Neuroscience for Kids – Nutrizione …

Neuroscience for Kids - Nutrizione ...

problemi di vista, come la cecità notturna (nyctalopia). Notte cecità è l’incapacità degli occhi per regolare quando una persona va da un’area illuminata ad una zona buia. cambiamenti della pelle e delle mucose; diminuzione del senso del gusto

Nausea, affaticamento, mal di testa; tossica in grandi quantità

patate dolci, prodotti lattiero-caseari, fegato di manzo, carote crude

Da uno a cinque milioni di persone hanno una carenza di vitamina A.

vitamina B1
(Tiamina)

Beriberi = perdita di coordinazione motoria; paralisi; dolore alle braccia e gambe; mal di testa. Perdita di guaina mielinica; motore attacchi e assoni sensoriali del neurone.

Carne di maiale, fegato, cereali, germe di grano, fagioli secchi

Carenza visto più spesso in alcolisti

vitamina B2
(Riboflavina)

problemi visivi: bruciore, prurito degli occhi, sensibilità alla luce; sensazioni di bruciore intorno alla bocca; danni ai nervi periferici

Manzo fegato, latte, yogurt

Poco è perso durante la cottura, ma è sensibile alla luce.

Pellegra = problemi mentali (disorientamento, confusione, depressione, deficit di memoria, mania, paranoia); problemi digestivi; problemi della pelle.

Danno al fegato; arrossamento della pelle

Manzo, mais, arachidi

Importante per il rilascio di energia dai carboidrati, grassi e proteine

vitamina B5
(Acido pantotenico)

Anche se raro, affaticamento, sensazione di bruciore sulle mani e piedi, e possono verificarsi mal di testa

Manzo fegato, yogurt, tuorli d’uovo, grano, riso

Presente in molti alimenti differenti in modo da una carenza è rara.

sensazioni anomale tocco, la mania, convulsioni; registrazioni EEG anormali

Prosciutto, uova, patate, farina d’avena, pollo, banana

L’alcol può interferire con la vitamina B6 metabolismo. Coinvolto con la produzione di numerosi neurotrasmettitori.

vitamina B9
Acido folico

problemi dei nervi periferici, disturbi della memoria, convulsioni. Coinvolto con difetti del tubo neurale: spina bifida, anencefalia

Spinaci, lievito, brocolli

Uno dei deficit di vitamina più comune. Previene difetti del tubo della colonna vertebrale.

Principalmente provoca malattie del sangue. segni neurologici includono problemi di memoria, dolori, sensazioni tattili anomali e problemi di movimento, tra cui debolezza. può accadere. La degenerazione della sostanza bianca negli emisferi cerebrali, nervi ottici, midollo spinale.

Manzo fegato, vongole, ostriche, tonno

Influisce sulla formazione della mielina

Vitamina C
(Acido ascorbico)

Lo scorbuto = dolori articolari, piaghe aperte, la perdita di peso

Viene utilizzato nella produzione dei neurotrasmettitori serotonina e dopamina.

corpo contribuire a portare di calcio, così bassa vitamina D può portare a livelli bassi di calcio. Ciò può causare crisi epilettiche. Il rachitismo = malformazione delle ossa, sudorazione, irrequietezza

calcificazioni eccessiva delle ossa e dei tessuti molli; tossica in grandi quantità

Tonno, salmone, latte fortificato con vitamina D

Colpisce i nervi periferici e il innervazione al muscolo. A piedi e in equilibrio i problemi, problemi di movimento degli occhi.

Pochi effetti noti

olio di mais, germe di grano, olio di girasole, latte

Potenzia gli effetti della vitamina A; proteggere acidi grassi; buono per le membrane cellulari

Related posts