Olio minerale, olio minerale per le orecchie prurito.

Olio minerale, olio minerale per le orecchie prurito.

L’olio minerale è un po ‘di una sostanza chimica noioso. È fatto solo di due atomi, di carbonio e idrogeno. E non sono nemmeno combinati in un modo interessante – sono semplicemente lunghe catene di atomi di carbonio con atomi di idrogeno ad essi connessi.

maggior parte delle reazioni chimiche avvengono tramite ciò che noi chiamiamo gruppi funzionali – parti di molecole che possono interagire con gruppi funzionali su altre molecole. Olio minerale non ha alcuna e quindi non è molto reattivo. Non ha nemmeno sciogliere in acqua.

Ma essendo non reattivo non lo rende inutile. Una cosa per cui l’olio minerale è eccellente è la formazione di strati sottili con buone proprietà di barriera. E questo è ciò che lo rende interessante per gli scienziati cosmetici e dermatologi. Se avete la pelle secca, le probabilità sono che è dovuta allo strato esterno della pelle lasciando troppa fuga umidità. Un sottile strato di olio minerale rallenta la perdita di umidità e reidratare la pelle molto rapidamente. La mancanza di reattività è un enorme vantaggio qui – reazioni cutanee a olio minerale sono pressoché sconosciuti.

L’olio minerale in quanto tale o come componente di una formulazione è stato un pilastro di trattamenti per la pelle secca da quando ha cominciato prima di diventare generalmente disponibili intorno al periodo della prima guerra mondiale. E ‘stato anche trovato per essere molto utile come strato protettivo per la pelle. inferiori del bambino esposto a sostanze sgradevoli nei loro pannolini (pannolini) viene in mente. Ma è anche utile per le persone le cui occupazioni metterli in contatto con sostanze pelle dannosi come per esempio il detersivo in acqua. Se si dispone di un sacco di lavaggio fino a che fare poi i guanti sono l’opzione migliore, ma che copre le mani con olio minerale sarà certamente di aiuto ..

Quindi ci sono problemi con olio minerale? Ci sono alcuni. Per cominciare la denominazione dei diversi gradi avrebbe potuto essere progettato per confondere la gente. La forma più familiare di olio minerale è vaselina. Vaselina è un marchio per una particolare marca, ma un sacco di gente lo usa genericamente. Questo particolare tipo di olio minerale è anche conosciuto come vaselina e vaselina. Accendino gradi di olio minerale sono solitamente denominati paraffina liquida o paraffina liquida luce. Molti oli per bambini sono principalmente luce paraffina liquida. La paraffina che veniva comunemente venduti nei negozi di ferramenta a riscaldatori potere di paraffina è un diverso chimica del tutto.

I nomi dei vari gradi dare via l’origine di olio minerale come prodotto dell’industria petrolifera. È una delle molte centinaia di materiali distillati dal petrolio greggio. Io non sono un esperto di settore petrolchimico, ma il processo di raffinazione del petrolio è uno che è in grado di produrre una vasta gamma di materiali. A volte mi chiedo se le future generazioni ci malediranno per l’utilizzo di tanto di quello che è venuto fuori dalla terra come combustibile invece di trovare un utilizzo più creativi e preziosi per esso.

Alcune persone non piace l’olio minerale, perché è un petrolchimico. Questo è perfettamente vero. Come un petrolchimico industria è quanto di più non compatibile con l’ambiente come vengono. Si basa su risorse non rinnovabili ed è effettivamente la causa principale del riscaldamento globale. Se continuiamo sulla strada che stiamo andando il business petrolchimico sta per o rovinare il clima del pianeta, o se si corre fuori la roba prima, causare enormi scompensi economici.

Ma ci sono molte altre obiezioni sollevate da olio minerale. Ho indicato nel post precedente che ripetizioni Arbonne rendono critica di olio minerale una parte fondamentale del loro passo di vendite. Non ho mai compreso appieno quale sia il loro problema con esso è – non sembra essere quello ambientale. E sembra ruotare intorno all’idea che blocca la pelle e ne impedisce la respirazione e svolgere la sua funzione di disintossicazione. Il problema di respirazione è facilmente trattata. Non respiriamo attraverso la nostra pelle. La pelle ha un ruolo limitato nella disintossicazione pure. La maggior parte del nostro disintossicazione è svolta nel fegato e le tossine sono generalmente smaltite nelle urine. Alcuni le tossine vengono rimossi nel sudore o sloughed insieme con le cellule morte della pelle. Ma si dovrebbe soffocare assolutamente soli con olio minerale per compromettere seriamente la sudorazione. E l’applicazione di olio minerale non si fermerà le cellule morte della pelle in fase di capannone. Non c’è il minimo sospetto nella mia mente che l’olio minerale ha alcun effetto nocivo diretto sulla pelle a tutti.

