modi naturali per l’aborto

modi naturali per l'aborto

Questo lavoro è disponibile qui gratuito. in modo che coloro che non possono permettersi può ancora avere accesso ad esso, e in modo che nessuno deve pagare prima di leggere qualcosa che potrebbe non essere quello che realmente stanno cercando. Ma se lo trovate significativo e disponibile e volete contribuire qualsiasi importo facilmente accessibile si sente che vale la pena, si prega di fare fare. Io lo apprezzerei. Il pulsante a destra vi porterà a PayPal dove è possibile effettuare qualsiasi donazione dimensione (di 25 centesimi o più) che si desidera, utilizzando o il tuo conto PayPal o una carta di credito senza un conto PayPal.

Ma vi è un terreno più comune tra le parti opposte rispetto a quanto realizzato. E non ci sarebbe ancora di più ancora se il problema sono state discusse e interpretato in modo razionale che ha cercato soluzioni reciprocamente gradevoli piuttosto che vittorie incondizionati, in particolare soluzioni che sono coerenti con questi principi in molti altri settori della vita che coinvolgono caratteristiche morali significativamente simili (buono Samaritanism, normali libertà privacy e limitazioni, le definizioni e le conseguenze della negligenza, limitazioni di responsabilità in incidenti non colposo, ecc) le aree in cui abbiamo già accettato la legge e il consenso pubblico, o almeno meno divisioni dibattito su quali leggi dovrebbe essere cambiato e qual è il contenuto delle nuove leggi dovrebbero essere (quali le condizioni che consentano il ritiro del supporto vitale).

Questo opuscolo tentativi, prima, per mostrare ciò che il peggio e meno rilevanti, almeno valida, degli argomenti di aborto da entrambi i lati sono; In secondo luogo, per mostrare quali sono i problemi reali sono, e quanti di loro si riferiscono a settori del diritto stabiliti e accettati, o accettabile la modifica, l’opinione pubblica morale; e la terza, che cerca di offrire alcune soluzioni che potrebbero essere accettabili per, una maggiore maggioranza di americani – in particolare con le modifiche che altri potrebbero suggerire – che la legge attuale o una qualsiasi delle proposte di legge che ho ancora visto. Anche se alcune delle mie idee particolari sono sbagliato, credo che il mio approccio indica la strada a un modo di gran lunga migliore per mettere a fuoco il dibattito e affrontare la questione dell’aborto, che il Congresso o governi statali possono finalmente avere a.

Appendice I è una versione accorciato di alcune delle idee espresse nel corpo principale di questo libretto. E ‘stato scritto in un momento diverso in primo luogo per coloro che sono interessati ad introdurre programmi che aiutano a risolvere il problema dell’aborto e che aiutano a risolvere la controversia. Credo che raffigura almeno i legislatori minima comprensione dovrebbe avere prima di promulgare le leggi relative all’aborto.

L’uso di situazioni ipotetiche

Una nota sulla terminologia

L’aborto Dibattito
Ai fini della presente Carta

Ai fini del presente documento sono (1) per mostrare le debolezze, di invalidità, e irrilevanza di questi argomenti, che hanno tali difetti – su entrambi i lati della questione dell’aborto, e (2) per mostrare quali sono i problemi più importanti, pertinenti e validi sono nel decidere il giusto o sbagliato dell’aborto. Io do le mie argomentazioni particolari su questi problemi, ma anche se mi sbaglio sui miei giudizi coinvolgerli, credo che ho ragione che tali questioni sono rilevanti per dare giudizi corretti. Sto cercando di guidare il dibattito, che mi sembra di essere in gran parte irrazionale o irrilevanti su entrambi i lati, per i motivi su cui si dovrebbe prendere posto, e per i motivi che in gran parte credo ci vuole inserire nelle decisioni delle persone.

In linea con l’idea di essere in primo luogo in grado di ridurre il numero degli aborti volontariamente, questo articolo non vuole essere un modello per le leggi che o richiedono o vietare aborti in alcuni casi; si intende piuttosto di (1) suggerire un approccio razionale e informato per un medico, per una donna, e per qualsiasi consulenti (consulenti, non decisori) che potrebbe cercare (o essere richiesti a cercare) per decidere se l’aborto sarebbe giusto nella sua circostanza o no, (2) suggeriscono per quei casi che vengono prima della magistratura una più illuminata, diretta, e approccio razionale che i tribunali ora sembrano prendere, (3) suggeriscono un approccio razionale e informato per i legislatori a prendere nel formulare qualunque legge potrebbe avere effetti su aborti, come le procedure di adozione e i diritti legali di persone che "abbandonare" i loro bambini per l’adozione, o, in futuro, i loro embrioni per il trapianto.

Argomenti popolare, ma Pietosamente deboli,

Ci sarà molto probabilmente un momento in cui la tecnologia ci permetterà di mantenere, senza il corpo di una donna in stato di gravidanza, un feto da qualche tempo nei pressi o concepimento fino al momento di maturazione. E ci può essere un momento in cui molto giovani uova o embrioni fecondati possono normalmente essere trapiantati da una donna che non vuole essere incinta per una donna che vuole essere o che è disposto a essere. Poi ci sarà bisogno di fare la distinzione tra la rimozione del feto (o uovo fecondato) da una donna che non vuole, o non poteva, senza grave rischio, avere un bambino da un lato, e, d’altra parte, la risoluzione di quella del feto vita ‘o capacità di sopravvivere. Quindi, il mantenimento di un feto fino alla scadenza (ossia nascita o nell’infanzia) sarebbe più come il mantenimento di una persona inabile temporaneamente fino a quando non possono sopravvivere da soli. Questo non significa necessariamente però che nessuna vita fetale potrebbe essere terminato moralmente – Tornerò a questa domanda.

i sostenitori dell’aborto spesso indicano la mancanza di qualità della vita di un determinato feto può incontrare una volta nato, e anti-abortisti spesso del tutto ignorare o di sconto come irrilevante la questione della qualità della vita del feto è probabile che faccia una volta nato. Da entrambi i fatti che giustamente non cerchiamo concezione totale di ogni possibile dell’uovo, né lo sterminio di ogni infelice essere umano già vivente, sembra che la qualità della vita ha un’incidenza sul valore della esistenza della vita, ma che non è l’unica considerazione. Tornerò più avanti su questo tema.

Ci sono anche alcune persone che sembrano avere una vista particolarmente incoerente – quelli che sostengono che tutti i bambini concepiti dovrebbe essere consentito di essere nato a prescindere dalla loro qualità di vita, perché la vita è un valore assoluto virtuale, e che detengono anche che è giusto per permettere alle persone (per non parlare di fare o bozza persone a) andare in guerra in difesa di qualcosa come la proprietà, la libertà, economica e / o sistema sociale, in cui la difesa della vita non è in discussione. Non si può sempre sostengono che la vita è la cosa più importante che ci sia e che sia tutto a posto per uno a rischiare la vita per qualcosa di meno valore. Questa incoerenza sembra particolarmente strano dal momento che sembra mettere maggior valore su (potenziale) di vita che non è ancora auto-consapevole di quello che mette in vita che è già cosciente di sé e può anche avere un ragionevolmente nota particolarmente (meritatamente) futuro luminoso.

La questione se i feti difettose dovrebbero essere identificati e interrotta:
dal momento che la qualità della vita sembra essere una considerazione, e dal momento che alcuni tipi di difetti assicurano sofferenza e precludono qualità anche minimo della vita, sembra che chiunque sostenendo feti gravemente deformati dovrebbe essere permesso di nascere (o "costretto" per nascere e, quindi, costretta a subire) deve avere e mostrare alcune buone ragioni. L’argomento semplicistico che abortisti stanno giocando Dio non è sufficiente. Stiamo giocando Dio in entrambi i casi, dal momento che abbiamo il potere in entrambi i casi (assumendo che il vero Dio non interviene nella direzione opposta e davvero giocare a Dio) per portare l’aborto o la consegna diretta. Stiamo giocando Dio tanto per fare nascere qualcuno, come quando osserviamo qualcuno di nascere.

[Vorrei azzardare l’ipotesi, anche se questo non ha alcuna influenza sulla mia tesi di cui sopra, che la privacy è moralmente giustificata per far fare cose che gli altri avrebbero trovato di cattivo gusto a testimoniare, ma non per fare le cose che in realtà sono sbagliate. Ci sono molte cose che facciamo che non abbiamo nemmeno cura delle persone sanno che facciamo, o potrebbero fare; noi non vogliamo che ci guardano facendo loro. Ci sono molte cose che sappiamo le altre persone, o potrebbero fare; solo che non vogliono (dover) guardarli fare loro. Quindi, in assenza di una forte evidenza qualcosa di sbagliato si sta verificando in una casa o in altro luogo non pubblico, la privacy è protetta in modo da impedire alla gente di essere imbarazzato o disgrazia; non è protetto in modo che essi possono fare male.] 3

