Mometasone furoato Monografia d’attualità …

Mometasone furoato Monografia d'attualità ...

Usi per mometasone furoato

Dermatosi corticosteroidi-reattiva

Sollievo delle manifestazioni infiammatorie e pruriginose di corticosteroidi-reattiva dermatosi. 1 2 3 7 10 un

In generale più efficace nelle dermatosi acuta o cronica (ad esempio seborroica o dermatite atopica, neurodermite localizzato, anogenitale prurito, psoriasi, in ritardo di fase di dermatite allergica da contatto, fase infiammatoria di xerosi). d

La terapia topica generalmente preferito rispetto alla terapia sistemica; un minor numero di effetti sistemici avversi associati. d

La terapia topica in genere controlla solo manifestazioni di dermatosi; eliminare la causa, se possibile. d

Risposta può variare da un topico preparazione corticosteroidi ad un altro. d

Attività anti-infiammatoria può variare notevolmente a seconda del veicolo, concentrazione del farmaco, sito di applicazione, malattia e singolo paziente. d

Non deve essere utilizzato nel trattamento di acne, rosacea, dermatite periorale. 8

Mometasone furoato Dosaggio e somministrazione

Generale

Si consideri posizione della lesione e la condizione da trattare quando si sceglie una forma di dosaggio. d

Creme sono adatte per la maggior parte dermatosi, ma unguenti possono anche fornire alcune occlusione e sono di solito utilizzati per il trattamento di lesioni squamose secco. d

Lozioni sono probabilmente la cosa migliore per il trattamento di eruzioni piangenti, soprattutto in zone soggette a sfregamento (ad esempio ascelle, piedi, inguine). d lozioni, gel, aerosol può essere utilizzato in aree pelose, soprattutto il cuoio capelluto. d

Formulazione colpisce la penetrazione percutanea e successiva attività; preparazione estemporanea o la diluizione di preparati commerciali con un altro veicolo possono diminuire l’efficacia. d

Amministrazione

somministrazione topica

Applicare localmente come un 0,1% crema, pomata o lozione. a b c

Per uso dermatologico solo; evitare il contatto con gli occhi. a b c d

La zona di pelle da trattare può essere ripuliti a fondo prima applicazione topica per ridurre il rischio di infezione; Tuttavia, alcuni medici ritengono che, se non viene utilizzato un bendaggio occlusivo, la pulizia della zona trattata è inutile e può essere irritante. d

Applicare la crema o unguento con parsimonia in un film sottile e strofinare nella zona interessata. 1 2 a

Dopo una risposta favorevole è raggiunto, frequenza delle applicazioni può essere ridotta al minimo necessario per mantenere il controllo e per evitare la ricaduta; sospendere se possibile. d

Amministrazione con bendaggio occlusivo

medicazioni occlusive possono essere utilizzati per dermatosi gravi o resistenti. d (Vedere occlusiva medicazioni sotto Precauzioni.)

Mettere a bagno o lavare la zona colpita per rimuovere le scale; applicare uno strato sottile di crema, lozione, o unguento; strofinare delicatamente nella lesione; e applicare un altro film sottile. d Coperchio area interessata con una sottile pellicola di plastica flessibile e sigillarlo per pelle normale adiacente con del nastro adesivo o tenere in posizione con una garza o benda elastica. d

Se la zona interessata è umida, incompleto sigillare i bordi del film plastico o forare la pellicola di sfogo di umidità in eccesso. d Per umidità aggiunto in lesioni secche, crema coperchio, unguento, lozione o con un panno umido prima di applicare il film plastico o brevemente immergere la zona colpita in acqua prima di applicare mometasone e film plastico. d

Guanti di polietilene sottili possono essere utilizzati sulle mani e le dita, sacchetti di indumento di plastica possono essere utilizzati sul tronco o glutei, una cuffia per la doccia stretto può essere utilizzato per il cuoio capelluto, o tute di tutto il corpo può essere usata al posto della pellicola di plastica per fornire l’occlusione . d

Frequenza dei cambi di medicazione occlusivi dipende dalla condizione da trattare; pulizia della pelle e la riapposizione di mometasone sono essenziali ad ogni cambio di medicazione. d

medicazione occlusiva viene solitamente lasciato in sede per 12–24 ore e la terapia si ripete come necessario. d Anche se bendaggio occlusivo può essere lasciato in sede per 3–4 giorni in un momento in condizioni resistenti, la maggior parte dei medici raccomandano l’uso intermittente di medicazioni occlusive per 12 ore al giorno per ridurre il rischio di effetti negativi (in particolare infezione) e l’assorbimento sistemico e per una maggiore comodità. d

Il farmaco e una medicazione occlusiva possono essere utilizzati durante la notte, e il farmaco o un emolliente blanda possono essere usati senza una medicazione occlusiva durante il giorno. d

In pazienti con lesioni estese, occlusione sequenziale di una sola porzione del corpo alla volta può essere preferibile occlusione corpo intero. d (Vedere occlusiva medicazioni sotto Precauzioni.)