Altri suggerimenti sono che l’olio minerale contiene impurità nocive. L’impurità citato è di solito idrocarburi poliaromatici, IPA, che sono cancerogeni. Ci può essere un motivo per l’origine di questa storia. Gli oli minerali sono utilizzati in alcune applicazioni industriali e questi gradi possono contenere IPA. Ci sono stati problemi di medicina del lavoro con questi gradi industriali, e se si fa un po ‘di googling potete trovare i dettagli di questi. Un caso è perforazione fluidi utilizzati su torni in officine meccaniche. I livelli di IPA consentiti sono stati ridotti e alternative sintetiche sono stati sviluppati quindi spero che questo problema è sulla via d’uscita. Ma in ogni caso, non ha rilevanza per l’olio minerale utilizzato in cosmetica.

Molte persone si riferiscono al database profonda della pelle per informazioni sulla sicurezza degli ingredienti cosmetici. Questo è un peccato perché di solito è altamente fuorviante. Diamo uno sguardo a ciò che dice di olio minerale. Esso descrive come di bassa a moderata pericolosità a seconda del loro utilizzo, ottenendo due punteggi. O è un 2 o un 4. non riesco a vedere alcuna spiegazione per come si sa che il punteggio è rilevante.

I rischi che vengono evidenziati sono il cancro, allergie / immunotossicità e la tossicità sistemica organica (non riproduttiva) / rischi professionali. Non ho idea di quello che basano questi suggerimenti su. Ci sono riferimenti forniti, ma non per le carte attuali, quindi è difficile vedere ciò che la persona di valutare il materiale stava pensando quando hanno assegnato un punteggio.

Il database rileva inoltre un divario di dati del 73%. Non ho idea di come questo divario i dati sono calcolati. 73% è un numero molto precisa quindi suppongo si tratta di applicare una sorta di equazione. Non sono riuscito a trovare una spiegazione sul sito web profondo della pelle. Il più ho ottenuto è stato ‘Il rating “gap di dati” è una misura di quanto è sconosciuto su un ingrediente.’ Avevo raccolto più di tanto dal nome. Credo che una grande parte di esso potrebbe essere che chi effettuato questa valutazione particolare era sotto l’impressione che l’olio minerale non era passato attraverso il processo di Cosmetic Ingredient Review. Questo non è effettivamente vero, è stato valutato nel 1984 (vedi Bibliografia). Questo sarebbe un errore comprensibile, perché il nome nel titolo della valutazione è di paraffina. Questo è un errore facile da fare se non si ha idea di chimica o il modo in cui è riportato informazioni scientifiche. Va bene, ma forse non si dovrebbe essere compilando un database di circa i rischi connessi con le sostanze chimiche.

Ma anche così, il divario di dati 73% suggerisce che c’è un sacco che non sappiamo su olio minerale, non importa come viene calcolato. Questo è ridicolo perché è un materiale molto noto infatti. Ciò può essere illustrato sulla pelle del database profonda stessa. Nella mancanza di dati sezione chiamata legge “1.165 studi in biblioteconomia PubMed possono includere informazioni sulla tossicità di questa sostanza chimica”. Quando si segue il link che trovate nel database PubMed con un filtro applicato con tutti i sinonimi di minerali applicati. Ho appena fatto esattamente questo e dà 1229 risultati. Il cambiamento nei numeri non è sorprendente – PubMed è continuamente aggiornato come nuovi documenti vengono pubblicati.

PubMed è una grande risorsa per le persone che vogliono tenere il passo con la letteratura su un particolare argomento. Anche solo guardando il numero di risultati comincia a dare una sensazione di un soggetto. Per esempio, un materiale di cui oltre un migliaio di documenti è ovviamente abbastanza ben noti. Ma per avere un’idea reale si ha realmente leggere i giornali. Per dire che ci sono un sacco di articoli sulla materia e che alcuni di essi possono includere informazioni sulla sua tossicità in realtà non significa nulla. Infatti ho appena guardato e non uno dei primi 20 risultati ha la minima rilevanza per la tossicità di olio minerale usati in cosmetica. Mi chiedo se qualcuno guarda mai quel po ‘di database profonda della pelle e giunge alla conclusione che ci sono oltre un migliaio di studi che dimostrano che l’olio minerale è tossico.