Per fare un altro tipo di caso simile: supponiamo che si scopre non siamo mai in grado, da un punto di vista pratico, per scongelare in maniera economicamente sostenibile le persone che sono criogenicamente congelato nella speranza che qualunque malattia avevano prima congelamento può un giorno essere curata. Noi, naturalmente, potrebbe dire che queste persone sono "congelato vivo", Ma sono in realtà ancora vivo? Non si può dire, non perché non sappiamo niente di loro, ma perché il concetto di "vivo" non è mai stato abbastanza ben definito o utilizzato in precedenza per farci scoprire se si applica in tal caso o meno. Non ci sarebbe niente da scoprire, solo una clausola o decisione da prendere, una clausola arbitraria o una decisione. Sia embrioni o feti dovrebbero essere chiamati in vita o umano o no, non è veramente importante; ciò che è importante è che i feti normali, senza aborti in corso di esecuzione, generalmente diventare esseri umani – questo è il fatto più saliente. Se devono essere chiamati cose umane o morti, o che possono essere assassinati, in una fase precedente rispetto a prima è una questione arbitraria essere pronunciato piuttosto che scoperto. Ma il punto più saliente su feti è che in un tempo abbastanza breve – al momento della nascita – saranno vivi e umani. Se abbiamo stabilito che un quattro giorni feto non era ancora viva o umano, e che cinque giorni feto è stato, mi sembra che il fatto uccidendo il quinto giorno sarebbe chiamato omicidio e uccidendo il quarto giorno sarebbe non essere chiamato omicidio fa praticamente alcuna differenza nel morale della situazione. Dubito che avrebbe fatto alcuna differenza per il feto. La coscienza o autocoscienza sarebbe insignificante il quinto giorno e niente altro di qualsiasi rilevanza morale sarebbero significativamente differenti sia. Non sto dicendo che quando alcune persone muoiono non fa differenza; Sto solo dicendo che penso che quando un feto muore non fa alcuna differenza, nessuna significativa differenza morale. Penso che può anche essere vero di un neonato; che un bambino appena nato muore è significativo, ma se si muore il suo secondo giorno dopo la nascita o il suo terzo giorno sembra essere di poco conto rispetto a continuare a vivere. Se un feto viene ucciso o non è moralmente rilevante, non quando. All’altra estremità dello spettro c’è una battuta su un vecchio brindisi ebraica che si deve vivere "per essere 120 anni". Un collega brindisi al suo amico che egli dovrebbe vivere per essere "120 e tre giorni." L’amico chiede perché gli altri tre giorni, e quello che dà il brindisi dice "perché non voglio che si dovrebbe cadere morta all’improvviso." Il punto del umorismo è che è difficile immaginare che per la maggior parte delle persone sarebbe importa molto a tutti se vivono di essere 120 o 120 e tre giorni. Tre giorni all’inizio di una vita breve o alla fine di una lunga vita, mi sembra, sono di molto poco conto, qualcosa assente molto speciale che potrebbe accadere solo in quei tre giorni di tempo.

L’argomento di Ronald Reagan era che dal momento che non siamo in grado di dire se un feto è vivo o no, non dovremmo sbagliare sul lato della sicurezza – che è, non prendere quello che potrebbe essere una vita. Ma l’argomento, in alcuni casi – ad esempio un caso di nota grave ritardo o di gravi deformità – può essere ruotato intorno altrettanto bene; non dovremmo sbagliare sul lato della sicurezza – che è, evitare che diventi vivo, quindi mantenendolo dalla sofferenza e o di morire. Il punto è che potrebbe essere migliore di abortire, prima che diventi vivo, qualcosa che, una volta vivo, (sia alla nascita o il giorno dopo il concepimento o ogni volta) avrebbe una vita terribile. Un argomento per il controllo delle nascite pre-fecondazione è che uno non sta uccidendo in tal modo qualsiasi cosa. Non sta uccidendo le cellule spermatiche né uova non fecondate, semplicemente perché non si lascia li incontrano. Il problema con l’argomento di Reagan è che in realtà non è chiaro che è al sicuro. se davvero non so se esiste ancora o no la vita. Naturalmente, se l’interruzione della gravidanza intenzionalmente è sbagliato, farlo se il feto è già vivo sarebbe peggio che farlo se non fosse ancora vivo. Ma se l’interruzione della gravidanza è giusto, sarebbe meglio interrompere la gravidanza prima che il feto è vivo. Il problema principale non è proprio allora se il feto può essere o non essere ancora in vita (in particolare, come nel ragionamento di Reagan, non possiamo dire); il problema è se la gravidanza dovrebbe essere terminato, punto.

Tipi più rilevanti Argomenti

Molti stati permettono l’aborto in caso di stupro, incesto o pericolo per la vita o la salute della donna incinta. Normalmente non razionale è dato per questo, perché, a quanto pare molte persone pensano nessuno è necessario o che le motivazioni sono evidenti. Io preferisco precisare le motivazioni in questi casi, però, perché credo che sono importanti per comprendere nel loro diritto, e perché penso che avere anche conseguenze per gli altri casi.

Tuttavia, non credo che l’aborto è giustificato nei casi di incesto sulla base di incesto da solo. L’incesto tra un adulto e un bambino minore è uno stupro o stupro, o (E questo può essere la giustificazione per stupro), è sesso con qualcuno (il bambino), che non è abbastanza matura per dare un consenso significativo e realistica, perché è improbabile che apprezzare a sufficienza le conseguenze. In entrambi i casi, la giustificazione per l’aborto sarebbe quello indicato di seguito per stupro. Se la coppia incestuosa sono adulti consenzienti tuttavia, quindi mi sembra che le presunte cause di aborto sono considerazione per la (genetica) salute fisica del bambino o una certa preoccupazione per la sua salute mentale, data la sua parentela o il suo allevamento. Ma. Se questi sono i motivi, che non sono peculiari per l’incesto, e non hanno nemmeno seguono necessariamente da incesto. Quindi, a meno che stiamo per l’aborto di base sulla base del (probabile) di salute mentale e / o fisica del bambino in tutti i casi, non mi sembra che dovremmo farlo in casi di incesto solo perché sono i casi di incesto. Un difetto genetico, o di un ambiente familiare terribile, a causa di incesto non è diverso da un difetto genetico, o di una vita familiare disfunzionale, derivante da una concezione non-incestuosa.
(1) La questione della vita del bambino contro la vita della madre in cui solo uno è probabilità di sopravvivere. Un buon esempio potrebbe essere fatto per salvare la madre – o almeno fare la scelta di lei – per il solo fatto di auto-difesa. Nessuno può essere fatto a sacrificare la vita o la salute ragionevole per il fatto che essa gioverebbe un altro, nemmeno un bambino, per non parlare di un bambino non ancora nato. Può essere molto santo a sacrificare la vita per un altro, ma non è quasi mai obbligatorio.

[Vi segnalo che l’aborto per motivi di auto-difesa può riferirsi solo per auto-difesa contro la perdita di vita o di gravi danni alla salute, non qualcosa come la perdita di un po ‘di felicità o di un periodo di recupero leggermente più lungo. Si può giustamente uccidere qualcuno ragionevolmente credere altrimenti ucciderti o male male, ma non si può legittimamente uccidere qualcuno che si conosce abbasserebbe altrimenti solo il vostro tenore di vita un po ‘. Questo non vuol dire non ci possono essere altri motivi per l’aborto.]

Ma in un senso molto reale abbiamo già la "tecnologia" per mantenere feti normali vivi – noi li teniamo nel grembo materno, e curare il corpo della donna in stato di gravidanza come una sorta di macchina di supporto vitale che ha bisogno di manutenzione (il sonno, il cibo, vitamine, ecc). Quindi, abbiamo un metodo che permette ai bambini indesiderati a nascere sano – non permettono di essere interrotta per abbandono fino a dopo la tecnologia di tempo assicurerà tale abbandono non sta per essere fatale ad esso. Ciò trattare la madre non come individuo, ma come una sorta di macchina meravigliosa, o come una persona i cui diritti iniziare solo quando alla fine i diritti del feto.

Ma questo è solo per quanto riguarda le situazioni in cui non hai consapevolmente o per negligenza sostenute alcun obbligo o responsabilità particolari (come la realizzazione di una promessa, il prestito di denaro, ecc). Se si mette la dinamite in un edificio per essere raso al suolo, si ha una responsabilità molto più alta, e deve prendere maggiori sforzi e anche i rischi, se necessario, per garantire che nessuno si aggira in quell’edificio di te se si ha niente a che fare con la messa lì ma semplicemente sapere che è lì.

Affronterò la questione di quali sono i diritti di una donna dovrebbe avere di interrompere la vita del feto ‘quando la tecnologia sarà sufficientemente avanzata per avere le macchine supportano un giovanissimo feto fino alla scadenza, una volta che ha avuto rimosso dal suo corpo. Può essere che prima che tali macchine sono disponibili che altre donne potrebbero essere impiantati con il feto di nutrire al parto. Anche allora il problema potrebbe sorgere se la madre concettuale può legittimamente chiedere la cessazione della vita fetale così come solo la rimozione di esso dal suo corpo, anche se ci possono essere disposti nuovi host disponibile. Il punto, per ora però è che almeno una donna incinta stupro-indotta può giustificare la rimozione di un feto dal suo grembo per il fatto che lei non è responsabile per aver creato lì e non può essere, sotto qualsiasi (presente) il concetto normale di buona Samaritanism , incaricato per il suo benessere.

E, a quanto pare, almeno un po ‘plausibile per me, che una donna che porta un noto feto gravemente deformato potrebbe essere in grado di meritare un aborto se vuole che per lo stesso motivo. Perché in un certo senso lei non ha intenzionalmente o per negligenza concepire questo molto sfortunato, prospettico sofferenza, e difficile cura per tipo di un bambino. Se la sua intenzione era quella di concepirà e partorirà un bambino sano (o lei era almeno non disposti a farlo, anche se non proprio con l’intenzione di), e ha preso misure prudenti per assicurare ogni bambino concepito sarebbe in buona salute, non è quindi responsabile per il mantenimento di un feto deforme, che avrà un tipo molto triste e / o la sofferenza della vita, se nati, e portare molto dolore a causa di quella della sua famiglia.

Questo non è l’argomento più forte a favore dell’aborto in Questo tipo di caso, ma penso che sia una considerazione. Mi rendo anche conto questo argomento corre qualche rischio di essere utilizzato al fine di evitare o negare la responsabilità per la cura di un bambino nato, ma malaticcio o deformato, che nessuno si rese conto sarebbe nato in quel modo e che nessuno, ovviamente, intenzionalmente concepite o gestazione in questo modo sia. Tuttavia, ci sono procedure legali per tale abbandono dei genitori e non ci sono strutture a disposizione almeno cura minimamente di questi bambini.