Dosaggio

Disponibile come mometasone furoato; dosaggio espresso in termini di sale. a b c

I pazienti pediatrici

Amministrare la minor quantità di preparazioni topiche che fornisce una terapia efficace. d (Vedere pediatrico Usa sotto Precauzioni.)

Dermatosi corticosteroidi-reattiva
attuale

Bambini ge, 2 anni di età: Applicare 0,1% crema o pomata con parsimonia per zona interessata, di solito una volta al giorno; sicurezza ed efficacia per gt; 3 settimane non definito. a b crema e unguento anche sono stati applicati due volte al giorno. 2 3 7

Bambini ge; 12 anni di età: Applicare alcune gocce di 0,1% lozione zona interessata una volta al giorno. c

Interrompere quando viene raggiunto il controllo; se il miglioramento non si verifica entro 2 settimane, prendere in considerazione la rivalutazione della diagnosi. a b c

adulti

Dermatosi corticosteroidi-reattiva
attuale

Applicare 0,1% crema o unguento con parsimonia per zona interessata, di solito una volta al giorno. 1 2 10 Crema e unguento anche sono stati applicati due volte al giorno. 2 3 7

Applicare qualche goccia di 0,1% lozione zona interessata una volta al giorno. 1 2 10

Interrompere quando viene raggiunto il controllo; se il miglioramento non si verifica entro 2 settimane, prendere in considerazione la rivalutazione della diagnosi. a b c

La prescrizione Limiti

I pazienti pediatrici

Dermatosi corticosteroidi-reattiva
attuale

Bambini ge, 2 anni di età: la sicurezza e l’efficacia della terapia con 0,1% di crema o unguento per gt; 3 settimane non sono state stabilite. un b

Precauzioni per mometasone furoato

Controindicazioni

Ipersensibilità nota al mometasone furoato, altri corticosteroidi o agli altri componenti nella formulazione. 1 2 10 un

Avvertenze / Precauzioni

Le reazioni di sensibilità

dermatite allergica da contatto possono manifestarsi come incapacità di guarire piuttosto che l’irritazione come avviene con altre preparazioni topiche che non contengono corticosteroidi; confermare con patch test diagnostico. a b c

Precauzioni generali

Ipotalamo-ipofisi-surrene soppressione.

Localmente corticosteroidi applicate possono essere assorbiti in quantità sufficiente per sopprimere reversibilmente l’asse HPA. 2 8 9 10 a b c d

In caso di soppressione dell’asse HPA, ritirare il farmaco, ridurre la frequenza delle applicazioni, interrompere la terapia occlusiva, e / o sostituire un corticosteroide meno potente. un

HPA-asse di recupero della funzione generalmente è pronta e completa sospensione seguito di droga. un

Raramente, insufficienza glucocorticosteroidi possono richiedere una terapia con corticosteroidi sistemici. un b

effetti sistemici

effetti sistemici negativi possono verificarsi quando i corticosteroidi sono usati su grandi aree del corpo, per periodi di tempo prolungati, con una medicazione occlusiva e / o in concomitanza con altre preparazioni corticosteroidi contenenti. a b c d

I neonati ei bambini possono essere più sensibili agli effetti sistemici negativi. A (vedi pediatrico Usa sotto Precauzioni.)

Effetti locali

Possibili avverse reazioni locali (ad esempio irritazione, secchezza, follicolite, ipertricosi, eruzioni acneiformi, ipopigmentazione, dermatite periorale, dermatite allergica da contatto, infezioni secondarie, strie, miliaria); possono verificarsi più frequentemente con l’uso di medicazioni occlusive, soprattutto con terapia prolungata. a b c d

L’uso prolungato di corticosteroidi topici può causare atrofia dell’epidermide e del tessuto sottocutaneo; d questi effetti sono più probabilità di verificarsi (anche con uso a breve termine) in intertriginosa (ad esempio ascella inguine), flessore, e le zone del viso. d

In caso di irritazione, interrompere droga e iniziare la terapia appropriata. a b c d

infezione della pelle

Se l’infezione della pelle concomitante è presente o sviluppa, avviare la terapia anti-infettiva appropriata. a b c d Se l’infezione non risponde prontamente, interrompere la terapia con corticosteroidi topici fino a quando l’infezione è stata controllata. a b c d

