acuta: Arteriola, piccoli rami delle arterie che portano a capillari che portano il sangue alla regione dilatano danneggiata, con conseguente …

  • Gestione del dolore facciale cronico, affrontare il dolore del nervo.

    Estratto dolore persistente per almeno 6 mesi è definita come cronica. Croniche condizioni di dolore facciale spesso assumono vita propria deleterio cambiando la vita di chi ne soffre. Sebbene…

  • Dolore muscolare infiammazione cronica …

    Questo è il motivo per cui molte persone sono alla ricerca di modi per rimediare e curare l’infiammazione muscolare in modo naturale. Cure naturali e trattamento per l’infiammazione muscolare Ci sono sempre rimedi alternativi …

  • Neuropatia trattamento del dolore, infiammazione del nervo in gamba.

    La sciatica è la neuropatia nella bassa schiena o regione dell’anca La causa principale del dolore neuropatia Come può qualcosa di così semplice come si estende a risolvere la neuropatia? Allungare i muscoli e si riduce …