Vengo ora al cuore del problema dell’aborto, e forse il più difficile dei problemi: il problema se può essere diritto di interrompere la vita di un feto, e che dovrebbe avere il diritto di fare la scelta, e in quali circostanze. Ci sono una serie di cose che vorrei dire prima su questo tema.

In primo luogo, l’aborto è sempre una cosa negativa perché fa terminare una unica, la vita particolare o di una molto vicino, la vita potenziale; ancora non può essere la cosa sbagliata, poiché può essere la migliore alternativa di un gruppo di alternative errate, o può essere il risultato di un diritto che sostituisce un bene maggiore. Alcune azioni giuste nella vita sono quelli che coinvolgono le cose cattive, per esempio quando qualcuno deve avere il loro gamba amputata al fine di salvare la propria vita, o quando qualcuno deve avere prolungata e un trattamento doloroso per evitare che la rabbia quando il cane che morse loro non possono essere trovato. Un’opzione cattivo può essere l’opzione giusta per scegliere nel prendere una decisione, se (1) si basa su un diritto che prevale su altre azioni o se (2) è la migliore possibilità per l’agente che esegue l’azione ed è un opzione che non viola alcun diritto prioritario. Un esempio relativo a un tale diritto prioritario, di solito dato in classi di etica, è il diritto di una persona innocente non essere punito per un crimine autorità sanno che non ha commesso, ma poteva inquadrare per al pubblico, proprio al fine di scoraggiare il potenziale futuro criminali, anche se ciò dovesse salvare innumerevoli vittime future. Persone innocenti hanno il diritto di non essere puniti solo per servire come esempio di ciò che sarebbe accaduto ad una persona colpevole di un particolare tipo di reato, indipendentemente da quanto le condizioni meglio sarebbe se una persona innocente è stato occasionalmente punito, o anche eseguito, quel modo. Quindi, per quanto riguarda l’aborto, l’aborto di un feto (che porta alla sua morte) può essere giusto se è il migliore di un gruppo di alternative cattivi disponibile, o se c’è qualche ragione imperativa o qualche altro diritto che prevale il diritto del feto alla vita, come nel caso in cui la vita della madre è in pericolo se porta il bambino abbastanza a lungo per essere fattibile (cioè legittima difesa della madre). Allo stesso modo l’aborto sarebbe sbagliato se non è la migliore alternativa e / o se il feto ha il diritto di alternative di vita ignorando anche se queste alternative può rendere gli altri meglio nel lungo periodo. Quindi la domanda sorge se ci sono alternative migliori rispetto cessazione del feto o no, e se in diversi casi ci sono diritti che di override le migliori alternative – o per conto del feto quando terminazione dà meglio la situazione per gli altri, o su conto degli altri quando non terminazione dà la situazione migliore per il feto e / o quelli diversi genitore genetico (s).

Ora lasciatemi dire che penso che l’aborto non dovrebbe essere una prima forma standard di resort di controllo delle nascite. Ci sono metodi di controllo delle nascite umane migliori e più che non richiedono sforzo irragionevole usare. Cioè, non credo che sia giusto per una persona a cui la gravidanza è inaccettabile per avere rapporti sessuali senza l’uso di una qualche forma ragionevolmente efficace di controllo delle nascite semplicemente con l’idea che lei (o, se un maschio, il suo partner) otterrà un aborto in caso di gravidanza. A meno che l’aborto dovesse diventare sia psicologicamente che fisicamente meno doloroso e difficile di quanto lo è adesso, la maggior parte delle donne non sono suscettibili di farlo più di una volta in ogni caso, ma anche adesso penserei meglio risparmiare ogni donna o coppia questo trauma, e qualsiasi embrione questo tipo di fine, anche un solo tempo inutile.

Come ho detto prima, non è necessario per essere un buon samaritano, soprattutto quando il tentativo di aiutare è molto pericoloso o è tassare in modo sproporzionato o potenzialmente costoso rispetto alla quantità di bene che si potrebbe fare la persona ha aiutato. A volte potrebbe anche essere sbagliato cercare di essere un buon samaritano. Ci sono condizioni in cui sarebbe azzardato a prendere un autostoppista. Sarebbe sbagliato, penso che, per qualcuno per cercare di recuperare il corpo di una nota del compagno già morto da mezzo a un campo minato in una battaglia. Quando lo sforzo o il rischio corso è legittima o ragionevole e l’obiettivo di un utile, quindi buona Samaritanism non è ancora necessariamente un obbligo, ma una buona azione, un atto al di sopra e al di là di ogni aspettativa. Come lo sforzo che deve essere fatto per aiutare è meno, e come la quantità di bene un tale sforzo può fare cresce, buona Samaritanism fa approccio e infine diventare un obbligo. Vorrei pensare moralmente obbligatorio, almeno verbalmente avvertire una persona innocente che si vide camminare verso un edificio che sta per essere dinamite, anche se non è necessario per l’esecuzione all’interno dell’edificio dopo di lui come l’esplosione è in procinto di andare via.

Per quanto riguarda i casi di feti normalmente in buona salute, la rilevanza di questo per l’aborto è che coloro che sono più responsabile (sia attraverso l’intenzione o colpa grave) per concepire un figlio hanno una maggiore obbligo di fare sacrifici per un bambino rispetto a qualcuno, come ad esempio un colza vittima, che non è responsabile per la concezione. Generalmente, le persone che concepiscono figli intenzionalmente, a parte qualche circostanza particolare o acuta, non si vuole un aborto, quindi vorrei qui per affrontare il concetto di negligenza. Penso che ci sono almeno due tipi di negligenza, un colpevole, non: (1) la negligenza di una sorta di ignoranza – mancanza di comprensione vera e propria, anche se si potrebbe è stato detto le informazioni ed è in grado di ripetere ciò che si è stato detto – l’ignoranza che non è colpevole; e (2) la negligenza di mancanza di preoccupazione – la mancanza di comportarsi in modo responsabile, 5 che è colpevole. Nei casi in cui l’ignoranza è dovuta alla mancanza di preoccupazione, questo tipo di ignoranza è colpevole – la persona è responsabile di essere ignorante, e l’ignoranza non è una scusa perché la persona avrebbe dovuto sapere meglio. Spesso, ma non sempre, difficile dire se l’ignoranza è colpevole o no, ma io non sono tanto interessati a sapere se qui si può dire come io sono in cerca di decidere ciò che è giusto quando si può dire.

Credenze, atteggiamenti, e le questioni circa la qualità della vita

Questo è importante perché il modo in cui percepiamo o la qualità misura della vita influenza la nostra idea sul fatto che l’aborto è nel migliore interesse dell’embrione o meno.

Alcune persone pensano che la vita è fondamentalmente un fardello che, con la fortuna, ha alcuni momenti felici e una certa misura di contentezza. Alcune persone pensano che la vita è un bene incondizionato pieno di meravigliose opportunità con momenti periodici di dolore. Nel mezzo, alcune persone si sentono che la vita ha semplicemente i suoi alti e bassi e meno che uno è o molto fortunato o molto sfortunato, non è né sostanza né meraviglioso fondamentalmente terribile. circostanze economiche e sociali giocare qualche ruolo nel determinare come le persone guardano la vita in questo senso, ma la gente della situazione economica e / o sociali simili hanno spesso diverse prospettive, ea volte la gente della situazione economica meno fortunati avere una visione più felice della vita rispetto a quelli un ambiente relativamente confortevole. Le condizioni economiche non sono l’unico fattore determinante di una vista della qualità della vita. La proporzione relativa di ostacoli alle opportunità in una determinata situazione è spesso nella mente di chi guarda, non diversamente la visione di se un dato di vetro è descritto come mezzo vuoto o mezzo pieno. Se la filosofia o psicologia un giorno sarà in grado di spiegare o essere in grado a volontà per influenzare il modo uno dei valori o percepisce il valore delle sue / suoi circostanze o no, resta da vedere. Anche se non mi è chiaro che cosa rappresenta il proprie percezioni circa la qualità della vita, è la gente chiare spesso hanno alcune percezioni su ciò che tipo di cose rendono la vita vale la pena vivere o no. E qui io non sono tanto interessati a ciò che genere di cose diverse persone potrebbero prendere in considerazione per rendere la vita vale la pena o meno come io sono interessato a mostrare come le idee circa la qualità della vita hanno un impatto sulla moralità (giusto o sbagliato) dell’aborto.

Anche se non sempre un fattore determinante totale, uno di vista della qualità della vita, più o meno le influenze proprie idee circa il valore della vita e se a concepirlo, lascia che sia nato, e / o lasciarlo continuare. Esso non può essere un fattore determinante totale, per esempio, qualcuno potrebbe praticare il controllo delle nascite, ma può sentire che un bambino che accidentalmente è concepito ancora non deve essere interrotta per motivi religiosi o perché "destino" sembrava di concepire e "decreto" la sua nascita. Oppure si potrebbe pensare che un bambino PREVISTE probabilmente inferiore a quella futura qualità della vita desiderabile non giustifica concepire intenzionalmente, ma che la qualità della vita non è probabile che sia così male che giustifica che chiude uno che è già concepito.