Quando corticosteroidi topici e topici anti-infettivi vengono somministrati contemporaneamente, si consideri che il corticosteroide può mascherare i segni clinici di infezioni batteriche, fungine o infezioni virali; impedire il riconoscimento di inefficacia del movimento anti-infettivi; o sopprimere reazioni di ipersensibilità agli ingredienti nella formulazione. d e, inoltre, prendere in considerazione le precauzioni, le precauzioni e controindicazioni associate con l’anti-infettivi. d e

Non utilizzare bendaggi occlusivi nei pazienti con infezione della pelle primaria. d

Alcuni produttori affermano che i corticosteroidi topici sono controindicati nei pazienti con tubercolosi della pelle, infezioni fungine dermatologiche, e cutanea o infezione virale sistemica (compresa vaccinia e varicella e herpes simplex degli occhi o della pelle adiacenti); d tuttavia, la maggior parte dei medici ritengono corticosteroidi topici possono essere utilizzati con cautela se viene trattata l’infezione. d

bendaggi occlusivi

Avversi effetti sistemici da corticosteroide possono verificarsi con l’uso di medicazioni occlusive su grandi aree del corpo e per periodi di tempo prolungati; monitorare conseguenza. a b c d (Vedere ipotalamo-ipofisi-surrene soppressione e anche effetti sistemici, sotto Precauzioni.)

reazioni locali avverse possono verificarsi più frequentemente con l’uso di medicazioni occlusive, soprattutto con terapia prolungata. a b c d (Vedere effetti locali sotto Precauzioni.)

Non utilizzare bendaggi occlusivi in ​​pianto o lesioni essudative. d

Non utilizzare bendaggi occlusivi nei pazienti con infezione della pelle primaria. d

Rimuovere bendaggi occlusivi che coprono vaste aree se aumenta la temperatura corporea; omeostasi termica può essere compromessa. d

Uso dei materiali occlusiva plastica con cura per evitare il rischio di soffocamento. d

Popolazioni specifiche

Gravidanza
lattazione

Non è noto se mometasone attualità è distribuito nel latte. a b c d cautela consigliato se si utilizza mometasone attualità. a b c

uso pediatrico

Sicurezza ed efficacia di crema o unguento non stabilite nei bambini lt; 2 anni di età; utilizzare non raccomandato in questa fascia di età. a b Nei bambini ge, 2 anni di età, la sicurezza e l’efficacia di pomata o crema per gt; 3 settimane non definito. un b

Sicurezza ed efficacia di lozione non stabiliti nei bambini lt; a 12 anni di età; utilizzare non raccomandato in questa fascia di età. c

Non raccomandato per il trattamento dei pannolini dermatite se sono richiesti i pannolini aderenti o pantaloni di plastica, dal momento che tali indumenti possono costituire bendaggio occlusivo. a b c d

I bambini sono più suscettibili di attualità soppressione HPA-asse indotta da corticosteroidi e Cushing’sindrome s di individui maturi a causa di un rapporto maggiore superficie cutanea zona a corpo peso, un b c d specialmente quando corticosteroidi topici sono applicati ai gt; il 20% della superficie corporea. a b c Il rischio di soppressione surrenale sembra aumentare con il diminuire dell’età. d (Vedere effetti sistemici sotto Precauzioni.)

Manifestazioni di soppressione surrenale nei bambini includono ritardo lineare di crescita, l’aumento di peso in ritardo, basse concentrazioni di cortisolo nel plasma, e la mancanza di risposta alla corticotropina (ACTH) stimolazione. a b c d

Anche i bambini sono a maggior rischio di insufficienza glucocorticosteroidi durante e / o dopo la sospensione del trattamento. e

I bambini possono essere più sensibili degli adulti alle atrofia cutanea, tra cui strie. a b c

ipertensione endocranica è verificato nei bambini; manifestazioni includono fontanelle sporgenti, mal di testa, e papilledema bilaterale. a b c d

Usa Geriatric

Non ci sono differenze sostanziali nella sicurezza e l’efficacia di mometasone furoato crema o unguento in pazienti geriatrici rispetto ai giovani adulti, ma una maggiore sensibilità non può essere esclusa. un b

esperienza insufficiente con mometasone furoato lozione in pazienti ge; 65 anni di età per determinare se i pazienti geriatrici rispondono in modo diverso rispetto agli adulti più giovani; selezionare dosaggio con cautela. c

Effetti indesiderati comuni

reazione acneiforme, bruciore, formicolio, bruciore, follicoliti, foruncolosi, prurito, rosacea, atrofia cutanea (tra cui lucentezza, teleangectasie, perdita di elasticità, perdita della normale marcature della pelle, magrezza, lividi). a b c

Interazioni di mometasone furoato

I farmaci e test di laboratorio specifici

Mometasone furoato Farmacocinetica

Assorbimento

La biodisponibilità

Solo minime quantità di corticosteroide topico raggiungono il derma e successivamente la circolazione sistemica dopo l’applicazione alla maggior parte delle normali zone della pelle; più assorbimento avviene dallo scroto, ascelle, delle palpebre, viso, cuoio capelluto e che dal avambraccio, ginocchio, gomito, palmo della mano, e suola. d

