Virus del papilloma umano, papilloma virus negli esseri umani.

Virus del papilloma umano, papilloma virus negli esseri umani.

Trasmissione e infezione

HPV si trasmette attraverso il contatto genitale, il più delle volte durante il sesso vaginale e anale. HPV può essere trasmesso durante il sesso orale e genitale-to-genitale contatto. HPV può essere trasmesso tra i partner dritto e dello stesso sesso—anche quando il partner infetto non ha segni o sintomi.

Una persona può avere l’HPV, anche se sono passati anni da quando lui o lei ha avuto rapporti sessuali con una persona infetta. La maggior parte persone infettate non si rendono conto di essere infetti o che stanno passando il virus ad un partner di sesso. io

E ‘anche possibile avere più di un tipo di HPV. Molto raramente, una donna incinta con HPV genitale da HPV può passare al suo bambino durante il parto. In questi casi, il bambino può sviluppare ad esordio giovanile ricorrente respiratoria Papillomatosis (JORRP).

Si pensa che il virione HPV infetta tessuti epiteliali attraverso micro-abrasioni, per cui gli associati virione con i recettori putativi come le integrine alfa e laminine, che porta alla entrata dei virioni in cellule epiteliali basali attraverso endocitosi clatrina mediata e / o di caveolina-mediata endocitosi seconda del tipo di HPV.

Il ciclo di vita HPV consegue che dei cheratinociti infetti.

Il genoma virale viene trasportato al nucleo e si stabilisce in un numero di copie tra 10-200 genomi virali per cellula. Un sofisticato cascata trascrizionale quindi si verifica come cheratinociti ospite comincia a dividersi e diventare sempre più differenziato negli strati superiori dell’epitelio.

proteine ​​E6 / E7

Gli oncogeni virali, E6 e E7 sono pensati per modificare il ciclo cellulare in modo da trattenere il cheratinociti ospite differenziare in uno stato che è favorevole l’amplificazione della replicazione genoma virale e conseguente espressione genica ritardo. E6 in associazione con l’ospite E6 proteina associata, che ha attività ubiquitina ligasi, agire per ubiquitinate di p53, che porta alla sua degradazione proteosomal.

E7 (in oncogeno HPV) agisce come la proteina trasformante primaria. E7 compete per la proteina retinoblastoma (pRb) vincolante, liberando il fattore di trascrizione E2F di transattivare i suoi obiettivi, spingendo così in avanti il ​​ciclo cellulare. Tutti HPV può indurre proliferazione transitoria, ma solo 16 e 18 può immortalare intes cellulari (in vitro).

E ‘stato anche dimostrato che l’HPV 16 e 18 non possono immortalare le cellule di ratto primarie da solo; ci deve essere l’attivazione del oncogene ras. Negli strati superiori dell’epitelio ospitante, alla fine geni L1 e L2 sono trascritti / tradotti e servono come proteine ​​strutturali che encapsidate (incapsidamento è il processo di incorporazione di una sequenza di acido nucleico (ad esempio un vettore o un genoma virale) in un virale particella) i genomi virali amplificati.

Una volta che il genoma è encapsidated, il capside sembra subire un evento di montaggio / maturazione redox-dipendente che è legato ad un gradiente redox naturale che si estende su entrambi gli strati di tessuto epiteliale cornified soprabasale e. Questo evento di montaggio / stagionatura stabilizza virioni, e aumenta la loro infettività specifica.

Virioni possono poi essere sloughed nelle squame morte dell’epitelio ospite e il ciclo di vita virale continua.

periodo di latenza

Una volta che un viron HPV invade una cella, un’infezione attiva si verifica, e il virus può essere trasmesso. Diversi mesi o anni possono trascorrere prima che le lesioni intraepiteliali squamose (SIL) sviluppano e possono essere accertate clinicamente. Il tempo da infezione attiva alla malattia clinicamente rilevabile rende difficile per una persona che ha infettato per stabilire quale partner è stato la fonte di infezione.

Manifesations clinici

La maggior parte delle persone affette da HPV genitale non sviluppano sintomi o problemi di salute da esso. Nel 90% dei casi, il corpo’s sistema immunitario cancella HPV naturalmente entro due anni. Ma non c’è modo di sapere che le persone che ricevono l’HPV andrà a sviluppare il cancro o altri problemi di salute.

A volte, alcuni tipi di HPV possono causare verruche genitali nei maschi e nelle femmine. Raramente, questi tipi possono anche causare verruche nella gola – una condizione chiamata papillomatosi respiratoria ricorrente o RRP.

Altri tipi di HPV possono causare cellule normali nel corpo per girare anormale, e potrebbero portare al cancro nel tempo. Questi tipi di HPV possono causare il cancro cervicale e di altri tipi di cancro, meno comuni, tra cui i tumori della vulva, vagina, pene, ano, e testa e del collo (lingua, tonsille e della gola). I tipi di HPV che possono causare verruche genitali non sono gli stessi come i tipi che possono causare il cancro.

Diagnosi

Related posts

  • Virus del papilloma umano e cervicale …

    Si tratta di una storia diversa nel mondo in via di sviluppo. Senza le infrastrutture di sanità pubblica per fare lo screening del cancro del collo dell’utero o per valutare i risultati Pap test, i tassi di cancro cervicale rimangono nella …

  • Papilloma Virus Umano (HPV), genitale …

    D: Come sono arrivato verruche genitali? Il mio medico mi ha diagnosticato HPV verruche genitali due giorni fa e mi sta divorando. La mia reazione iniziale era che avevo un virus e che di solito significa guai. Come…

  • HPV – Papilloma Virus Umano STD …

    Storie personali Papilloma è la più diffusa infezioni a trasmissione sessuale nel mondo occidentale in questi giorni. Secondo recenti ricerche, il papilloma virus colpirà circa l’80% del …

  • virus del papilloma umano – sintomi …

    Il Virus Papilloma è un virus a base DNA che possono infettare gli esseri umani così come altri tipi di animali. Il virus del papilloma umano. o HPV come viene comunemente chiamato, è il tipo di Papilloma Virus …

  • virus del papilloma umano (HPV) …

    virus del papilloma umano (o HPV) colpisce la pelle e le mucose. La mucosa è la membrana umida che riveste l’interno di alcune parti del corpo. Ad esempio, la bocca, la gola e l’ano. È molto…

  • Virus dell’immunodeficienza umana (HIV) …

    Disturbi cardiovascolari clinici Disturbi Farmacologia Critical Care Medicine dentali dermatologica patologie dell’orecchio, disturbi naso e gola endocrini e disturbi metabolici Disturbi oculari …