E, anche se dubito due persone con atteggiamenti ampiamente divergenti verso il valore della vita potrebbe essere in grado di giungere ad un accordo, c’è sicuramente spazio per la discussione, soprattutto per le persone con atteggiamenti iniziali meno divergenti. Per esempio, una persona potrebbe sentire che non dovrebbero concepire (altri) figli che non possono permettersi di mandare al college. Ma un amico potrebbe sottolineare quale grande genitori che (avrebbero) fanno, quanto sono bravi con i bambini, come i bambini felici sono intorno a loro, quanto hanno da offrire ai bambini a parte i soldi, ecc e l’amico potrebbe sottolineare come borsa di studio denaro potrebbe essere prontamente disponibili e / o come college non è necessario per una elevata qualità della vita in ogni caso, perché ci sono altri modi per ottenere la conoscenza e la saggezza. L’amico può essere in grado di portare ragionevolmente poi un cambiamento di atteggiamento di quello che è probabile che sia la qualità del bambino contemplato della vita.

In uno "POLTIGLIA" episodio televisivo, Charles convince un pianista che ha perso il suo braccio destro in battaglia che non ha ancora perso il suo dono della musicalità perché musicale è nella propria testa, non in una di dita – che c’è ancora una vita degna di essere vissuta, anche in musica, in anticipo per questo l’uomo anche se non sarà in grado di essere il pianista era stato formazione per essere. Il medico di spesso semplicemente hanno a ignorare immediati suppliche di una vittima di un incidente solo per essere lasciato solo a lasciar morire, perché sono certo che col tempo la persona sarà abbastanza bene per essere contento che non è morto. Questo non vuol dire che i medici sono sempre ragione su come una persona si sentirà più tardi o che la vita è sempre ragionevole aver esteso. A volte le estensioni possono semplicemente prolungare il dolore assoluto e dolore. Il punto è, però, che questi problemi possono essere razionalmente discussi e, talvolta, le persone possono imparare e trarre profitto dalla discussione.

Inoltre, mi sembra, che c’è molto spazio per migliorare la qualità della società della vita offre ai suoi cittadini, e che gli sforzi di successo in questa direzione, per migliorare realmente la qualità della vita delle persone, invece di solo cercando di cambiare il loro atteggiamento su la qualità della vita esistente, sarà naturalmente consentire a più persone di decidere la vita è più la pena di concepire, dando alla luce, e in generale l’estensione. Questo sarebbe analogo ad aggiungere più acqua al vetro, piuttosto che cercare di convincere qualcuno a vederlo come mezzo pieno piuttosto che mezzo vuoto. Alcune di queste possono richiedere riallocazione delle risorse finanziarie, ma molto più semplicemente si richiede il giusto tipo di leadership (governo, media, business, ecc) per canale di lavoro della gente per la bella vita a obiettivi più produttivi e gli sforzi. Ad esempio, alcuni anni fa, un centro di ritiro è stato combinato in modo con un centro diurno – quasi come una situazione di famiglia allargata, dove, con l’aiuto, le persone anziane che volevano, si prese cura dei bambini, a tutto vantaggio dei bambini e se stessi. Questa era una situazione molto migliore per entrambi i gruppi di strutture separate, e probabilmente anche costano meno. In particolare nelle aree urbane, il nostro non è un affiatato e non una società molto personalmente compassionevole. Raising contributi di beneficenza è business, e dare in beneficenza è spesso semplicemente considerato come un altro impegno finanziario piuttosto che una fonte di gioia per aiutare personalmente qualcun altro. Ci sono alcuni casi, come ad esempio il coaching Grandi Fratelli / sorelle, chiesa, gruppo di servizi e gruppi di volontariato in ospedale, e Little League (calcio, calcio, baseball, softball, basket, etc.) in cui il dono è del tempo e il talento più di denaro, si svolge su un livello molto personale, ed è gratificante per il donatore e il ricevente. Ma ci sono molti, molti altri settori della vita che tale assistenza personale e l’interazione potrebbe aiutare ad aumentare la qualità della vita di tutti e rendere questo il tipo di società che sempre più persone possano accordarsi rende la vita una benedizione piuttosto che un peso e fonte di travaglio.

Credo che se qualcuno ha un argomento legittimo che causano un bambino di nascere in un certo tipo di vita sarebbe molto peggio per il bambino che non permettendo che nascere a tutti, allora sarebbe sbagliato per la società o qualcun altro a fare quel bambino nascerà senza far nulla per cercare di aiutare quel bambino hanno una vita utile. E questo è particolarmente vero se è ben all’interno della società di potere o di quella persona per aiutare il bambino ha una vita utile. Penso che sia sbagliato costringere qualcuno ad avere un figlio che non può essere adeguatamente nutrito senza aiuto, aiuto che uno poi trattiene intenzionalmente. Sembra più razionale, più a destra, e più compassionevole per aiutare una persona prevalere nonostante le obiezioni legittime lui / lei ha nei confronti avere la sua / il suo bambino innocente nascere, se uno la vuole / lui per avere un figlio, che a richiedere il suo / lui di avere il bambino che poi in sostanza, consegnare a una vita di sofferenza inutile.

Qualcuno potrebbe dire che aiutare le persone i bambini posteriori che altrimenti non potrebbero permettersi sarebbe solo incoraggiare tali persone ad avere figli; e alcuni potrebbero dire che non ostracismo e / o in altro modo punire le persone che ottengono incinta fuori dal matrimonio sarà solo incoraggiare la promiscuità e "illegitmacy". Dubito che la paura sociale è il (solo) il metodo della società ragionevole di controllo delle nascite. E dubito che la gente avrebbe intenzionalmente avere più figli di quanti vogliono veramente solo perché potrebbero essere in grado di permettersi finanziariamente. Inoltre, molte persone relativamente benestanti non fanno un lavoro particolarmente buono di allevare i loro figli; ei loro figli potrebbero beneficiare di una società più orientata verso i bambini correttamente nutrimento pure. Inoltre, mi sembra che spetta a questi avversari di aborto (in particolare forse gli avversari più ideologicamente irremovibile) di non tenere che solo le persone benestanti meritano di avere (il più) figli o che i bambini dovrebbero nascere solo a persone con i soldi di allevarli indipendentemente da chi complessiva potrebbe fare buoni genitori e che non molto buoni genitori. Vorrei pensare che un avversario l’aborto potrebbe preferire di vedere un bambino nato che la società deve aiutare con che vedere un bambino abortito perché una società non aiuterebbe anche se potrebbe avere. E mi auguro un avversario all’aborto preferirebbe vedere un paio di bambini innocenti sono nati, che non avrebbe potuto essere avuto non sono stati in grado di essere allevati correttamente di vedere i bambini nati che non possono essere adeguatamente allevati.

Se la società sta andando a fare la determinazione che la nascita è preferibile l’aborto, allora la società deve aiutare nel nutrimento dei bambini, perché (1) i bambini – se sono destinati a diventare maturi, contribuendo adulti, hanno bisogno di nutrimento, (2) bambini meritano un buon nutrimento se si sceglie per loro di nascere; non si dovrebbe lasciare che i bambini nascano e poi in sostanza, li ignorano, e (3) i bambini – a parte la gioia che portano – non sono di per sé produttiva, ma sono gli utenti di beni e servizi della società. Il nutrimento dei bambini costa società, che i bambini richiedono adulti di prendersi cura di loro, tenendo così quegli adulti su altri tipi di lavoro produttivo. A parità di altre, in termini di produttività totale della società, non importa quale gli adulti (genitori o persone assunte – pubblici o privati) tendono a figli, la diminuzione netta di produttività economicamente redditizia è lo stesso. I bambini costano denaro – ai loro genitori e per la società (anche quando i genitori stessi pagare i soldi). Quindi, se la società vuole le donne di avere figli che altrimenti abortire, la società deve effettuare le regolazioni per questi bambini che nascono.

Penso che sarebbe più produttivo e più giusto e migliore per molti datori di lavoro per fornire in loco o all’asilo del sito locale, sia per le madri e padri di lavoro, dal momento che l’attenzione all’infanzia non è nomrally così a tempo pieno o in termini di tempo che non è così permettere la produttività non-genitori. E ‘sciocco per tenere la gente fuori dal posto di lavoro a tempo pieno solo perché devono essere e / o vogliono essere accessibili ai propri figli, e in realtà con loro a tempo parziale. I bambini potrebbero essere portati a luoghi (sicuro) di lavoro, per un efficiente e stimolante, professionale, educativo, gruppo assistenza all’infanzia, insieme a personale dei genitori, e altri adulti, l’attenzione su un part-time, base intermittente durante le ore lavorative.

Questo è per la produttività; ma c’è anche un problema di equità. Se la società ha intenzione di trattare le donne in modo equo, gli uomini devono assorbire non solo (alcuni dei) i costi finanziari dei dei figli, ma anche alcuni dei suoi lavori. La qualità della vita non è solo una questione di soldi; si tratta di quello che sono disponibili servizi e prodotti. E gli uomini in grado di fornire molti o tutti lo stesso tipo di socialmente alimentando attività le donne possono. E ‘discriminatorio e di sfruttamento di costringere le donne (che non vogliono) a fare tutto il lavoro se stessi, non importa quanto essi sono "pagato" per questo, solo perché sono quelli che portano i bambini. E ‘già abbastanza grave per i mariti di farlo; peggio per la società a farlo. Moderno, società relativamente benestante, compreso il posto di lavoro, ha bisogno di mettere dei figli prima del profitto monetario puro e l’efficienza e la produttività finanziaria, in particolare se la società ha intenzione di sollecitare, insistere, o legiferare che le donne devono avere dei figli che avrebbero altrimenti abortire. Sicuramente possiamo fare con un po ‘meno carphones o il colore tv, posta un po’ più lento, un po ‘meno di fatturato nelle nuove automobili, o, in breve, un minor numero di comodità e lussi, al fine di essere più compassionevole e la cura per i bambini, e per il trattamento di coloro che hanno a cuore per loro con più rispetto.