Per essere onesti, la formulazione esatta utilizzata in realtà non è sbagliato. Ci sono un sacco di carte e alcuni di loro potrebbero benissimo essere rilevante per la valutazione della tossicità. Ma è altrettanto probabile che essi mostrano di essere non tossico come tossici. Una formulazione più significativo sarebbe ‘un elenco di documenti che menzionano in modo casuale olio minerale e che non abbiamo letto’. Ma in ogni caso, l’idea che vi è alcun tipo di gap nei dati disponibili per questo materiale è chiaramente falso. Il mio consiglio è di ignorare il database profonda della pelle, anche se io sono grato ad esso per avermi dato alcune buone risate di tanto in tanto.

Ci sono rischi per la salute associati con olio minerale in uso per la cura non personali. La capacità di formare un film che arresta efficacemente cose attraversa è molto utile sulla pelle secca, ma è una minaccia in altre parti del corpo. Ha usato per essere utilizzato in alcuni prodotti alimentari. Mi ricordo che viene utilizzato su uvetta. Non sono venuto attraverso studi specifici che hanno dimostrato, ma in linea di principio è possibile che l’olio minerale potrebbe bloccare l’assorbimento delle sostanze nutritive nel sistema digestivo. Sono contento che non viene più utilizzato. Un altro problema che è ben documentato è se entra nei polmoni. Questo può accadere in alcuni processi industriali ed è un motivo di preoccupazione per le persone la cui attività è la salute sul lavoro. Penso che quello che questo illustra bene è che, al fine di comprendere i rischi qualcosa pone si ha realmente bisogno di avere qualche idea di come viene utilizzato e che cosa può fare. Olio minerale è dannoso nei polmoni per esattamente lo stesso motivo che è benefico sulla pelle.

Quindi, per riassumere, l’olio minerale è perfettamente sicuro e si arriva a nulla di male ad usarlo sia puro o in prodotti. Non è affatto verde, ed è un materiale non rinnovabili. Se questo è importante per voi, allora si dovrebbe considerare evitarlo. Ma se si dispone di una zona di pelle secca prurito, mettendo una sorta di barriera su di esso è una buona mossa. Ci sono buone alternative per esso? Ci sono certamente e se si è scelto di non utilizzare olio minerale ci sono molte alternative. Infatti, nella maggior parte dei casi le alternative più naturale per l’olio minerale può funzionare quasi come bene e spesso possono offrire altri vantaggi che non si può ottenere da olio minerale. Ma l’olio minerale ha una caratteristica unica che può essere utile per alcune persone. Perché è così inerte, si è molto improbabile avere alcun tipo di reazione ad esso. Se avete la pelle molto sensibile, olio minerale potrebbe essere la scelta migliore.

CIR paraffina JACT 3 (3): 43-99, 1984

Dal Regno Unito, Colin Sanders è stato un formulatore di prodotti farmaceutici cosmetici e di attualità per 27 anni. In quel periodo egli ha formulato quasi ogni categoria di prodotto, tra cui shampoo, creme per la pelle cosmetici, creme per la pelle farmaceutiche, maschere, balsami per labbra e così via. E ‘stato un membro attivo della Società di cosmetici scienziati dal 1985 e nel 1999 ha organizzato il primo degli spettacoli Formulare. Il suo grado è in scienze ambientali e lui continua a prendere un vivo interesse per l’impatto delle attività umane sul pianeta. Si considera un attivista ambientale e tutto verde intorno. Quando non è in laboratorio, scrive un blog, Pagine di bellezza di Colin con l’intento di intrattenere e, auspicabilmente, informare gli utenti dei prodotti per la cura cosmetici e personali con alcuni spunti Insider, un po ‘di scienza e le proprie opinioni.

Grazie per demistificare il dibattito olio minerale.

Non c’è un solo ingrediente su questo pianeta che può rendere l’affermazione che è “sicuro” non importa quello che è sorgente. Ho clienti che non possono utilizzare nulla sulla loro pelle, ma “olio minerale” per la loro cura della pelle, anche le sostanze organiche causare loro reazioni orribili. Quindi è un ingrediente miracolo per molti, inoltre, che non si può toccare organici o ingredienti naturali per la loro pelle …. così come si può stabilire qui, questo ingrediente è tutt’altro che pericoloso, ma può richiedere cautela per coloro che potrebbero avere una reazione come nel tuo caso, dal momento che ci sono grandi differenze tra reazione pericolosa e allergica.