A seguito di una singola applicazione topica di mometasone furoato 0,1% crema o unguento per la pelle normale, solo circa 0,4–0,7% del farmaco raggiunge la circolazione sistemica. 1 2 9 bis

Il grado di assorbimento sistemico sembra essere simile dopo l’applicazione topica della crema, pomata o lozione. 1 10 A

Distribuzione

Estensione

Non è noto se mometasone attualità è distribuito nel latte. a b c d

Eliminazione

Metabolismo

metabolismo sistemico di mometasone non è stato completamente caratterizzato. 8 9

Eliminazione percorso

Assorbito mometasone ei suoi metaboliti può essere escreto nelle urine e, in qualche misura, nella bile. 1 2 10

Stabilità

Azioni

Produce azioni anti-infiammatorie, antiprurito e vasocostrittori, a b c con possibili in parte dal recettore degli steroidi vincolante. d

effetti anti-infiammatori possono avvenire attraverso l’induzione della fosfolipasi A2 proteine ​​inibitorie (lipocortins), che si pensa di inibire il rilascio di acido arachidonico dai fosfolipidi di membrana, downregulating in tal modo la biosintesi di potenti mediatori infiammatori (ad esempio prostaglandine, leucotrieni). a b c

Consigli per i pazienti

L’importanza di usare solo come indicato, solo per il disturbo per il quale è stato prescritto, e per non più di quanto prescritto; evitare il contatto con gli occhi e si applicano solo esternamente come indicato. a b c (Vedere topico Amministrazione sotto Dosaggio e somministrazione).

Importanza della sospensione della terapia quando il controllo è raggiunto. A B C Consult medico se non si notano miglioramenti dopo 2 settimane. a b c

Importanza della segnalazione di eventuali reazioni avverse locali, in particolare quelle che si verificano sotto bendaggio occlusivo, per clinico. a b c

L’importanza di informare i genitori dei bambini che ricevono il farmaco che, se mometasone è applicato nella zona del pannolino, un pannolino b c aderenti o pantaloni di plastica S dovrebbero non essere utilizzati in quanto essi possono agire come un bendaggio occlusivo. a b c d

Importanza di informare i medici di terapia concomitante esistente o prevista, tra prescrizione e farmaci da banco; altre preparazioni di corticosteroidi contenenti non dovrebbero essere usati senza prima consultare clinico. a b c

L’importanza delle donne per informare medico se sono o sta pianificando una gravidanza o intenzione di allattare. a b c

Importanza di informare i pazienti di altre importanti informazioni di precauzione. a b c (vedere Precauzioni).

preparativi

Eccipienti in preparati farmaci disponibili in commercio possono avere effetti clinicamente importanti in alcuni individui; consultare l’etichettatura dei prodotti specifici per i dettagli.

Si prega di fare riferimento alla ASHP scarsità della droga Resource Center per informazioni sulla carenza di uno o più di questi preparati.

Related posts

  • Lamisil Monografia topico per …

    Dermatofitosi antifungini topici di solito efficace per il trattamento di tinea corporis e cruris tinea. 7 8 9 10 14 32 37 un antimicotico orale può essere necessario se tinea corporis o tinea cruris …

  • Mometasone Crema – FDA prescrizione …

    Indicazioni e impiego di mometasone furoato Crema Crema USP mometasone, 0,1% è un corticosteroide indicato per il sollievo delle manifestazioni infiammatorie e pruriginose di …

  • Come faccio uso topico farmaci riducono Back …

    Molti diversi tipi di farmaci e con diversi metodi di consegna sono a disposizione per il trattamento di pazienti con mal di schiena e al collo. I farmaci che aiutano a controllare il dolore includono narcotici, …

  • Nail Fungus trattamento topico …

    In questo fungo del chiodo guida trattamento topico, vi diremo circa i diversi trattamenti topici disponibili per sbarazzarsi di fungo del chiodo, tecnicamente denominata onicomicosi. Spesso …

  • Indometacina Monografia per i professionisti …

    Warning (s) del pubblico. Health Professional, NUMERO consumatori. FDA rafforza un’etichetta esistente avverte che i farmaci non-aspirina non steroidei anti-infiammatori (FANS) aumentano la possibilità di …

  • Naturale Blocco del nervo topico, neuropatia crema sollievo dal dolore.

    Naturale nervose Topical Skin Care Block Hempsense Natural Products – Pain Relief Cream Usa per – gt; reumatoide Osteo artrite-Neuropatia-tendinite -Sprains-Post Herpitic nevralgia-fibromialgia …