Se, come ai tempi di rapporti più stretti con i vicini, e più disponibilità di membri della famiglia allargata, i bambini potrebbero essere in compagnia di un maggior numero di persone con una più ampia gamma di interessi e conoscenze, sarebbe probabilmente un beneficio sia per i bambini, i genitori, e le persone che vorrebbero nutrire i bambini, ma che non può (ancora) essere in grado di avere qualsiasi (più) di loro. Oltre ad avere la disponibilità per quei genitori che lavorano che lo vogliono, in loco o del sito locale asilo nido lavoro, non ho alcun piano particolare su come ottenere questo risultato; ci sono probabilmente molti modi. Il modo più semplice, probabilmente sarebbe per le persone in qualche modo per pubblicizzare l’infanzia o la disponibilità di mentoring e avere genitori intervistarli e controllare i riferimenti personali. Picking accompagnatori adulti per i vostri bambini allora sarebbe come prendere baby sitter per loro; l’idea è quella di rendere la compagnia degli adulti come socialmente accettabile come baby adolescente seduto. L’unico avvertimento che avrei è opposizione ad averlo essere impersonale e / o burocraticamente concesso in licenza o regolato da tale controllo spesso dà un falso senso di legittimità a cose o programmi di realtà poco valore, ed esclude le cose o programmi di valore reale per motivi banali .

La ragione per cui penso che non sarebbe troppo difficile da realizzare programmi come questo, e per farli sembrare socialmente accettabile e auspicabile, è che abbiamo alcune cose come esso in atto ora che sono socialmente accettate o desiderato, ma per impegni specifici, nutrimento non generale. Molti adulti allenare volontariamente vari piccoli Sports League (baseball, calcio, basket, calcio, ecc); molti volontari per aiutare con le attività giovanile della chiesa; alcuni (ma relativamente poche) scuole offrono doposcuola aiuto mentoring adulto volontario per gli studenti con i loro studi, spesso in particolare la loro capacità di lettura. L’idea sarebbe quella di estendere tale adulto / bambino di coaching / mentoring / consulenza contatti in più ampi, le opportunità più in generale nutrimento. Credo che entrambi i bambini e gli adulti trarrebbero beneficio, e che le comunità sarebbe di grande beneficio.

Programmi di questo tipo darebbe genitori tregua dalla costanza della educazione dei figli, darebbe coloro che amo i bambini e sono buoni con loro, ma hanno nessuno di loro (delle particolari età sono interessati a) la possibilità di interagire con e insegnare i bambini, e sarebbe dare ai bambini una maggiore varietà di esperienze positive.

Per quanto riguarda chi dovrebbe avere l’autorità finale su educazione del minore, mi sembra sia 1) i genitori adottivi potrebbe essere dato che legale destra abbastanza facilmente, o almeno dato lo stesso tipo di diritti legali per quanto riguarda i loro figli come fanno oltre nonni, insegnanti, ed i programmi scolastici con i quali sono in disaccordo; 2) i genitori adottivi potrebbero avere per risolvere i problemi con i genitori genetici nello stesso modo che fanno tra di loro e con i loro bambini più grandi – certamente due genitori non sempre sono d’accordo su come i loro figli devono essere allevati, ma in genere in grado di lavorare fuori in qualche modo, senza dover andare ai tribunali o hanno lo stato sia un arbitro; 3) si potrebbe (in un mondo perfetto) abbandonare l’idea del suo essere importante chi ha autorità e invece concentrare gli sforzi sul tentativo di decidere e pubblicizzare che cosa tipi di cose sono importanti per quanto riguarda i bambini di allevamento e perché.

In ogni caso, mi sembra un obiettivo da cercato per questo una coppia che deve dare un bambino in adozione (o per il trapianto di embrioni e l’adozione) dovrebbe, pur comprendendo e accettando il "Regole di base," essere in grado di interagire con i bambini proprio come fratelli, zie e zii, nonni, insegnanti, vicini e amici fare; essi non sono tenuti a rinunciare a tutte le interazioni con la loro prole genetica solo perché qualcun altro ha preso "primario" o "primaria finanziaria" responsabilità per il bambino. Naturalmente, ci saranno alcuni casi insoliti e molto pubblicizzati che possono finire in tribunale, ma credo che questi saranno in proporzione minima, e certamente ragione sufficiente per vietare tale interazione.

Credo che questo sia un atteggiamento sbagliato che potrebbe essere modificato attraverso i media presa di coscienza e che dovrebbe essere cambiato. Ed è parte di un atteggiamento pervasivo sulla natura della educazione dei figli che secondo me rende l’adozione (e forse anche il futuro trapianto di embrione con l’adozione) un’alternativa poco attraente anche a qualcosa di traumatico, terribile, triste, e poco attraente come l’aborto. I bambini sono innocenti, e dovrebbero essere in grado di ricevere aiuto da chi può dare, se tale sia il genitore biologico o qualcun altro. In un certo senso, i bambini di una comunità appartengono a tutti gli adulti della comunità perché dipendono da loro. Ciò non significa che qualsiasi adulto, compresi i genitori dei bambini, anche se in grado di trattare qualsiasi modo arbitrario a loro piace.

Tuttavia, il legame genetico, in particolare per le donne, sembra essere molto importante psicologicamente. Mentre pensando alle idee per questo lavoro, ho parlato con due donne che mi sembrava di avere una vista incoerente in merito a uno dei diritti (naturali o morali) riguardanti la loro prole genetica. Queste donne vedevano alcuna ragione che un celibe padre (O il padre-to-be) dovrebbe avere voce in capitolo sul fatto che il feto viene interrotta o no, come la donna incinta deve prendersi cura della propria salute e benessere, e se il bambino dovrebbe essere offerto per l’adozione o meno. Eppure hanno pensato che una donna dovrebbe essere in grado di decidere che un embrione non vuole per portare (che potrebbe plausibilmente essere trapiantato nel grembo di una donna che vuole posteriore esso) potrebbe essere risolto, invece di trapiantati. Queste donne sembrava pensare che ci sia una qualche relazione più importante, e la responsabilità e diritti, tra una madre e il bambino che tra un padre e figlio – anche se la madre genetica non è colui che porterà l’embrione nel suo corpo fino a quando non è nato. A differenza di me, pensano gli aspetti fisici della gravidanza non sono ciò che a volte crea un attaccamento emotivo in precedenza si apre ai padri, ma che qualcosa lo fa a livello genetico femminile o il tempo di gestazione molto presto per una donna. Una di queste donne, un avvocato, anche visto alcun motivo per cui un uomo dovrebbe avere alcuna determinazione di aborto anche se sono stati costretti, dire a mano armata, di avere rapporti sessuali con una donna che voleva avere un figlio. Mi sembra che questo tipo di distinzione tra i diritti di una madre genetica e diritti di un padre genetico è ingiustificato in un caso in cui la madre genetica non deve essere, o non è, la madre di gestazione.

La vita di essere una buona cosa a causa di ciò che le cose buone esseri viventi possono sperimentare e realizzare, la morte è sempre una cosa negativa in quanto esso rende impossibili quelle esperienze e risultati. La morte è anche un male per una vittima che vuole vivere più a lungo, indipendentemente da ciò che realizzazioni o esperienze possono o non sono stati aperti a quella vittima.

io crede la morte è meno tragici, a parità di condizioni, quando 1) una persona è se stesso pronto per questo, rispetto a quando lui o lei non è; 2) una persona non pronti per questo muore senza conoscenza di esso (ad esempio, improvvisamente e in modo indolore nel sonno o in un incidente rapido e inaspettato); 3) una persona è improbabile che l’esperienza molto (più) buona da essere vivo, in particolare quando solo (o molto) il dolore, il dolore, o dolore è ciò che resta di loro nella vita; (4) non hanno intenzione di raggiungere, realizzare, o contribuire ad altri molto di più quindi che già hanno.

Per quanto riguarda il secondo caso di morte che sono meno tragiche, si sente spesso le persone fanno questi commenti sulla vittima come: "almeno lui non ha sofferto; che è veloce," o "non ha mai conosciuto ciò che lo ha colpito; tutto era finito in un istante," o "è morta nel sonno, in modo pacifico e senza paura o dolore; ha avuto la fortuna di andare in quel modo." Come ho detto prima, inconsapevolezza della propria morte non fa la morte una buona cosa, ma solo a volte rende non così male un modo per morire come alcuni altri modi.

Morire in modo rapido, senza la consapevolezza e morire dopo una lunga malattia può sia meno tragiche perché non sono necessariamente opposti l’uno dall’altro, ma opposti "essere a conoscenza di morire quando non si è pronti per questo" e talvolta opposti di morire di morte dolorosa. Naturalmente, si potrebbe subire una morte dolorosa, anche al termine di una lunga malattia, e uno non sarebbe mai venire a patti con il suo / la sua morte, anche se la malattia ha dato un ampia possibilità di farlo e per ottenere i propri effetti in ordine. In tali casi, la lunga malattia rende propria morte più tragica, non meno. La morte dopo una lunga malattia è solo meno tragiche quando la vittima, a causa della malattia, ha potuto "fare i conti" con il suo / la sua morte e lo accetto con una specie di pace e comprensione. Allo stesso modo, morte rapida è più tragico se si impedisce a qualcuno che potrebbe venire alle prese con il suo / la sua propria morte di farlo.