Ro, sarei interessato a sapere quali altre proprietà o ingredienti erano contenute in questo prodotto. Sta dicendo che Refresh contiene solo olio minerale?

Grazie per un grande articolo. Io sicuramente chino verso oli vegetali oltre l’olio minerale, ma sono interessato a sapere non vi è alcun vantaggio di utilizzare olio minerale in un olio vegetale (ad esempio jojoba), oltre ad esso che è una scelta più economica.

Grazie per i vostri commenti, Keely!

Linea di fondo è che l’olio minerale è l’eccessiva ballottaggio dopo il petrolio greggio viene elaborato per la benzina. Non so, forse sono solo io, ma solo l’idea di applicare un tale principio sulla mia pelle è piuttosto snervante. Chi, sano di mente sarebbe bene con l’applicazione consapevolmente un tale ingrediente come l’olio minerale sulla loro pelle che non fa nulla per guarire la pelle: soprattutto quando ci sono un sacco di grandi lozioni / prodotti che non includono questo ingrediente e realmente funzionano? Per giustificare una tale ingrediente brutto come l’olio minerale perché sei dispiaciuto con il passo di vendite di un rappresentante della società è abbastanza giovanile. Il fatto che un rappresentante dell’azienda parla negativamente su un ingrediente riempitivo economico, come olio minerale, non significa che le loro richieste circa l’ingrediente non essendo un vantaggioso per l’utente quando usato in lozioni & cosmetici non sono validi. Io personalmente non ho mai trovato un prodotto / lozione che ha una qualche forma di olio minerale in esso che ha migliorato la mia pelle secca. Se non altro, la sensazione di unto pesante che è rimasto da applicare lozioni con olio minerale come ingrediente è piuttosto sgradevole. Ho pensato che l’intero scopo di utilizzare lozioni skincare / prodotti è quello di migliorare in realtà & guarire la pelle? Se la pelle non è la guarigione dall’uso di un prodotto, quindi se qualcosa si sta solo sprecando il vostro denaro, indipendentemente dal fatto che il prodotto è olio minerale in esso o no. E ‘tutto nella guarigione. Il resto del dibattito è inutile altrimenti.

Se non ti piace l’idea di usare olio minerale e non lo trovi ti aiuta molto, ci sono molte alternative. Io uso raramente io stesso, preferisco altri approcci. Ma vi posso assicurare che molte persone non trovano utile. atteggiamento negativo di Arbonne per l’olio minerale mi dispiace perché è stupido, ma questo non ha influenzato la mia opinione di olio minerale, solo di Arbonne.

Se siete alla ricerca di prodotti che curare la pelle, si sta cercando nel posto sbagliato con i cosmetici – è necessario preparazioni farmaceutiche. Cosmetici non sono autorizzati ad avere un effetto curativo sulla pelle – è per questo che essi sono chiamati cosmetici. Questo sito è di circa cosmetici, non prodotti farmaceutici. L’olio minerale non è incluso nei cosmetici per curare la pelle per questo motivo.

Non vi è alcuna cosa come un “fliier ingrediente” – ogni ingrediente ha uno scopo, anche se solo come solvente o carrier. Il costo è irrilevante per la sicurezza di un ingrediente, e la sicurezza è di primaria importanza.

Non so dove si ottiene l’idea del processo di produzione di olio minerale, ma non è come si descrive. È una frazione pulita dal processo di cracking ed è prodotto deliberatamente. Linea di fondo sembra essere che non ti piace nulla associato con olio / petrolio, ma non sembrano avere una comprensione della chimica / tossicologia, o dello scopo di cosmetici.

Tes, penso che non si dovrebbe usare qualsiasi prodotto con acqua. L’acqua è un prodotto ottenuto da una reazione di benzina con ossigeno, potrebbe essere pericoloso per la salute (secondo la logica).

(Edit-leggere il tuo altro commento.)

