Merkel Cell Carcinoma – Fasi …

Merkel Cell Carcinoma - Fasi ...

I medici consigliano di solito una tecnica chiamata biopsia del linfonodo sentinella (SLNB) per Merkel pazienti carcinoma, indipendentemente dalle dimensioni del tumore, per determinare se la malattia si è diffusa (metastasi) ai linfonodi. Minimamente invasiva, con un basso rischio di effetti collaterali, la tecnica è molto importante per determinare un paziente’s prognosi, in quanto le cellule cancerose una volta che raggiungono i linfonodi, possono facilmente diffondersi attraverso i vasi linfatici, passare nel flusso sanguigno e di viaggio in tutto il corpo. Questi nodi sono piccoli rigonfiamenti nel sistema linfatico in cui i linfociti (globuli bianchi) forma, e dove la linfa, un liquido incolore, che contiene le cellule bianche del sangue, è filtrata. La linfa bagna i tessuti, il drenaggio attraverso i vasi linfatici nel flusso sanguigno.

Cosa succede durante una biopsia del linfonodo sentinella

• Il chirurgo rimuove i linfonodi sentinella. Poi, in un laboratorio, un medico li esamina al microscopio, alla ricerca di cellule tumorali.

• Se la biopsia rivela eventuali cellule tumorali, il chirurgo rimuove tutti gli altri nodi locali dal bacino, o, in taluni casi, utilizza radioterapia per distruggere loro.

Vantaggi della biopsia del linfonodo sentinella

• mappatura linfatica identifica la regione più probabile in cui le cellule tumorali possono si sono diffuse.

• Una biopsia del linfonodo sentinella rivela “micrometastasi,” cellule metastatiche che non sono visibili ad occhio nudo e non possono essere rilevati attraverso un esame fisico normale.

• I risultati del SLNB aiutare il medico a determinare la prognosi: Se i linfonodi sentinella sono negativi, i pazienti hanno circa un tasso di sopravvivenza a 80 per cento di cinque anni. Se sono positivi, i pazienti hanno un tasso di sopravvivenza del 50 per cento di cinque anni.

• I risultati hanno anche aiutare i medici a valutare quale stadio di avanzamento del cancro ha raggiunto, e se è necessario un ulteriore trattamento. Essi aiutano a guidare la scelta del trattamento.

• Rimozione dei nodi cancerose e / o istituire un ciclo di radioterapia aiuta a prevenire le recidive locali.

Fasi di Merkel Cell Carcinoma

Una volta che la biopsia originale del tumore, la biopsia del linfonodo sentinella e qualsiasi altro test eseguiti (compresi i test di imaging e analisi del sangue) sono stati completati, l’oncologo determinerà la palcoscenico della malattia. Lo stadio rappresenta come avanzato e diffuso il tumore è. Esso prende in considerazione fattori quali:

• spessore del tumore, ulcerazione e tasso di crescita (tasso mitotico).

• se il tumore ha raggiunto i linfonodi vicini e quanti nodi sono coinvolti.

• se le cellule tumorali si sono diffuse al di là dei linfonodi a luoghi distanti.

• quali aree del corpo e gli organi sono coinvolti.

La scelta di trattamenti dipende direttamente quale fase il tumore ha raggiunto. Non esiste un sistema di stadiazione universale per MCC, ma oggi, il sistema più utilizzato è il Comitato americano congiunto sul cancro (AJCC) sistema TNM, dove T sta per il primario (originale) t umor (le sue dimensioni, il tasso di crescita e di altri fattori), N indica la diffusione di linfa locali n odi (e grado di coinvolgimento linfonodale) e M indica lontana m etastases (diffusione in zone del corpo, dei linfonodi e degli organi al di là dei linfonodi locali). Il sistema AJCC prevede cinque fasi:

  • fase 0. In tumori in situ (tumori superficiali che non hanno penetrato là dell’epidermide, la pelle’s strato più esterno).
  • Fase I e fase II,. I tumori non noti per aver avanzato ai linfonodi locali, con stadio I compresi relativamente piccolo, i tumori a basso rischio e la fase II compresi i tumori ad alto rischio più grande e / o.
  • fase III. I tumori noti per aver raggiunto i linfonodi locali, ma non oltre.
  • stadio IV. metastasi a distanza, tumori le cui cellule tumorali si sono diffuse in aree del corpo lontane, linfonodi o organi al di là dei linfonodi locali.

Ognuna di queste fasi, inoltre, è suddiviso più precisamente, dal più basso al più alto rischio, a seconda delle diverse caratteristiche del tumore primario, metastasi linfonodali e / o metastasi a distanza.

Deborah S. Sarnoff, MD

Merkel Cell Carcinoma articoli

Il carcinoma a cellule di Merkel (MCC) è un raro, il cancro della pelle aggressivo che è ad alto rischio di ricorrenti …

soppressione immunitaria e MCC sono fortemente legati. Gli individui il cui sistema immunitario sono …

principali fattori di rischio per il carcinoma a cellule di Merkel sono: età superiore a 50 (la maggior parte dei pazienti sono …

Il trattamento del carcinoma a cellule di Merkel è in gran parte basato sulla fase della malattia, così come il …

Related posts

  • carcinoma a cellule squamose metastatico …

    Gli autori Dipartimento di Neurochirurgia La Johns Hopkins University School of Medicine, The Johns Hopkins Medical Institutions Dipartimento di Neurochirurgia La Johns Hopkins University School of …

  • Maligno collo carcinoma a cellule squamose

    tumori della pelle primarie possono essere suddivisi in due tipi: i tumori epidermici, che hanno origine nei cheratinociti, melanociti, o annessi cutanei (ad esempio ghiandole sudoripare, l’apparato pilo-sebaceo); e…

  • Maligno collo carcinoma a cellule squamose

    Skin Cancer Panoramica cancro della pelle è il più comune di tutti i tumori umani, con 1 milione di persone negli Stati Uniti diagnosticati ogni anno con qualche tipo di malattia. Il cancro si verifica quando le cellule normali …

  • Fasi Moffitt Cancer Center cancro uterino, stadi tumorali.

    fasi del cancro uterino forniscono un modo uniforme per i medici per descrivere la posizione del tumore e la misura in cui si è diffuso ad altre zone del corpo. Uno strumento che viene utilizzato per …

  • Mohs Il Gold Standard, Mohs carcinoma a cellule squamose.

    chirurgia di Mohs è in aumento, per buone ragioni: Ha le tassi di recidiva più basso, i tassi di guarigione più elevati e migliori risultati estetici di qualsiasi trattamento del cancro della pelle. Un membro medico della pelle …

  • Cheratinizzante carcinoma a cellule squamose …

    Differenziazione di mesotelioma epitelioide (positiva) da adenocarcinoma (negativo). Calretinina sembra essere uno dei migliori marcatori. Sebbene il tasso di positività in polmonare …