Per me quello che sembra le morti più tragici sono quelli di persone che hanno tanto bene hanno potuto sperimentare e apprezzare o contribuiscono, in particolare quando sono sul punto di quelle esperienze e risultati, e la morte di persone che hanno un certo obiettivo o desiderio ( che, se non un grande o buona, almeno non è una cattiva uno) che hanno lavorato in una direzione, in particolare quando sono vicini a realizzare questo obiettivo. E questi casi sono particolarmente toccante e tragico quando la persona ha già messo in duro lavoro e ha sperimentato qualche difficoltà e sofferenza, al fine di raggiungere il suo obiettivo o sogno. Il più lavoro e più sofferenza, più tragica la unrealization della porta. Esempi sono persone che muoiono dopo il ritiro da alcuni posti di lavoro (in particolare forse uno insoddisfacente) che avevano per quaranta o cinquanta anni e che sono così ansioso di pensione, gli studenti che muoiono nei pressi di diploma di scuola superiore o di programmi di laurea o di laurea quando sono finalmente per raccogliere alcune delle ricompense del loro lavoro nella vita. Anche se molti pensano i bambini sono quelli che hanno la vita più felice, mi sembra che gli adulti sono quelli che hanno il maggiore potenziale per la gioia e la bontà nella vita e sono quelli che spesso hanno lavorato per esso e hanno la capacità di apprezzare ne hanno più. I bambini sono forse più facilmente divertito, ma penso che i bambini soffrono anche e dolore più facilmente. Penso che crescendo, non importa quanto possa essere divertente, spesso richiede un sacco di duro lavoro e di una certa quantità di paura, preoccupazione, e la sofferenza, quasi sempre a causa delle esigenze di fuori influenze, i genitori, gli insegnanti, la pressione dei pari, ecc mi rendo conto che ci sono altri che pensano infanzia o all’università sono i migliori anni della propria vita perché hanno più la gioia di lavoro o più gioia che dolore. Forse è diverso per persone diverse. Le persone che si sentono quest’ultimo modo potrebbe pensare che la morte nei pressi di laurea è meno tragica di seguito. Potrebbero ritengono che sia meglio lasciare un’esperienza embrione e godere di ciò che si può dell’infanzia, anche se si sa che non sopravviverà infanzia (di molto).

Nel decidere la cessazione del feto, non possiamo prendere in considerazione vista del feto ‘su ciò che vuole, o vorrebbe fare, perché non abbiamo modo di sapere cosa che potrebbe essere. Né esso, né un bambino, né una persona irreversibile coma sarà probabilmente dolorosamente consapevole del suo / la sua propria morte (se umanamente fatto) o di qualsiasi negazione del suo / suoi raggiungere il suo / suoi obiettivi desiderati. Un embrione non avrà assaggiato la mela, né si hanno gustato frutto amaro, né lo hanno messo in molto sforzo e duro lavoro per ottenere qualcosa. Ogni aborto umanamente fatto non sarà causando dolore prolungato o frustrare i suoi desideri, né fare a faccia in su ad una morte teme o vuole non avere. Cosa farà l’aborto è quello di porre fine alla sua capacità di avere un futuro di buono o cattivo. I neonati differiscono da embrioni in che ogni giorno vivono sviluppano più la capacità di successi, gioie, dolori, la consapevolezza di sé, paure, ecc Inoltre essi stanno mettendo in "lavoro" ogni giorno come crescono e come assimilano e adattarsi all’ambiente. Ogni giorno più di una storia o biografia sviluppa e più auto-coscienza o consapevolezza di sé si sviluppa.

Ora ci sarà disaccordo tra abortisti e anti-abortisti su ciò che è probabile che sia la pena, come dovrebbe essere valutata la qualità della vita di un embrione individuale; e ci possono essere alcuni casi consecutive e molti che non sono tagliati chiaro se il valore della vita sarà apprezzabile e in grado di essere apprezzato o meno. Ma questa è una delle più importanti aree di discussione. E ancora più importante, la gente ha bisogno per cercare di rendere il mondo (o ambiente particolare in questione) un posto migliore, in modo che la cessazione del feto di almeno normale, sano, embrione di Will non deve essere nella mente di nessuno un’alternativa più attraente che permettere la nascita verificare.

Ci sono un certo numero di osservazioni vorrei fare circa la natura del rapporto genitore-figlio che, credo, avere rilevanza a questo problema:

1) I genitori che hanno adottato, spesso, ma non sempre, si sviluppano come forte allegato di bambini adottati da genitori biologici fanno ai loro figli genetici.

2) Alcuni insegnanti o amici sviluppare un forte legame con i bambini che sembrano comprendere in particolare o apprezzare, o con i quali sono "spiriti affini".

3) I nonni e gli altri parenti, spesso, ma non sempre, hanno un attacco più debole di un bambino di quanto non facciano i suoi genitori, e successivamente deboli legami emotivi alle generazioni successive, anche se c’è ancora un collegamento genetico.

4) Anche se alcune persone sembrano sentire un legame con i loro figli alla nascita (o con una madre, forse anche durante la gravidanza), alcune persone richiedono un periodo di tempo più lungo di interazione e di allevamento (gratificante o di successo) del bambino prima di un legame sviluppa e rafforza.

5) Alcuni genitori genetici non fanno alcun tipo di legame con i loro figli.

6) Alcuni genitori genetici non trattano correttamente i propri figli, gravi abusi fisici (e forse grave psicologico abuso / emozionale) essendo spesso i peggiori, o almeno i più evidenti, le forme di allevamento non corretta. Alcuni di questi genitori professano (il sentimento di) amore per i loro figli.

7) Alcuni parenti (genitori-figli, fratelli, cugini, zia / zio-nipote / nipote, nonni ai bambini, ecc) sviluppano migliore amico relazioni; altri non lo fanno. Alcuni di quelli che non lo fanno, spesso non anche come l’altro molto. Non so se qualcuno sa quali sono i fattori causali coinvolti.

8) Alcune persone credono di essere responsabile di altre persone e per gli altri bambini; Alcuni credono solo loro sono responsabili per se stessi e la loro famiglia. Io non sono certo quello che favorisce tali credenze in entrambi i casi o se tali credenze tendono ad influenzare cui i bambini uno si attacca a. In altre parole, alcune persone si attaccano solo o principalmente a quelli che credono di avere la responsabilità di? Sarebbe cambiare le loro convinzioni circa le loro responsabilità cambiano i loro sentimenti verso il proprio, e l’altro, i bambini.

9) Alcuni bambini sono molto più psicologicamente ed emotivamente come i loro genitori (o qualche altro parente) rispetto ad altri.

Il punto di affermare queste osservazioni è che sembra a me che 1) alcune persone sono in una posizione migliore rispetto ad altri a capire meglio gli interessi di un (potenziale) del bambino e migliori le esigenze – e quindi in una posizione migliore per capire il (potenziale) la qualità di vita del bambino (e / o auto-percezione del bambino di quella qualità) e 2) alcune persone hanno una grande preoccupazione psicologica della propria coinvolti in ciò che accade ai (loro) figli – e quindi forse avere più in gioco, e forse, allora, dovrebbe avere più da dire su come (futuri) figli devono essere trattati (la loro). Ho il sospetto che molto di più la ricerca deve essere fatto e molto di più di riflessione deve essere data a 1), che è più probabile che a comprendere le esigenze dei bambini, 2) quali sono le esigenze dei bambini sono davvero, 3) i fattori che danno origine a emotivo legami con i bambini, e 4) come biologicamente profondamente radicate e / o apprese, e / o arbitraria e accidentale, e / o di quanto sia importante e ragionevole queste obbligazioni o sentimenti sono. Nella misura in cui un genitore è in grado di capire che la qualità della vita per il suo / il suo bambino farà quel bambino infelice, e nella misura in cui il genitore ha una preoccupazione ragionevole e legittima (non solo arbitraria o accidentale) della sua / suo proprio per la qualità della vita il bambino sperimenterà, scelta informata del genitore, penso che dovrebbe avere più peso. La questione è se il futuro genitore di fronte alla considerazione di aborto è più (probabilmente) informato circa le esigenze del potenziale del bambino, e se sentimenti psicologici che prospettico del genitore sono ragionevoli e / o ragionevolmente modificabile o meno.

L’aborto, religione, la morale, e la legge

1) La maggior parte delle persone concordano sul fatto che l’aborto è una cosa negativa, ma dal momento che non tutte le cose cattive sono sbagliate, perché alcune cose cattive sono i migliori disponibili o] est opzione male (ad esempio la chirurgia del cancro), la questione è se l’aborto è sempre la cosa sbagliata. Poiché la maggior parte delle persone concordano che l’aborto è una brutta cosa, la maggior parte delle persone concordano sul fatto che non dovrebbe essere un "prima linea" metodo di controllo delle nascite. L’aborto, puramente su richiesta o capriccio, non è moralmente difendibile, per ragioni che non voglio in questa sede, ma può, se necessario. (Anche le persone che sostengono che l’aborto dovrebbe essere la scelta di una donna, si rendono conto che una donna può fare una scelta sbagliata, e che il semplice fatto di avere un diritto di scegliere non fare una scelta infallibile. "Scelta professionale" sostenitori sono sostenitori non pro-aborto; né sono a favore dell’aborto come metodo di prima linea di controllo delle nascite o di un metodo di controllo delle nascite per futili motivi, come ad esempio la determinazione di genere dei bambini.) Ci sono modi non draconiane di socialmente e legalmente la promozione non volere l’aborto come un primo metodo linea di controllo delle nascite o domanda stravagante, e dovrebbero essere impiegati.

Inoltre, le persone tendono a concordare aborti in caso di stupro, incesto o pericolo per la madre come casi di aborto che, anche se sfortunata per il bambino, non sono sbagliate. C’è un modo migliore per discutere di questi casi di questi particolari, tuttavia; modi che catturano la loro essenza generale. Io li discutere a breve.

2) La maggior parte delle persone sarebbe d’accordo anche che se un atto è sbagliato, la legge dovrebbe cercare il più bello, modo più ragionevole per prevenirne la comparsa; e che il rimedio stesso dovrebbe essere come unharmful fattibile. divieti semplice, con una punizione per la loro violazione, non sempre sono i metodi più efficaci, più efficiente, più socialmente accettabili, o più umane di prevenire atti illeciti. Essi non sono suscettibili di essere in all’aborto – in particolare per questo tipo di casi di aborto che un gran numero di persone che attualmente tendono a credere giustificato, e da qualsiasi legge che vieta loro di essere ingiustificato. Qualcosa oltre punire i divieti sono necessari per ridurre drasticamente questi casi.