Sono un consulente indipendente per Arbonne International. Siamo una cura della pelle, cosmetici e la salute società eco-friendly, basata botanicamente. E uno degli ingredienti che sicuramente non formuliamo i nostri prodotti con olio minerale è. E ‘estremamente tossico. Sì, lo fa creare una barriera sulla pelle, ma che è solo perché la molecola è troppo grande per assorbire completamente nella vostra pelle. Alcune di queste realtà non entrare nella vostra pelle, che è un grande fattore con problemi di salute. I medici hanno trovato un alto tasso di idrocarburo (che è olio minerale) nel sangue di pazienti affetti da cancro. L’olio minerale è un uomo fatto, ingrediente a buon mercato che si dimostra non appartiene sulla nostra pelle. E ‘solo in tutto il nostro prodotto, perché è poco costoso e ha una durata di conservazione indefinate. Non mi credere? Poi mettere un normale cracker di saltine in un vasetto di olio minerale e sedersi sul vostro contatore per una settimana. Fate la stessa cosa, solo mettere l’altro di cracking in un vaso d’acqua. Dopo quella settimana il cracker in acqua sarà gonfio e dispersi, il cracker in olio minerale sarà ancora lo stesso aspetto e probabilmente finirà per sopravvivere. I grani di sale saranno probabilmente ancora su di esso troppo! Questo perché l’olio minerale è in grado di assorbire in cracker, differenza dell’acqua pura e naturale. Il fatto che tu credere olio minerale è sicuro e si sta sei un formulatore di cosmetici mi disturba estremamente. So di persone che hanno scoppiato con Arbonne prodotti e so che è un turn-off. Ho rotto io stesso. Poi, dopo 30 giorni di utilizzo ho tutto spazzato via, anche la mia acne e un po ‘spaventare ho avuto. A volte le persone scoppiano perché il prodotto viene consegnato agli strati più profondi della vostra e la sua tirando fuori tutte le altre cose brutto è stato utilizzato sulla vostra pelle. E l’unico modo fo questo uscire è in difetto. Non voglio sembrare arrogante circa Arbonne perché io sono sicuro che ci sia altro grande roba là fuori … ma non olio minerale

Arbonne è venduto tramite un sistema di marketing multi-livello. Il prezzo da pagare per il prodotto deve pagare un sacco di commissioni sul suo cammino verso di voi. Anche se non si impegnano in questo spavento piuttosto patetico mongering i loro prodotti sarebbe comunque rappresentare un valore piuttosto scarso.

Alessandria – Ho
quattro grandi problemi con il tuo post:

1) Si usa per promuovere Arbonne International

2) Le rivendicazioni si fanno per Arbonne non sono vere

3) Fate false dichiarazioni circa l’olio minerale

4) L ‘ “esperimento” con olio minerale e cracker è una delle cose più ridicole che io abbia mai sentito parlare

In ordine inverso – circa 3 anni fa, un consulente Arbonne è emerso in una discussione LinkedIn con queste sciocchezze su oli minerali e citato questo esperimento assurdo come prova.

In entrambi i casi i consulenti Arbonne sono reclutati esclusivamente da qualche razza mutante con la pelle, come i cracker, o sono privi di qualsiasi tipo di pensiero critico. Come si fa a credere che l’esperimento con i cracker, olio minerale e acqua può essere estrapolata per l’effetto di olio minerale sulla pelle. Cosa hanno cracker e la pelle umana ha in comune, in senso strutturale e funzionale? (La risposta, dovrebbe essere alle prese con questo, non è altro). Si può anche sostituire il cracker con un pezzo di vecchio pneumatico per bicicletta o un preservativo a tutti l’uso che è. Questa è una sciocchezza assoluto e si sono resi colpevoli di sfruttare la credulità, la mancanza di conoscenze scientifiche e del pensiero critico delle vostre vittime.

1) Sì, Alessandria sta promuovendo Arbonne. (Per dare più che il nome della società e di includere Blurb promo è la promozione). No, non ho “rip” in questo “consulente”, perché lei sta promuovendo Arbonne; I “strappato in lei” per dire sciocchezze assoluta, e facendo finta di sapere che cosa sta parlando, quando è chiaro per me che non lo fa.

2) Non è “dando il suo parere”, lei sta affermando quello che lei sostiene di essere “fatti”. C’è una differenza enorme. Ogni individuo ha diritto alla propria opinione, ma non hanno diritto ai loro “fatti”.

3) Non ho insulto Alessandria – L’ho Criticato. Anche in questo caso, vi è una differenza enorme.