3) Quindi, il governo deve mettere in chiaro che vuole ridurre il numero di aborti illeciti in quanto umano e come efficace modo possibile, e che le leggi che passa e programmi che adotta hanno lo scopo di farlo. Il governo deve mettere in chiaro che nella misura in cui questi programmi e leggi dimostrano o non umano o meno efficaci, avranno bisogno di essere cambiato. L’obiettivo è più importante della legge o di un programma particolare, perché le leggi ed i programmi sono solo mezzi per raggiungere tale obiettivo. Le persone non devono essere confusi tra il mezzo e il fine – soprattutto se c’è, come credo, una bella ampio consenso sulle estremità, anche se poco attuale accordo sui mezzi. La ragione per cui non vi è stata così poco attuale accordo è stata la natura del dibattito, che è stato poco oltre un dibattito tra presunti diritti del feto alla vita e ai diritti delle donne supposti per scegliere sulle loro azioni private. (Entrambi questi problemi sono di colore rosso-aringhe che mascherano i veri problemi, dal momento che né la privacy né la vita sono diritti morali o giuridiche assolute. Ci sono circostanze in cui siamo moralmente e legalmente consentano l’adozione di vita o l’invasione della privacy.) Così abbiamo tendono per ottenere tutto-o-niente leggi e decisioni giudiziarie che evitano i problemi di fondo e che perdere tempo ed energie in manovre di divisione per il dominio politico, spesso con vittorie solo temporanee per entrambi i lati, e turbolenze ancora permanente per la società.

Stupro, incesto, vita della madre

1) Credo che abbiamo davvero giustificare l’aborto in caso di pericolo per la vita della madre per motivi di "difesa personale", Che ognuno ha il diritto di se non sono colpevolmente responsabili per mettersi in pericolo. L’autodifesa è la logica sottostante; essa è formulata solo come "pericolo per la vita della madre". Le donne non sono generalmente colpevolmente responsabili di gravidanza di mettere in pericolo la vita, anche se sono responsabili per la gravidanza.

2) 1 credono la giustificazione di fondo per permettere l’aborto in caso di stupro è quella buona Samaritanism non è legalmente richiesto per qualsiasi situazione per la quale il soggetto non è responsabile. (Anche in alcuni casi in cui una persona può essere in difetto, la legge ancora non richiede buona Samaritanism di lui – per esempio, se si ferire reni di qualcuno in un incidente d’auto che è colpa tua, non sono tenuti a donare uno dei i reni a quella persona, anche se questo vorrà salvare la propria vita.) né donare il sangue in vita, né di donare organi a causa di morte, sono legalmente richiesti, anche se è noto che centinaia o migliaia di persone moriranno senza tali donazioni. Inoltre, anche se la responsabilità per la gravidanza è motivo di dover accettare le conseguenze, ci sono casi oltre a stupro, in cui una donna non può essere responsabile per la gravidanza e quindi non può legittimamente essere richiesti ad accettare le sue conseguenze naturali. E le leggi in materia di aborto avranno bisogno di riflettere sul fatto che. Di più su quello a breve.

3) I, e quasi tutti gli altri che ho incontrato che pensano a questo proposito, non credo che sia giustificato l’aborto per motivi di incesto da solo. Se l’incesto è stupro stupro –statutory o forced– è la giustificazione per l’aborto. Se l’incesto non è lo stupro, ma si verifica tra adulti consenzienti, gli unici argomenti sarebbe per motivi sociali o motivi difetto genetico gravi. Se questi argomenti hanno alcun merito, dovrebbero avere lo stesso merito in tutti i casi di gravidanza –incestuous o non– coinvolgono problemi sociali o genetici (o altri tipi di) gravi difetti.

La responsabilità per la gravidanza

La legge probabilmente dovrebbe riflettere questo problema di intendere il rapporto tra sesso e gravidanza, e quindi di essere moralmente responsabile per le conseguenze del sesso. I medici o consulenti (o qualcuno) possono aver bisogno di certificare che ragionevolmente credere che una ragazza incinta o una donna non ha avuto la corretta informazione sui rischi di rapporti sessuali quando era rimasta incinta, se aborti devono essere consentito in questo tipo di casi. Materiale sessualmente implicito (ad esempio dischi, film, tv, articoli di riviste, e video musicali), in particolare quelle volte a bambini e adolescenti, probabilmente dovrebbe portare avvertimenti importanti sul rapporto tra sesso e la gravidanza (e malattie infettive). Questo può sembrare inutile agli adulti, soprattutto quelli cresciuti in tempi in cui il sesso è stato intenzionalmente un argomento tabù che è stato riempito con tutti i tipi di avvertimenti inquietanti quando è stata discussa o accennato a tutti, ma è probabilmente molto necessario per i bambini nella società di oggi . Ci sono quelli che pensano bambini e ragazzi non dovrebbero avere informazioni sessuale perché promuove la sperimentazione rischiosa. Il fatto è che è quasi impossibile tenere tali informazioni da loro, quindi è ragionevole collegare avvisi di fatto a tali informazioni. Il governo non ha bisogno di insegnare il sesso a quelli non esposti a materiali sessualmente implicite, ma può cercare di assicurare che tale materiale che è destinato a favore o probabilità di raggiungere bambini e ragazzi svolge adeguate e importanti avvertenze precise sui rischi del sesso.

Se si voleva andare fino a questo punto, uno stato o di una comunità potrebbe anche richiedere le persone fertili da dare informazioni concrete circa il rapporto tra il rapporto sessuale e gravidanza, e quindi prevenire l’ignoranza di essere una giustificazione dell’aborto. Tale conoscenza da sola probabilmente anche ridurre la quantità di rapporti sessuali e gravidanze, e così il numero di aborti (anche cercato).

Feto gravemente deformata

Molti credono che l’interruzione di un bambino gravemente deformata non lo dà "la possibilità di vivere". Dicono che in questo modo perché credono veramente la vita è un’opportunità che deve essere fatto al meglio, e che la vita è un bene in sé senza riserve. Essi credono che una vita terribile è ancora meglio di nessuna vita a tutti (anche se pensare una persona ha un diritto di morire per una causa in cui crede – che considero incoerente di loro). Essi vedono l’aborto come togliere la possibilità di un bambino di continuare a vivere.

Coloro che polemizzano questo, però, hanno una visione molto diversa del valore della vita. Essi non vedono come un bene incondizionato. Vedono la vita come degna di essere vissuta solo se ha almeno un po ‘di qualità minima. (Cosa che la qualità minima deve essere può essere difficile da determinare, ma la maggior parte di questo gruppo sarebbe sostengono che almeno deve essere migliore di una breve vita piena in primo luogo con il dolore, il dolore, la sofferenza e la paura, che termina con una morte agonizzante in una fase iniziale età). Essi credono che per avere un bambino nascere che subiranno solo non è di dare un "possibilità di vita", ma a forzarlo nascere. Essi credono che un bambino è più misericordiosamente benestante di essere ucciso (come umanamente possibile) nel grembo materno che avere di nascere in una vita di miseria e sofferenza che si concluderà a morte precoce. Non sono d’accordo con questo punto di vista, ma bisogna capirlo. Se si capisce, si almeno non vedere quelli che favoriscono l’aborto in questo caso come una sorta di assassini sfrenati. Nessuno di loro pensa di uccidere il feto è una buona cosa; semplicemente pensano che impedisce un male peggiore, quello di rendere un essere innocente soffrire quando non è necessario. Essi credono che l’aborto è la scelta più misericordioso; anti-abortisti in questo tipo di casi dicono farla nascere è la scelta più misericordioso. Ci sono modi per aiutare a determinare quale è l’opzione più misericordioso, ma un legislatore non può facilmente farlo, e fino a quando non viene fatto, questo sarebbe uno dei generi più difficili di casi per una legislatura di vietare giustamente o per realizzare qualsiasi tipo di consenso sociale circa.

In molte aree della vita, lontano dalle questioni di vita o di morte, i genitori si trovano ad affrontare tutti i tipi di scelte che devono fare circa vita dei loro figli – scelte che devono costringere i loro figli non importa in che modo decidono. I genitori scelgono dove vivere; dove i bambini potranno frequentare la scuola; se cercare di influenzare o interferire con chi sono i loro amici sono o no; se sostenere qualsiasi scelta in qualsiasi area della vita fanno o no; se fargli fare i compiti o no; se farle prendere lezioni di musica e praticare il loro strumento o no; si sceglie quello che la TV li si lascia guardare o no; di controllare il loro momento di coricarsi; la loro dieta; i loro vestiti; le informazioni che fanno liberamente accessibile a loro o le informazioni che tenta di impedire loro di avere. Ecc ecc Si può riuscire o non riuscire in tutto questo, ma quello che cerchiamo di fare, nella misura in cui si riesce a tutti, si stanno facendo scelte per il bambino – e si sta facendo questo, non importa da che parte si prende su uno qualsiasi dei queste domande. Prendete il semplice caso di pratica strumento musicale. Se un bambino deve aspettare fino a quando lui o lei è abbastanza grande da voler suonare uno strumento musicale, si può avere gli ha negato l’opportunità di imparare a giocare così come potrebbero avere; vale a dire, se si fosse reso loro studio e la pratica. Molti musicisti come adulti sono contento che i loro genitori li ha fatti studiare musica, anche se odiato che, come i bambini. Molti adulti i cui genitori lasciarli uscire, vogliono che i loro genitori non avevano farli smettere. Il problema in questi casi, e l’aborto dei bambini gravemente deformati, non è chi fa la scelta, ma qual è la scelta giusta per fare in nome del bambino. Per ripetere, questo è uno dei casi più difficili per una legislatura di vietare giustamente o per realizzare qualsiasi tipo di consenso sociale circa.

sgradevole "soluzioni" per la questione dell’aborto

3) Adozione (così com’è ora, senza alcuna interazione legittimamente riconosciuto tra il genitore biologico e bambino) come l’unica alternativa all’aborto in cui qualcuno non è in grado di fornire per un bambino che vorrebbero vedere adeguatamente predisposti, se hanno intenzione di farlo. procedure di adozione alternativi devono essere testati su scala limitata in cui tutte le interazioni tra genitore e figlio, non è tagliato fuori. Varie forme di "diviso" crescita dei figli potrebbe essere sperimentato, promuovendo "famiglie allargate non biologicamente legati." L’adozione come è ora, non sembra il più umano che potrebbe essere più praticabile.

Anche l’adozione per motivi finanziari è sgradevole perché dice che i poveri o giovani senza mezzi di supporto, ma che vogliono avere i loro bambini e dare loro qualche ragionevole futuro per guardare al futuro, devono dare loro via per le persone con più soldi o le risorse . Questo paese non dovrebbe permettere di risorse finanziarie per determinare chi può bambini posteriori.

Infine, l’adozione è una soddisfacente alternativa all’aborto perché molti bambini non bianchi o disabili non hanno una buona possibilità di essere adottata.

4) Servizi di autorizzazione ostacoli ad avere e allevare dei figli delle donne:

    (I) n datore di lavoro deve essere in grado di discriminare le madri o le donne in gravidanza, sposate o meno.

(Ii) le madri dovrebbero essere autorizzati a occuparsi dei propri figli o in prossimità di lavoro, se necessario; e datori di lavoro e la società dovrebbero avere per condividere ragionevolmente i costi e accettare il "inefficienza" (eventuali ), Dello stesso tipo di politica sociale. La società non può giustamente dire la vita dei bambini innocenti sono più importanti di qualsiasi altra cosa, compresa la vita delle donne, e poi dire il denaro e il commercio efficiente sono più importante di come vengono trattate le donne o bambini.

5) Impedire che le informazioni realistiche sul sesso, la gravidanza e il controllo delle nascite (compresa l’astinenza da rapporti sessuali) da raggiungere coloro che sono a rischio per aver fatto sesso, e poi tenendo loro responsabile per le gravidanze sostenute o causa. La società ha bisogno di avere a disposizione programmi realistici che cercano di rendere certo che i bambini fertili a capire la relazione tra il rapporto sessuale e la gravidanza. I genitori, insegnanti o ginecologi o chiese, o chi, potrebbe essere responsabile di questo. Lo Stato non deve fare la formazione, ma richiede solo la formazione. Ci sono un certo numero di possibilità su come farlo, o per richiedere i genitori per fare questo, ma il punto è che deve essere fatto, se vogliamo ridurre il numero di gravidanze (e quindi aborti) per ignoranza, ingenuità, e la mancanza di una vera comprensione di sesso.

6) procedure di aborto che non sono ragionevolmente umano per il feto come è fattibile. attuali procedure a favore, se ho capito bene, tagliati il ​​feto nel grembo materno. Non mi sembra il modo più umano per consentire aborti giustificati se ci sono alternative migliori per quanto riguarda il metodo. Anche se tali alternative possono causare più disagio o infelicità per la donna. Se la vita fetale deve essere terminato, dovrebbe essere in modo più rispettoso.

I seguenti problemi indirizzi che sembrano avere bisogno di ulteriori elaborazioni o enfasi che viene presentato nel corpo principale di questo opuscolo. È stato scritto in risposta a una precedente discussione con un gruppo particolare sull’aborto.

C’erano due disaccordi fondamentali lasciati dalla nostra precedente discussione su aborto. Voglio provare ancora una volta qui a spiegare, e discutere per la mia posizione su questi restanti aree del contenzioso. Se non siete convinti della mia posizione, voglio che almeno a capire. Non credo di aver capito che l’altro giorno.

Feto gravemente deformata

Molti di voi continuava a dire che abortire il bambino non le ha dato la possibilità di vivere. Tu dici in questo modo perché si crede veramente la vita è un’opportunità che deve essere fatto al meglio, e che la vita è un bene in sé senza riserve. Credi che una vita terribile è ancora meglio di nessuna vita a tutti (anche se pensate che una persona ha il diritto di morire per una causa in cui crede – che considero incoerente di voi). Si vede l’aborto come togliere la possibilità di un bambino di continuare a vivere.

Quelli di noi che si disputa su questo, però, hanno una visione molto diversa del valore della vita. Noi non lo vediamo come un bene incondizionato. Noi vediamo la vita come degna di essere vissuta solo se ha almeno un po ‘di qualità minima. (Non abbiamo mai discusso di cosa che la qualità minima deve essere, ma vogliamo rivendicare almeno deve essere migliore di una breve vita piena di dolore, il dolore, la sofferenza e la paura.) Noi crediamo che per avere un bambino nascere che solo soffrire non è quello di dare un "possibilità di vita," ma per costringerlo a nascere, Noi crediamo che un bambino è più misericordiosamente benestante di essere ucciso (come umanamente possibile) nel grembo materno che avere di nascere in una vita di miseria e sofferenza che si concluderà a morte precoce . Non sono d’accordo con questo punto di vista, ma bisogna capirlo. Se si capisce, si almeno non vedere quelli di noi che sono a favore dell’aborto in questo caso come una sorta di assassini sfrenati. Nessuno di noi pensa che uccidere il feto è una buona cosa; abbiamo semplicemente pensiamo che impedisce un male peggiore, quello di rendere un essere innocente soffrire quando non è necessario. Crediamo che l’aborto è la scelta più misericordioso; si dice lasciando che nascere è la scelta più misericordioso. Ci sono modi per aiutare a determinare quale è l’opzione più miti, ma che implica avere esperienze con i bambini gravemente deformati, e / o discutere tali esperienze.

Accettando le conseguenze delle azioni di cui si erano responsabili

Questo lavoro è disponibile qui gratuito. in modo che coloro che non possono permettersi può ancora avere accesso ad esso, e in modo che nessuno deve pagare prima di leggere qualcosa che potrebbe non essere quello che realmente stanno cercando. Ma se lo trovate significativo e disponibile e volete contribuire qualsiasi importo facilmente accessibile si sente che vale la pena, si prega di fare fare. Io lo apprezzerei. Il pulsante a destra vi porterà a PayPal dove è possibile effettuare qualsiasi donazione dimensione (di 25 centesimi o più) che si desidera, utilizzando o il tuo conto PayPal o una carta di credito senza un conto PayPal.

6. La relazione padre-figlio non è esattamente un rapporto proprietario-proprietà (ad esempio, i genitori non possono vendere i loro figli), ma ha alcuni tipi di analogie che spesso, credo, può portare ad atteggiamenti scorretti come quello citato in precedenza del ragazzo che pensava di poter (mal) trattare il suo gatto in alcun modo che voleva perché era il suo proprietario. Allo stesso modo, altre persone possono astenersi dal contribuire di un altro bambino, perché non vedono come la loro responsabilità, in quanto non è il loro bambino. Oppure possono sentirsi essi sono intrusione negli affari di un genitore, anche se stanno facendo un servizio per il bambino. (Torna al testo.)

Questo lavoro è disponibile qui gratuito. in modo che coloro che non possono permettersi può ancora avere accesso ad esso, e in modo che nessuno deve pagare prima di leggere qualcosa che potrebbe non essere quello che realmente stanno cercando. Ma se lo trovate significativo e disponibile e volete contribuire qualsiasi importo facilmente accessibile si sente che vale la pena, si prega di fare fare. Io lo apprezzerei. Il pulsante a destra vi porterà a PayPal dove è possibile effettuare qualsiasi donazione dimensione (di 25 centesimi o più) che si desidera, utilizzando o il tuo conto PayPal o una carta di credito senza un conto PayPal.

Related posts

  • Come avere l’aborto naturale

    È l’aborto morale o immorale? È la vita nascente nel grembo materno (il feto) un separato essere umano individuale, o è solo una parte del corpo della madre? Ha un diritto alla vita? …

  • Life Training Institute – Cinque Bad modi, modi di aborto.

    Con Scott Klusendorf sostenitori pro-vita valere le proprie ragioni con la scienza e la filosofia, ma i loro critici pro-choice non sempre rispondono in genere. S ize: È vero, gli embrioni sono più piccoli di neonati …

  • Inizio aborto senza pillole, fa …

    Ospite più di un anno fa, Assunzione di vitamina C non interrompere una gravidanza. Inizio aborti sono altamente pericoloso, illegale e potrebbe causare gravi danni all’utente. Donne muoiono in questo modo. È altamente …

  • PawPals naturali Ginger Cat s aborto …

    costo aborto e sterilizzazione Spay zenzero di gatto per un gatto randagio femmina è S $ 30 e il costo di aborto era un extra S $ 10 (prenotato sotto CWS). Casualmente la signora dopo la mamma dal veterinario aveva …

  • Nuove modalità di trattamento dell’alcolismo …

    Per più di 80 anni, 12 programmi di passo come alcolisti anonimi hanno aiutato milioni rinunciare a bere per sempre. Ma oggi, sempre di più gli esperti chiedono un cambiamento nel modo in cui i medici e …

  • Live Video di una procedura di aborto …

    Questo video mostra un aborto e i corpi dei bambini abortiti. E ‘estremamente grafica e inquietante. Ci sono milioni di aborti fatto ogni giorno in tutto il mondo, e più di 3500 negli Stati …