L’articolo di Colin comprendeva riferimenti a sostegno delle sue affermazioni. Alessandria mancanza di tali prove di sostegno per le sue domande riconvenzionali e sono, quindi, del tutto giustificato nel respingere i suoi “fatti”.

Non ho mai sostenuto che Arbonne prodotti non funzionano, anche se il vostro prove piuttosto scarse che “hanno lavorato per me” difficilmente costituisce un corpo statisticamente significativo di dati di supporto. Sono sicuro che Arbonne prodotti vanno bene, e sono altrettanto sicuro che alcune persone che ottengono una reazione ad alcuni altri prodotti presenti sul mercato possono trovare Arbonne prodotti per essere perfettamente accettabile.

Io non sono minimamente po ‘di vergogna della mia risposta. L’industria deve fare i conti con troppe persone facendo finta di sapere quello che stanno dicendo quando, in realtà, non lo fanno. Nonsense è una sciocchezza, e merita di essere chiamato fuori.

“Per uccidere un errore è un buon servizio come, ea volte anche meglio, la costituzione di una nuova verità o di fatto” (Charles Darwin)

Dont olio minerale beleive è benefico. imposta sulla pelle e impedisce qualsiasi ingrediente benefico che è nel vostro prodotto di assorbire nella vostra pelle. Quindi sì, il vostro prodotto preferito potrebbe avere la vitamina A e olio di cocco in essa, ma la sua non aiuta la pelle se contiene anche olio minerale.

Heidi- tuo “credo” è proprio quella – una credenza. Non è basato sulla scienza e basta ignorare tutto quello che uno scienziato rispettato ha scritto. Si assume che l’olio minerale nel prodotto batte preferenzialmente ogni altro ingrediente alla superficie della pelle e quindi previene altro da fare contatto con esso. Questo non è logico. Olio minerale fa più per impedire acqua che fuoriesce dalla pelle che non per evitare che altri ingredienti di venire a contatto con la pelle. Se la vitamina A è un ingrediente essenziale nel fornire un effetto misurabile sulle prestazioni del prodotto, il prodotto non verrà avviato se non ha effettivamente lavoro (in teoria) e, quindi, l’olio minerale non sarebbe usato se questo fosse il caso . Non credere nelle credenze, credono in fatti!

“Allora il prodotto non sarebbe stato lanciato se in realtà non funziona”

Stai mettendo troppo fiducia nelle persone che vendono prodotti. Essi abitualmente messo ingredienti che non funzionano e lanciarli. Mai sentito parlare di “lumaca muco”? Si sta anche assumendo che i principi attivi stanno raggiungendo la pelle prima l’olio minerale. L’olio minerale è una barriera e non “assorbe”. È un ingrediente occlusiva, recante sulla superficie della pelle prevenire la perdita di acqua e impedendo cose di entrare “in”. Tutto mescolato in esso non sta per essere in grado di entrare nella pelle nel suo potenziale. Una piccola quantità può penetrare ma non come se non fosse miscelato con olio minerale. ingredienti occlusivi devono essere applicate dopo l’applicazione di principi attivi.

Samantha, la maggior parte dei produttori di cosmetici (e sicuramente quelli più grandi) investono una grande quantità di sforzo nel fare in modo il prodotto svolge alle aspettative. Sono sicuro che non tutte le aziende fare questo, però, ed è probabile che sia i più piccoli che non hanno le risorse.

Sono d’accordo con te per un punto. La maggior parte dei prodotti stanno venendo fuori da una delle prime cinque aziende che possiedono e distribuiscono la maggior parte dei prodotti. Mentre lo fanno spendere un sacco di soldi in R&D, essi abitualmente effettuare assunzioni giganti sull’efficacia ingrediente se mostra anche un po ‘promessa. Un recente uno da Shiseido Labs è L-prolina. Il problema è che non vogliono mettere un sacco di tempo in una profonda ricerca clinica, perché può richiedere anni. Invece vogliono essere il primo a lanciare un prodotto finito e vedere dove i trucioli cadono. Se loro “pensano” che ha l’efficacia, ed è dimostrato sicuro, quale modo migliore per testare che sul pubblico? Non ho un problema con questo approccio, ma il pubblico deve essere consapevole che questo è come è fatto. Hanno bisogno di essere noi a scegliere tra gli ingredienti time-tested e ingredienti di nuova ricercate. Mi permetto di essere una cavia per tutto il tempo!

E non dimentichiamo l’idrochinone!

Related posts